Home » Parigi » Trasporti di Parigi » Parigi: biglietti e abbonamenti a Metro, RER e Bus

Parigi: biglietti e abbonamenti a Metro, RER e Bus

Paris Visite, Navigo, biglietti T+
Paris Visite, Navigo Decouverte, biglietti T+.... ecco come orientarsi


Ricordate: a Parigi ci si sposta con i mezzi pubblici, e in particolare con la metropolitana e con la RER.
Ci piace! Purtroppo, il sistema tariffario è un po’ complesso e non è sempre facile scegliere quale biglietti o abbonamenti fare.
Per questo abbiamo scritto questa (lunghissima!) guida alla scelta del giusto titolo di viaggio a Parigi, che vi porterà attraverso tutti i segreti dei ticket che troverete in biglietteria. Leggetela prima di partire per arrivare già con le idee chiare su quale ticket comprare! Altrimenti, rischiate di spendere anche il doppio! Argh!

Questo articolo è stato aggiornato con le ultime tariffe del 1 gennaio 2018. Pronti? Si parte!

Biglietti Semplici per Metro, RER e Bus di Parigi

Breve premessa: la città e tutti i dintorni sono sono suddivisi in zone tariffarie e questo concetto sta alla base della tariffazione dei mezzi pubblici. Un’altra lettura utile per orientarsi è l’approfondimento sulla Metropolitana con tutte le cose da sapere per usarla correttamente.

Un’altra cosa da fissare in mente è che quasi tutti i titoli di viaggio possono essere usati indifferentemente su bus, metro e rer, nel rispetto della fascia tariffaria, e con alcune eccezioni che spiegheremo di volta in volta.

Ticket T+ e carnet da 10

Il biglietto chiamato T+ è il biglietto-base, e può avere due prezzi: intero se acquistato singolo, oppure scontato se acquistato in carnet da 10. Il carnet è costituito da una emissione di 10 biglietti, che possono anche essere condivisi tra più persone.
Vale per una corsa semplice in tutte le linee della metropolitana e nelle zona 1-2 della RER, Tram, Bus e Bus notturni, oltre che per la funicolare di Montmartre e i bus speciali Montmartrobus, Archi-bus e Balabus (sempre compresi in ogni abbonamento). Gli autobus a due piani e scoperti Opentour e i Batobus (bus con battello) hanno invece sempre biglietti e abbonamenti propri.

  • Ticket T+:  è il biglietto “base” e costa 1,90 € se acquistato da solo
  • Carnet di 10 biglietti T+: costa 14,90 € ovvero 1,49 € per ticket singolo (non è nominale e possono essere usati da più persone)
  • Carnet bambini fino a 10 anni: 7,45 € (Se sotto i 4 anni viaggiano sempre gratis)
Un biglietto T+ vale per un tragitto senza limite di cambi di linea, basta non uscire dai “tornelli” delle stazioni. Gli scambi ammessi sono metro/metro, rer/rer e metro/rer e viceversa. Vale anche per i cambi bus/bus e bus/tram. Occorre invece un nuovo biglietto per i cambi metro/bus e metro/tram e viceversa. Limite di validità: 1 ora e mezzo dalla convalida.

Bus: come dicevamo, il ticket è valido anche sulla rete urbana degli autobus. Per i tragitti in bus oltre la zona 2, occorre validare un biglietto aggiuntivo per ogni zona tariffaria attraversata. Potete acquistare il T+ anche a bordo del bus, ma costa 2,00 €.

Paris Visite, Navigo, biglietti T+
Paris Visite, Navigo Decouverte, biglietti T+…. ecco come orientarsi

Biglietto origine-destinazione per la RER

Serve per tutte le tratte non coperte dal ticket T+, ovvero tutte quelle al di fuori della zona 1-2. In questi casi occorre dotarsi di un biglietto origine-destinazione il cui costo varierà in base alle zone tariffarie attraversate. Anche questi biglietti possono essere acquistati alle biglietterie automatiche.
Da notare che il biglietto comprenderà tutti i cambi di metro e/o RER necessari per arrivare alla destinazione indicata, a patto di non uscire all’esterno delle stazioni di cambio.

Per conoscere in anticipo il relativo costo, collegatevi qui: tariffe RATP.

Parigi – Abbonamenti per Metro, RER e bus

Paris Visite (abbonamento per i turisti)

Si tratta di un abbonamento espressamente studiato per i turisti ed è disponibile in diverse durate e in due zone tariffarie fino alla 3 (ovvero la sola città) oppure fino alla 5, ovvero comprendente anche tutti i trasferimenti speciali da e per gli aeroporti di Orly e Charles de Gaulle, per Disneyland e per Versailles.
Le giornate vanno considerate dalle 5:30 alle 5:30 del giorno dopo, ovvero non dovrete fare un nuovo abbonamento rientrando dopo la mezzanotte!

  • Paris Visite 1-3: 1 giorno 12,00 € – 2 giorni 19,50 € – 3 giorni 26,65 € – 5 giorni 38,35 €
  • Paris Visite 1-5: 1 giorno 25,25 € – 2 giorni 38,35 € – 3 giorni 53,75 € – 5 giorni 65,80 €

Per i bambini fino a 4 anni: gratis. Da 4 a 11 anni: metà prezzo.
Questa carta da’ inoltre accesso a una nutrita serie di sconti su varie attrazioni. Dato che la lista varia spesso, vi consigliamo di consultarla sulla brochure che vi daranno insieme alla card, ma orientativamente si parla di sconti del 20% su alcuni monumenti, sulle crociere fluviali ed i bus Opentour, e su alcune attrazioni fuori città.

La convenienza della Paris Visite è bassa: proposta spesso come soluzione migliore per i turisti, in verità il suo alto costo non viene quasi mai ammortizzato da un normale turista che visita le principali attrazioni della città. Per approfondimenti, vi rimandiamo al nostro articolo: Parigi, le card per risparmiare.

Mobilis (abbonamento giornaliero)

E’ un abbonamento giornaliero che può essere acquistato in diverse fasce tariffarie. E’ nominativo e comprende le linee speciali da e per gli aeroporti, con la sola esclusione della Orlyval. E’ una soluzione conveniente se per uno specifico giorno prevedete di muovervi frequentemente, magari con una puntata in giornata in zona 4 o 5 (ad esempio il giorno della gita a Versailles).

  • Mobilis 1-2: 7,50 € (costo pari circa a n.5 biglietti T+ in carnet)
  • Mobilis 1-3: 10,00 €
  • Mobilis 1-4: 12,40 € (ok anche per RER Orly e Orlybus)
  • Mobilis 1-5: 17,80 € (ok anche per RER CDG e Roissybus)

Da notare che la validità per la zona 3 al turista serve praticamente solo per arrivare a La Defense via RER (se via metro è sufficiente la zona 1-2), per cui se optate per un abbonamento giornaliero per il centro, la soluzione giusta è il Mobilis 1-2 e non il Mobilis o Paris Visite 1-3.
Orario di utilizzo: dalle ore 0:00 alle 24:00 del giorno di validità.

Navigo Decouverte (abbonamento settimanale)

Già conosciuta come Carte Orange, è una card elettronica nominale sulla quale è possibile “ricaricare” dei forfait settimanali o mensili; la caratteristica principale dei forfait è quella di essere validi solo per una settimana dal lunedì alla domenica (attenzione, quindi non per 7 giorni a scelta dalla convalida), o per il mese specifico (es. “giugno” e non per 30 giorni dalla convalida).
L’acquisto è più laborioso degli altri titoli di viaggio in quanto è necessario recarsi ad ufficio vendita (una qualsiasi biglietteria con operatore, presente in tutte le principali stazioni comprese quelle degli aeroporti) dotati di una foto tessera formato 25x30mm e pagare 5,00 € per il rilascio di una card personale e riutilizzabile. Questa card da’ accesso a mani libere alle stazioni, come per i moderni skipass, e anche questa è una grande comodità!

Dal 1 settembre 2015, i prezzi di questo abbonamento sono molto bassi, rendendolo una delle migliori soluzioni! Vediamo i tagli delle ricariche più interessanti per i turisti:

  • Forfait Navigo “toutes zones” settimana (1-2, 1-3, 1-4, 1-5, 2-4, 2-5, 3-5): 22,80 €
    è acquistabile entro il giovedì. Acquistando dal venerdì in poi, sarà attiva dal lunedì successivo.
  • Forfait Navigo “toutes zones” mese (1-2, 1-3, 1-4, 1-5, 2-4, 2-5, 3-5): 75,20 €
    è acquistabile entro il 19 del mese. Dal 20 in poi sarà valida per il mese successivo.

Il forfait “toutes zones” comprende tutte le tratte possibili, anche i trasferimenti speciali di Orly e CdG, con esclusione del solo people-mover OrlyVal, che può essere sostituito da OrlyBus (compreso). Il bus navetta da Beauvais è escluso, come da ogni abbonamento.

La Navigo Decouverte si adatta ai soggiorni che prevedono almeno 4 giorni all’interno della stessa settimana lun-dom, non è invece indicata per il classico “weekend lungo” dal venerdì al lunedì.

Se vi viene detto che questo abbonamento è riservato ai soli residenti di Parigi, fate attenzione perché non è vero: la card riservata ai residenti si chiama soltanto Navigo (senza “Decouverte”) ed è gratuita: voi specificate che volete una Navigo Decouverte (quella a pagamento da 5,00 €).
Può essere acquistata anche dai minorenni e dai bambini, ma non vi sono mai riduzioni, per cui è bene verificare la convenienza rispetto ad altri titoli di viaggio con prezzo ridotto.

Ticket Jeunes Weekend (per under 26)

I “biglietti giovani” sono una particolare promozione riservata a chi ha meno di 26 anni: si tratta di un abbonamento giornaliero che vale solo il sabato, la domenica o i giorni festivi. Anche questo è pensato più per chi abita Parigi, ma nulla vieta che ne approfitti anche il turista, se gli conviene! Non vale sulle linee speciali per gli aeroporti.

  • Ticket Jeunes 1-3: 4,10 €
  • Ticket Jeunes 1-5: 8,95 €

Altre Card turistiche

I biglietti e gli abbonamenti descritti sono quelli ufficiali venduti dalla RATP, l’azienda dei trasporti Parigina. Esistono poi alcune card studiate per i turisti, che integrano trasporti, ingressi e sconti. Ecco le principali:

  • Paris Pass: 2, 4 o 6 giorni; comprende tutti i trasporti, ingresso ad oltre 60 attrazioni, i bus turistici hop-on hop-off e una piccola guida. Quella per adulti a validità 4 giorni costa ad esempio 173,00 euro.
  • Paris City Passport: 1, 2, 3 o 5 giorni; comprende Paris Visite, Museum Pass, bus city sightseen e crociera sulla Senna. Costo per 4 giorni: 105,00 euro
  • Paris Summer Pass: 3 giorni; comprende Paris Visite 1-3, alcuni ingressi (anche il Louvre), una crociera ed alcuni sconti e guide. Costo 65,00 € per 3 giorni.
  • Paris à la Carte: combinazione di due mezzi turistici, il bus Opentour hop-on hop off ed i Batobus (battelli fluviali). Prezzo di 49,00 € per 3 giorni.

A nostro giudizio, in breve, tutte queste card turistiche sono da evitare, in quanto non si riesce mai a sfruttarle. Per chi desiderasse una soluzione integrata per musei ed attrazioni, con sistema salta-fila, ricordiamo che esiste la buona Paris Museum Pass acquistabile da sola, senza abbonamenti ai trasporti.

E quindi: cosa scegliere tra biglietti e abbonamenti?

E dunque, qual’è la scelta migliore? Dipende da vai fattori: dove atterrate, quanti spostamenti intendete fare, quante attrazioni al di fuori del centro volete visitare. Considerate che in una giornata normale un turista effettua circa 4/5 trasferimenti con la metro, pari a circa 7 euro (se acquistate il carnet): quindi nella maggior parte dei casi gli abbonamenti non sono convenienti e nel dubbio è meglio scegliere i carnet da 10 T+. Eccezione: se il soggiorno “calza” bene con la Navigo Decouverte: in tal caso, questa risulta super-conveniente, specie se si vola su Orly o CdG.

Costi di alcune tratte singole

Per poter fare il calcolo di convenienza, tenete conto del costo di queste tariffe di corse singole:

  • Dal centro a Disneyland: 7,60 € (con RER, per tratta)
  • Dal centro a Versailles: 3,65 € (con RER, per tratta)
  • Dal centro all’aeroporto di Orly: OrlyVal+RER: 12,10 € , oppure Orlybus+Metro/RER: 8,30 € + biglietto T+ o abbonamento zone 1-2
  • Dal centro all’aeroporto Charles de Gaulle: 10,30 € con RER, oppure 12,00 € Roissybus da Opera
  • Dal centro all’aeroporto di Beauvais (Ryanair): biglietto urbano da/per Porte Maillot + la tariffa dello shuttle bus che è sempre esclusa da tutti gli abbonamenti (17,00 €)
  • Dall’aeroporto CdG a Disneyland: 17,30 € (con RER, per tratta)
  • Dall’aeroporto Orly a Disneyland: 21,80 € (con RER e OrlyVal, per tratta)

Esempi di scelta

Vediamo qualche esempio di scelta tra biglietti o abbonamento.

  • Per la prima volta a Parigi, 3-4 giorni, volo Ryanair su Beauvais – è la situazione classica di molti viaggiatori. Dato che è obbligatorio il ricorso alla navetta dall’aeroporto a Porte Maillot, che è esclusa da ogni abbonamento, vi ritroverete sempre all’interno delle zone 1-2 e se volete visitare i monumenti e musei classici per voi andranno benissimo i carnet di biglietti T+. Se volete fare una gita giornaliera in zona 4 (Versailles) oppure 5 (Disneyland) e volete ancora girare per il centro alla sera, allora per quel giorno conviene acquistare la Mobilis perché il solo biglietto andata-ritorno con RER è di poco meno costoso.
  • Per la prima volta a Parigi, 3-4 giorni, volo su Orly o Charles de Gaulle – in questo caso il trasferimento da-per l’aeroporto può essere incluso in un abbonamento ma anche considerando i costi delle linee speciali da/per gli aeroporti, non risulta troppo conveniente il ricorso alla soluzione pensata per i turisti, la Paris Visite 1-5 che sarebbe ammortizzata a partire da un minimo di 6 viaggi semplici in zona 1-2 al giorno. Quindi, anche in questo caso vale la regola del NON comprare abbonamenti.
    Riassumendo: per tutti i soggiorni brevi di 3-4 giorni, conviene acquistare a parte il trasferimento da/per l’aeroporto e poi muoversi con i biglietti T+, da acquistare preferibilmente in carnet da 10. Eventuali escursioni fuori centro possono essere coperte con biglietti della RER origine-destinazione oppure card giornaliera Mobilis valida fino alla zona interessata (es. Mobilis 1-4 se si va a Versailles).
  • Solo Disneyland – se la vostra meta è solo Disneyland, allora per voi è più pratico servirvi delle navette dedicate che da ogni aeroporto portano nella zona dei parchi, tralasciando gli altri mezzi. Acquistate quindi eventualmente i soli biglietti da/per aeroporto e zona parchi.
  • 5-7 giorni con visita delle attrazioni fuori città – se volete visitare sia il centro che i castelli e magari Disneyland e Marnee -La Vallè, il completo Paris Visite 1-5 per 5 giorni fa per voi e comprende anche i transfer aeroportuali speciali. Se avete la fortuna di non “spezzare” la settimana, ovvero arrivare di lunedì, martedì o mercoledì, allora la Navigo Decouverte 1-5 settimanale (vale dal lunedì fino alla domenica) è più conveniente, ma non ha il pacchetto di sconti (in tal caso potete abbinare una card musei come la Paris Museum Card).
Dove acquistare i biglietti e gli abbonamenti? E’ del tutto inutile acquistare i titoli di viaggio in anticipo via Internet, in quanto ogni stazione è dotata di biglietterie automatiche facili da usare, con istruzioni anche in Italiano. L’acquisto via Internet comporta inoltre spese maggiori e attesa per i tempi di spedizione. Per quanto riguarda la card Navigo Decouverte, la sua prima emissione necessita di una fototessera ed una biglietteria con operatore, che trovate in tutte le stazioni più grandi.
Se arrivate in aereo, troverete biglietterie alle stazioni RER e bus di Orly, CdG e alla stazione metro di Porte Maillot dove arrivano le navette da Beauvais.

Parigi: un consiglio personalizzato su biglietti e abbonamenti?

Importante per chi desidera un consiglio personalizzato tramite i commenti (vedi qui di seguito): dato il grande numero di richieste, che siamo felicissimi di esaudire, vi chiediamo per prima cosa di leggere bene l’articolo per verificare se già trovate la risposta.

Qui chiedete solo per biglietti e abbonamenti, mentre se avete richieste su cose da vedere, collegamenti con gli aeroporti, pianificazione di itinerari in metro/RER, consigli per hotel, ecc., chiedete nella relativa sezione! Trovate un indice degli argomenti nella nostra guida turistica di Parigi .
Ad esempio, per chiedere quali linee prendere per arrivare all’hotel, inserite la domanda non qui, ma nelle pagine di approfondimento sulla metropolitana o sulla RER.

Per inserire una nuova domanda, scorrete fino in fondo alla pagina e non replicate alle discussioni già esistenti degli altri utenti! I messaggi fuori posto saranno cancellati! Grazie!


5.432 commenti

VUOI UN CONSIGLIO PER IL TUO VIAGGIO? SCRIVI UN COMMENTO: VAI IN FONDO ALLA PAGINA, O REPLICA AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Alice

    Ciao! Innanzitutto grazie per le informazioni, molto utili e ben spiegate. Noi siamo 6 ragazzi dai 18 ai 21 anni, partiamo il 27 dicembre alle 21 da Milano, arrivo a Charles de Gaulle. Ripartiamo il 4 gennaio molto presto la mattina, e l’unica gita “fuori porta” è a versailles. Considerando che i giorni sono dal giovedì notte al venerdì mattina presto (giorni in cui non gireremo se non per andare all’aeroporto), quale abbonamento convinr? Sicuramente non la navigo da quel che ho capito, hiusto?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E perché no? Certo che conviene, con due ricariche per le due settimane!

  2. Emanuele

    Salve, intanto faccio i complimenti per l’ottimo servizio che viene offerto poi vorrei dei suggerimenti in quanto io e la mia fidanzata (entrambi under 26) visiteremo Parigi dal 30/12 al 04/01/2019 atterrando e ripartendo da Orly. Il nostro albergo si trova tra Saint-Ouen e il 18^ Arr., vorremmo visitare sia Versailles che disneyland (quest’ultimo il 3 gennaio) oltre che i musei principali divisi negli altri giorni. Per quanto riguarda gli spostamenti di Versailles e Disneyland avevo pensato di acquistare i biglietti ordinari mentre vorrei dei suggerimenti per il resto visto che c’è anche la domenica e giorno 1 nei quali prenderei il Ticket Jeune. Conviene prendere il carnet T+ per gli altri giorni? Grazie anticipatamente.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Vi conviene andare con biglietti singoli la domenica e poi navigo Decouverte dal lunedì.

  3. Claudia

    Ciao io e mio figlio staremo a Parigi 4 giorni, dal 28 dicembre al 1 gennaio, ci muoveranno prevalentemente in centro e andremo una volta a Disneyland. Mi conviene il carnet vero? Poi volevo sapere se, dato che mio figlio è invalido, sono previste agevolazioni per ingresso ai musei e siti d interesse. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Si, più ticket dedicati da/per aeroporto e Disneyland. Per le altre informazioni, ti rimando alla nostra guida sull’accessibilità a Parigi, che spiega anche le agevolazioni.

  4. ALICE

    Ciao Marco, vorrei chiederti qualche consiglio… Siamo due adulti, arriveremo a Beauvais mercoledì 26/12 in tarda mattinata e ripartiremo domenica 30/12 sempre in tarda mattinata. Alloggeremo in un albergo nel 10° arrondissement. Vorremmo visitare qualche museo e Versailles. Per i trasporti pensavo alla navigo decouverte, ed eventualmente fare il biglietto singolo per Versilles… Che dici? Hai qualche suggerimento per gli ingressi ai musei e alla Tour Eiffel (abbonamento ed eventuali ingressi prioritari?)
    Grazie mille!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se fai la Navigo hai copertura completa, anche Versailles, per questo potrebbe essere conveniente per voi, anche se non comprende lo shuttle da/per Beauvais.
      Per musei e attrazioni, i consigli sono tanti! Vi rimandiamo agli articoli dedicati.

  5. marco

    Ciao, arrivo a Parigi CDG il 27 dicembre pomeriggio e riparto il 2 gennaio sempre a CDG pomeriggio.
    Il programma è:
    27-30 musei vari – principali attrazioni turistiche
    31 ? un suggerimento è ben accetto
    1 gennaio vista la chiusura dei musei Dyseyland
    2 gennaio ritorno in aeroporto
    Come consigli di organizzarmi con i trasporti?
    Secondo te è un buon planning? hai qualche suggerimento?
    Siamo entrambi under 26 possiamo evitare di acquistare il museum pass o lo consigli ugualmente per evitare le lunghe code?
    grazie in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Valuterei una Navigo Decouverte con due ricariche settimanali: anche se “sprecate” alcuni giorni, conviene comunque.
      Per i musei, vi suggerisco di acquistare il singolo salta-cosda solo per i posti con più file, tipo Louvre. Nella nostra guida alle attrazioni parigine è tutto spiegato.

  6. Luana Savron

    Ringrazio in anticipo per la risposta. Arriveremo a Parigi Beauvais il 03 gennaio 2019 e ripartiamo il 07 gennaio 20019. Sono una adulta con due ragazzi uno di 16 e l’altra di 12 anni e una persona di 67 anni. Cosa mi suggerisce per i trasporti? Sono indecisa sul carnet T+, il we dei ragazzi Jeunes, oppure per tutti Mobilis 1-2. Grazie mille del prezioso suggerimento. Il vostro sito è molto utile.
    Luana

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ok carnet e ticket jeunes per i ragazzi: la Mobilis 1-2 ha una soglia di convenienza da 6 spostamenti urbani al giorno in su.

  7. Riccardo

    Buongiorno, Siamo 2 adulti e 2 bambini (10-5 anni) visiteremo Parigi, Dal Venerdì 28 Dicembre al Venerdì 5 Gennaio. Volevamo visitare Parigi (più o meno tutti i musei) + Versailles, e Disneyland. Arrivo CDG. Che abbonamenti mi consigliate? Mi consigliate anche l’ acquisto di MUSEPASS?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Biglietti singoli i primi giorni (valutate i ticket jeunes per i ragazzi nel weekend), e poi navigo Decouverte per tutti dal lunedì. Sul Museum Pass, ti rimando all’apposito articolo dedicato.

  8. Valeria

    Ciao! Siamo due ragazzi under 26. Arriveremo a Charles de Gaulle domenica 9 dicembre e ripartiremo giovedì 13 dicembre da Orly. Abbiamo l’hotel nel 9 th arr. E lunedì e martedì andremo a disneyland mentre i restanti giorni visiteremo la città. Quale soluzione conviene? Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La Navigo a partire dal lunedì, specialmente se avete l’hotel in città e dovete fare i pendolari col parco.

  9. luca

    Con l’abbonamento giornaliero mobilis 1-5 posso prendere il tgv che collega charles de gaulle a disneyland?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Purtroppo no, il TGV ha una sua tariffazione, che peraltro varia come nei nostri treni ad alta velocità: si deve prenotare prima per avere i prezzi migliori.

  10. luca

    Ciao,
    siamo in 2 (29 anni)
    arrivo a Charles de gaulle il 9/12 (domenica)
    soggiorniamo a disneyland hotel
    ritorno 11/12 (martedi) sempre da charlese de gaulle
    Volevamo fare il primo giorno (domenica) cdg-disneyland per lasciare i bagagli e poi andare a parigi a visitare la citta, mentre gli altri 2 giorni li passeremmo al parco.
    Che cosa mi conviene fare? io pensavo abbonamento mobilis 1-5 per il primo giorno e poi biglietto semplice da disneyland a cdg
    C’è qualche alternativa più conveniente?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      No, direi che hai fatto una ottima scelta.

  11. Silvia

    Ciao, devo andare con la mia bambina (9 anni) a parigi per il suo compleanno. Arriviamo a Orly il 24 gennaio sera, il 25 andiamo a disney, il 26 a parigi centro e il 27 ripartiamo. L’hotel è a 8 km da Orly. È meglio due navigo decoverture oppure il mobilities 1-5? Il trasferimento aeroporto -hotel è coperto da una di queste due opzioni? Grazie infinite

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sicuramente Navigo, che copre tutto.

  12. stefania

    ciao. noi siamo 2 adulti e 2 ragazzi under 18. Siamo a parigi dal 24 sera al 28 sera di dicembre. atterriamo all’aereopoto CDG, e alloggiamo alla rue de patay. Volevamo chiedere quali biglietti per la metropolitana e rer ci consigliavi di prendere, volevamo anche andare il 28 a Versilles. Cosa ci cosigli di fare?
    grazie

    e per due amici che ci raggiungono il 26 mattina, cosa consigli di fare? che biglietti è meglio prendere?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Navigo Decouverte per tutti.

  13. Francesco Giuliani

    Ciao! Complimenti per il sito internet, è veramente interessante e utile. Io (27 anni) e la mia ragazza (22) stiamo per soggiornare a Parigi tra venerdì 14 e mercoledì 19 dicembre. Alloggeremo nella zona della Basilica del Sacro Cuore e pensavamo tendenzialmente di rimanere entro le zone 1-2, e magari andare oltre solo per visitare la reggia di Versailles. Effettivamente non riesco a quantificare il numero di spostamenti giornalieri, però pensavo di acquistare 2 carnet da 10 biglietti T+ per me e uno per lei più 2 biglietti jeunes week end sempre per lei da usare sabato e domenica. Facendo così, calcolando che arriveremo venerdì alle 17 in centro a Parigi dato che atterreremo a Beauvois alle 15 circa per poi ripartire mercoledì 19 in tardo pomeriggio per l’aeroporto (sempre di Beauvois), pensate che possa essere una buona soluzione? Grazie in anticipo! Francesco

  14. Roberto

    Ciao Marco
    sto valutando una sistemazione in zona 5 e chiedo conferma che per arrivare in centro (zone 1 e 2) sia sufficiente il biglietto normale t+ (con costi che dipendono se in carnet da 10 oppure no).
    Grazie

    Roberto

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      No: il ticket T+ serve appunto le zone 1-2 mentre dalla zona 5 alla 1 serve un biglietto RER dedicato, che costa circa 10 euro a tratta, ma con gli abbonamenti si risparmia un bel po’. Nota: attenzione a non confondere la zona tariffaria 5 (periferia a 30 Km dal centro), con il quartiere 5, decisamente centrale!

  15. Gianluca

    Buongiorno,
    io e la mia ragazza (abbiamo 20 anni) arriviamo a parigi il 5 dicembre ad Orly e ripartiamo sabato 8 dicembre sempre dall’areoporto di Orly. Nei vari giorni gireremo la città restando nelle varie zone tipiche. Cosa mi consiglia di fare? Prendere carnet di biglietti o fare un abbonamento?
    la ringrazio per l’attenzione

  16. Claudia Pozzan

    Salve,
    volevo delle conferme riguardo agli abbonamenti per due giorni a parigi. Se ho capito bene, sostandomi da Beauvais a Porte Maillot spenderei 30euro di navetta (andata/ritorno), e poi mi converrebbe acquistare i ticket T+ e carnet da 10 giusto? I quali non sono nominativi, e quindi essendo due persone possono essere sfruttati a pieno e risultare sufficienti per spostarsi dalle 21.30 di una giornata, alla stessa ora di due giorni dopo..
    Grazie per il suo tempo!
    Claudia

  17. Ilaria

    Salve, da giovedì 10 al lunedì 14 Gennaio 2019 mi recherò a Parigi con i miei amici. Saremo 4 adulti di cui uno di noi ha 24 anni. Vorrei sapere quale soluzione tra queste potrebbe convenire! Pertanto il nostro volo atterrerà a Parigi Beauvais alle 16,40 del 10 gennaio e durante la sera vorremmo già iniziare a visitare la zona della torre eiffel e fare una crociera sulla Senna. In questi giorni Oltre la visita del centro di Parigi (Torre Eiffel, Champs Elysees, Louvre, Zona di Montemartre, Notre-Dame) il sabato visiteremo il parco Disneyland. Il nostro Hotel è situato vicino la fermata metro di Chateau-Landon (Gare de l’est). Quale soluzione potrebbe consigliarci? La ringrazio in anticipo
    Saluti
    Ilaria

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Io andrei con carnet e biglietto RER per Disneyland. Per il 24enne: ticket jeunes al weekend.

  18. Claudia

    Ciao! Io e il mio ragazzo (22 e 23 anni) stiamo pianificando un viaggio a Parigi e spulciando un po su internet ho letto di questa Paris pass ( o simili). Però, leggendo sempre su internet, ho visto che quasi tutti i musei e monumenti sono gratuiti per persone sotto i 26 anni residenti nell’UE. Secondo te, quanto conviene comprarla? mi conviene se sono inclusi i mezzi di trasporto?
    Ti ringrazio in anticipo per la risposta!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Fammi capire: i musei per voi sono comunque gratis e non sei sicura che includa i mezzi di trasporto: dunque, a che cosa ti servirebbe il Paris Pass? In ogni caso, trovi le nostre impressioni proprio in questo articolo.

  19. Stefano

    Buongiorno,
    grazie per le vostre preziose informazioni!
    Ho alcuni dubbi e provo a chiedervi aiuto :)

    Siamo in 4 (2 adulti + 1 tredicenne + 1 undicenne) e saremo a Parigi da domenica 30 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019.

    Siamo già organizzati per il trasporto dall’aeroporto Beauvais alla città e viceversa, ma sto studiando la migliore soluzione per muoverci in metro/RER durante il soggiorno.

    Mi sto orientando verso l’acquisto di 4 Navigo Decouverte (spesa € 22,80 x 4 + € 5,00 x 4 per le spese della tessera; TOT € 111,20), da utilizzare da lunedì 31 dicembre sino al 6 gennaio.

    Per il giorno dell’arrivo (30 dicembre) sto pensando a 4 Mobilis 1-2 (abbonamento giornaliero) al costo di € 30,00 (€ 7,50 x 4).

    In definitiva, spenderei in tutto € 141,20.

    A parte la bontà delle soluzioni individuate (sulle quali un consiglio sarebbe graditissimo!) ho qualche dubbio sulla facilità di acquisto (in particolare degli abbonamenti) nella giornata di arrivo (domenica) visto che dovrei rivolgermi a un ufficio vendita.

    Grazie in anticipo per il vostro prezioso aiuto!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Nessun problema, puoi acquistare tutto alla biglietteria di Porte Maillot, dove ti scenderà la navetta dall’aeroporto.

  20. Daniela Linguerri

    Buongiorno,
    innanzitutto ringrazio per le tante e dettagliate informazioni di questo sito, molto utile!
    Chiederei un’informazione rispetto all’acquisto del biglietto RER all’arrivo in aeroporto CDG. Ci sono solo distributori automatici o anche biglietterie con operatore? Io viaggerò solo con contanti e postepay e ho il timore di non riuscire ad acquistare il biglietto il loco.
    Ringrazio e porgo cordiali saluti,
    Daniela

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ci sono entrambi, ma non è un problema usare le biglietterie automatiche in contanti. Accettata anche la Postepay.

  21. Fabzak

    Salve , sarò in viaggio per Parigi dal 3 al 6 dicembre , siamo in due e arriveremo al aeroporto di orly il mattino alle 9 . Considerando che il nostro alloggio è a Disneyland il quale visiteremo il 2 e il 3.giorno , mentre nella giornata di lunedì prima di trasferirci verso Disneyland vorremmo fare una visita veloce in centro a Parigi, quale biglietto ci consigliate di fare? Conviene un abbonamento del tipo Paris Visit 1 giorno ? Oppure fare.tutti biglietti singolarmente ? Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Navigo Decouverte, visto che arrivate al lunedì.

  22. rossella

    ciao siamo una coppia, vorrei un consiglio per il nostro primo viaggio a parigi dal 31/12 ( arriveremo nel pomeriggio all’aeroporto di Orly) e ripartiremo il 4/01 in serata dallo stesso aeroporto. Alloggeremo o in zona Montmartre o Bercy village (siamo ancora indecisi) ma cmq in entrambi i casi cii sposteremo poi per i classici “posti da vedere” quindi tutti racchiusi in zona 1-2 credo che prenderemo la metro non meno di 3-4 volte al giorno.
    Quale soluzione è più ideale ed economica?
    carnet T 10 viaggi + biglietto a parte da/per aeroporto
    navigo decouverte + biglietto da aeroporto e ticket giornaliero per coprire la giornata del lunedì

    Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      la seconda è più risparmiosa!

  23. Elena

    Buon giorno,
    A fine marzo andrò con la mia classe in gita a Parigi per 5 giorni. Arriveremo in treno e l’alloggio non sarà centralissimo perciò l’abbonamento per i trasporti è essenziale anche se non prevediamo di spostarci oltre la zona 3, solo che non sappiamo quale ci convenga prendere… Non cerchiamo pass integrati con musei poiché per i giovani sono gratuiti, ma solo trasporti; qual’è il più conveniente?
    Grazie per la disponibilità

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      DI che giorno arrivate? E poi: sicura zona 3, oppure non uscirete dalla 1-2?

  24. Marzia

    Buongiorno sono Marzia. Io e la mia famiglia abbiamo programmato un viaggio dal 23/12/2018 al 30/12/2018 per Parigi. Siamo 5 presone: 2 adulti, 1 senior, 1 ragazza di 16 anni e un bambino di 6 anni. Arriviamo allo Charles de Gaulle alle 16.00 di domenica 23/12 e alloggeremo in un appartamento al XIX arrondissement. Il volo di rientro sempre dal Charles de Gaulle l’avremo il 30/12/2018 alle ore 7.20 della mattina.
    Durante il nostro tragitto abbiamo intenzione di visitare sicuramente il Louvre, la Tour Eiffel, Versailles e il giro sulla Senna (tempo permettendo). Quale abbonamento mi consigliate dato che ci sono anche minori e senior?
    Vi ringrazio anticipatamente e vi saluto cordialmente.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Biglietti singoli alla domenica e poi navigo Decouverte per tutti, che coprirà fino al rientro.

  25. Valentina

    Ciao,
    io mio marito e i miei due bimbi di un anno e mezzo e il grande di quasi 4 (li compie l’11 dicembre) saremo a parigi dal 7 al 14 dicembre di quest’anno (quindi il compleanno di mio figlio è proprio nel mezzo).Considerato che alloggeremo in un appartamento di multi proprietà proprio in centro, vicino alla torre eiffel, e che un giorno andremo a Disneyland, cosa conviene che facciamo? Atterreremo al CDG.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Biglietti singoli i primi giorni e Navigo dal lunedì (che tanto non ha riduzione bambini).

  26. Federica

    Ciao, io e il mio ragazzo saremo a Parigi domani 16/11 nel pomeriggio con arrivo con Ryanair su Beauvais, alloggiamo vicino alla Gare de saint lazare, e ripartiamo martedì alle 12:50 sempre da Beauvais. E’ la prima volta che visitiamo la città e ancora non abbiamo capito che abbonamento potrebbe fare al caso nostro…
    Grazie mille in anticipo per la risposta!
    Federica

  27. Giusy

    Salve soggiorneró a Parigi dal 3 al 7 febbraio e utilizzerò l’aeroporto di orly e l’aeroporto bva, inoltre il mio hotel sarà nella zona Porte de Montmartre… Volevo sapere quale biglietto o abbonamento utilizzare per spostarsi in centro e fare qualche visita a Disneyland e Versailles

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Biglietti singoli il 3 e poi Navigo Decouverte fino alla partenza.

  28. giuseppe Mirisola

    buonasera da Giuseppe,
    partiamo per Parigi mercoledì mattina 21 novembre e ritorniamo lunedì 26 partendo al pomeriggio. Viaggeremo con il TGV. Siamo in 7 con 3 persone anziane, 2 adulti e 2 ragazzi. Ci piacerebbe visitare più monumenti e musei possibili senza tralasciare qualche bella passeggiata in centro. Abbiamo scelto un hotel vicino alla fermata LES GOBELINS.
    potrebbe gentilmente darmi delle informazioni in modo da trascorrere al meglio la nostra visita a Parigi?
    grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In questa sezione diamo suggerimenti sugli abbonamenti ai mezzi pubblici, e ti suggerisco la Navigo Decouverte + biglietti singoli al lunedì che rimane scoperto. Per altre dritte, consiglio di leggere le nostre sezioni su attrazioni e cose da vedere a Parigi!

  29. Camilla

    Buonasera, partiremo per Parigi il 23 dicembre per poi ripartire il 26 dicembre, con arrivo a CDG e hotel in zona Place d’Italie.. avevamo pensato di prendere un taxi per lo spostamento da/per aeroporto e poi fare carnet di biglietti..
    cosa ci consigli? Grazie mille☺️

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Può andare bene, ovviamente dovete essere consapevoli dei costi del taxi, non poco dal CdG, oltre 60 euro a tratta!

  30. Asia

    Buongiorno,io e il mio ragazzo atterriamo a Parigi tra qualche ora,ancora non ho deciso l’abbonamento metro! Soggiorniamo a bastille fino al 19 novembre,aeroporto di orly come riferimento. Quale mi conviene di più?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Navigo Decouverte… visto che sicuramente siete già atterrati, chissà se avete fatto l’abbonamento giusto! Scriveteci prima!!

  31. roberta

    Buonasera,io e la mia famiglia (7 persone) trascorreremo a Parigi le feste di Natale con arrivo a CdG il 21 e partenza il 28 dicembre. Cosa mi consiglia?Grazie Roberta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Che bella vacanza lunga! La mitica Navigo Decouverte potete farla solo dal lunedì, e ve la consiglio, poi, nei giorni prima, andate con carnet e biglietto dall’aeroporto.

  32. Giovanni

    Ciao. Saremo a Parigi per la prima volta alla fine di questo mese. Siamo in tre e staremo 5 gg (dal 29 Nov al 3 dic). Arriveremo tramite treno a gare du nord. Il nostro albergo è lì vicino.
    Oltre alle visite di 7/8 attrazioni più importanti vorremmo trascorrere un giorno a Versailles. Che tipo di carta trasporti consigliate?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Nessun abbonamento, ma carnet di T+ e biglietto RER per Versailles.

  33. giuseppe

    Ciao volevo chiedere un consiglio,arrivo a Parigi beauvais il 26 dicembre e riparo il 31 mattina.
    Siamo 2 famiglie 4 adulti e 4 ragazzi dai 9 anni fino ai 15 anni.Chiedevo un consiglio come muoversi per i trasporti,non abbiamo ancora un intinerario ben preciso
    Grazie per l’aiuto

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Navigo Decouverte se pensate di spostarvi molto e/o di andare fuori centro (Versailles, Disneyland). Nel dubbio, andate con i carnet di T+ e biglietti RER per le gite fuori.

  34. Jakub

    Buongiorno,
    Io e la mia ragazza andremo a Parigi dal 20/11 fino al 24/11.
    Atteraremo all’aeroporto di beauvais e abbiamo prenotato per la durata del nostro viaggi diverse attrazioni turistiche (museo d’orsay, tour Eiffel, louvre, Notre dame) in più andremo anche alla reggia di Versailles e vorremo visitare anche la collina di montmartre. È consigliabile prendere il Carnet T+ da 10? Qual è la soluzione più vantaggiosa? Inoltre se possibile chiedere, dove si prende il biglietto dello shuttle bus?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Potete valutare sia i carnet che la Navigo Decouverte, dipende da quanti spostamenti vorrete fare. Per il ticket della navetta di Beauvais, potete farlo online risparmiando (tanto è escluso da qualsiasi abbonamento). Abbiamo una pagina dedicata a Beauvais che spiega tutto.

  35. Riccardo

    Buonasera! Sarò a Parigi a fine novembre per tre giorni (martedì, mercoledì, giovedì). Arriviamo all’aeroporto di Orly e di seguito andremo in hotel che si trova alle Champs Elysees. Il giorno successivo andremo a Disneyland, quindi andata e ritorno dal centro. Poi il giorno successivo andremo all’aeroporto Charles de Gaulle. Sono gia stato svariate volte a Parigi ma sembra siano aumentate le tariffe. Se riuscite a consigliarmi la soluzione migliore per risparmiare vi ringrazierei molto! attento una risposta

    Molte grazie

    Riccardo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Pur per soli 3 giorni, avrete un ottimo risparmio facendo la passe Navigo Decouverte.

  36. Dario

    Buongiorno, io e la mia famiglia (mamma, papà e due ragazze di 10 e 17) faremmo dal 14 al 16 a Disneyland ed il 16 a sera ci spostiamo a parigi, dove al 5 di cite Bergere. Abbiamo pagato già tutto tranne i trasferimenti da Disneyland a Parigi il 16 pomeriggio, i vari trasferimenti nella giornata del 17 e il trasferimento da Parigi al Charles de Gaulle del pomeriggio del 17.
    Cosa converrebbe fare?
    Grazie mille
    Buona giornata
    Dario

  37. Valter Patrini

    Buongiorno
    Io (63 anni) e mia moglie (60 anni) saremo a Parigi il 18.11(atterro a Beauvais alle 08); alloggeremo a Hotel Monterosa(9 arrondissement)
    Il 22.11 andiamo a Rouen fino al 24.11 per ritornare a Beauvais per il ritorno in Italia (volo alle ore 21).
    Cosa mi consigli per i biglietti (andata ritorno a Rouen e spostamenti vari in Parigi)tenendo conto che vorremmo girare Parigi a piedi essendo buoni camminatori?
    Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Rouen è assolutamente fuori dei trasporti urbani Parigini: vi servirà un normale biglietto del treno. Per gli spostamenti in città (Parigi), usate pure i carnet di T+ e il biglietto da/per Beauvais in navetta. PS: visto il vostro giro, non escluderei di noleggiare un’auto!

  38. Chiara

    Salve , io e mio marito arriveremo a Parigi il 30 novembre ( venerdi) e ripartiremo il 5 dicembre (mercoledì ) l’ aeroporto sarà quello di CDG, alloggeremo a Saint Lazare e vorremmo visitare le principali attrazioni , più trascorrere una giornata a Disneyland e una a Versailles , dal momento in cui sono 5 giorni conviene fare l abbonamento o che soluzione ci propone nello specifico ? Grazie mille per un eventuale risposta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se pensate di andare a Disneyland e Versailles al lunedì e martedì, potreste fare così: biglietti singoli e carnet di T+ i primi giorni e poi Navigo Decouverte dal lunedì. Alternativa: biglietti singoli e carnet per tutti i giorni.

  39. Laura

    Buongiorno,
    Ho prenotato un soggiorno a Parigi di 3 giorni con arrivo all’aeroporto di charles de gaulle. Da quanto ho capito conviene comprare dei biglietti a parte per il trasferimento in treno dall’aeroporto al centro di Parigi e fare poi un carnet per utilizzare la metropolitana, gli autobus ecc in città. Ho però dei dubbi..

    Il carnet 10 viaggi (o il biglietto T+) coprono la zona 1-2.. Tutti i siti turistici della città sono compresi in queste zone? Intendo i classici louvre, arco di trionfo, torre eiffel, nostre dame, montmartre, ecc…

    Inoltre ho letto che il carnet non è nominale e quindi può essere usato da più persone, ma può essere usato da due persone contemporaneamente? Nel senso, noi siamo in due, possiamo usare lo stesso biglietto timbrandolo due volte per fare un viaggio o dobbiamo avere ognuno il suo biglietto se viaggiamo insieme?

    Grazie in anticipo per la risposta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se i 3 giorni sono con arrivo dal lunedì al giovedì, vi conviene la navigo Decouverte. Il carnet è un blocchetto da 10 biglietti, che possono essere usati separatamente. Per la suddivisione in zone ti rimando ai relativi articoli di approfondimento, comunque tutta la città è in zona 1-2.

  40. Adriana

    Buongiorno,
    Essendo in visita a Parigi per la prima volta io e il mio ragazzo vorremmo dei consigli su quale opzione scegliere per i trasporti. Visiteremo Parigi dal 10/01/19 al 16/01/19, atterreremo a Beauvais alle 16.30 e al momento abbiamo una prenotazione in hotel a Montmartre. Ovviamente vorremmo visitare la maggior parte delle attrazioni della città, compresa Disneyland… Cosa ci consiglia??? Grazie mille in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Navigo Decouverte la prima settimana e, da valutare, anche per la seconda, specialmente se andate a Disneyland in quei giorni. In alternativa: carnet di T+ e biglietto RER da/per Disneyland.

  41. pasquale

    Buongiorno siamo in 4 adulti e due ragazzi di 13 /8 anni tot. 6 pax , dal 17/01/2018 al 21/01/2018 alloggiamo a novotel bercy , vi chiedo in merito agli spostamenti che tipo di abbonamenti metro o rer mi conviene fare il 19/01/2018 e il 20/01/2018 ? , il 18/01/2018 andiamo a eurodisney da gare de lion .grazie mille per la cortese risposta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Fate la Navigo Decouverte da subito: coprirà tutti i viaggi fino a domenica sera + biglietti singoli per l’ultimo giorno. Eccezione: il bambino di 8 anni probabilmente paga meno con biglietti singoli, essendo per lui metà prezzo.

  42. FranciC

    Io ed il mio ragazzo alloggeremo a Parigi dal 26 dicembre (mercoledì) al 31(lunedì). Arrivo e partenza da Orly. Mi sono orientata sulla navigo decouverte da sfruttare dal 26 al 30, per raggiungere poi l’aeroporto, il 31, pagando la tariffa standard. Esiste una soluzione più vantaggiosa?

  43. Martina

    Ciao, io (22) e il mio ragazzo (26) saremo a Parigi dal 16 al 19 novembre. Arriviamo intorno alle 13 ad Orly e alloggiamo a 300m dalla stazione di Brochant. Stesso in giornata pensiamo di muoverci per il centro di Parigi quindi Giardini del Trocadero e Tour Eiffel con passeggiata lungo la Senna. Champs-Elysees verso l’Arco di trionfo e Place Charles de Gaulle (e forse un giro al Tour Montparnasse). Il secondo giorno, cioè sabato, pensiamo di trascorrerlo interamente a Disneyland. Il terzo, invece, Cattedrale di Notre-Dame e Sainte chapelle + Conciergerie, Pantheon e Parco del Lussemburgo, Museo del Louvre e giardini delle Tuileries, Museo d’Orsay e Museo de l’Orangerie con infine Piazza della Concordia. L’ultimo giorno pensiamo di visitare la Basilica del Sacro Cuore di Montmartre, dato che non è troppo lontana dal nostro alloggio, e la Place du Tertre con Le mur des Je t’aime. Cosa ci consigli di fare riguardo l’abbonamento? o quale ci suggerisci di prendere? Grazie in anticipo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Nessun abbonamento: carnet e biglietti RER.

  44. Katia

    Ciao io e mio marito arriveremo a Parigi Bercy Seine con Flixbus martedì 13 novembre in tarda mattinata e ripartiremo dallo stesso posto nella serata di lunedì 19 novembre. Il nostro alloggio si trova in zona Les Amandiers. Per quanto riguarda gli spostamenti, ci sembra che la soluzione migliore sia la Navigo Decouverte,mentre per le visite culturali pensavamo al Paris Museum Pass per 4 giorni. Condividi le nostre scelte? Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Si confermo la Navigo, e ricordate che il lunedì sarà “scoperto”. Per il Museum Pass, il consiglio è sempre lo stesso: ha senso se volete vedere molte attrazioni in poco tempo, altrimenti c’è la valida alternativa dei ticket salta-cosa delle attrazioni più visitate (vedi i nostri singoli approfondimenti ad esempio su Tour Eiffel, Louvre, ecc.)

  45. ANDREA BONIFACIO

    Siamo una famiglia di 4 con 2 ragazzi di 11 e 16 anni. Arriviamo ad Orly il 28 dicembre alle 12 e 30 e rientriamo in italia da Orly il 2 gennaio alle 12 e 15.Ccosa ci conviene acquistare , considerando i vari giorni festivi .
    Alloggiamo a place de la Republique. grazie di tutto, Andrea

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Per voi: no abbonamenti, per i ragazzi ticket jeunes nei giorni festivi e poi carnet di T+ (da condividere) per tutti per gli spostamenti rimanenti.

  46. Vanessa

    Ciao vorrei un consiglio. Settimana prossima andrò a Disneyland e ho hotel lì, ma avendo solo 2 giorni avrei solo la sera per poter andare alla tour effeil. Che biglietto dovrei prendere? E la rer ovviamente chiude ad un certo orario immagino. Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Biglietto origine/destinazione. Suggerisco di prendere la RER fino a CdG-Etoile e li cambiare con la linea 6 fino al Trocadero. Se sei nuovamente in stazione alle 23:30 non avrai problemi, ma anche dopo, specie al weekend. Se vuoi salire, prenota un biglietto per la Torre (vedi il nostro articolo dedicato).

  47. Juri Filippi

    Ciao Staff,
    ho letto le varie risposte e mi sono fatto un’idea: scegliero Navigo Decouverte.
    Ho solo un problema:
    arriverò a Parigi alla Gare de Lyon il 01 Gennaio pomeriggio, ci saranno operatori disponibili per l’emissione della card?
    Grazie in anticipo per la risposta!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non credo che avrai problemi! E’ una stazione grande.

  48. giada

    ciao vorrei un consiglio… io e una mia amica andiamo a Parigi dal 21 novembre al 23 novembre e utilizziamo aereoporto CDG, quale abbonamento ci conviene fare se vogliamo non usare la VISIT PASS 1-5.
    il 22 novembre andiamo a Disneyland, quale biglietto dobbiamo prendere per raggiungere il parco?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Facile: Navigo Decouverte

  49. lorena

    Ciao. Siamo 2 adulti e 2 bambini di 7 anni. Abbiamo prenotato per Parigi dal 18 novembre (domenica) e ripartiamo il 21. L’aeroporto è il Charles De Gaulle e l’albergo è zona Pigalle. Un giorno lo dedicheremo a girare il centro mentre uno per Disneyland. Secondo te è meglio che per l’arrivo acquistiamo il biglietto normale e poi da lunedi usare la Navigo Decouvert?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Si, conviene.

      • lorena caruso

        Grazie gentilissimo. Ho letto che per la Navigo Decouvert occorre foto tessera formato 25×30 mm quindi più piccola di quella che noi usiamo per la carta di identità. Devo ritagliarla io o faccio fare poi direttamente dove acquisterò il pass?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          E’ indifferente, la tagliano anche loro

  50. Riccardox

    Buongiorno e complimenti per il sito. Date molte informazioni utili.
    Io partirò domenica 9 dicembre e ritornerò venerdì 14 nel pomeriggio in Italia (volo Milano-Charles e Gaulle).
    Correggetemi se sbaglio, mi converrebbe acquistare sul posto la Navigo Decouverte (22.80€ + 5€) che sarà attiva dal giorno successivo + la Museum Pass (67€ per 4 giorni). Totale 94,80€ + 12€ (ROISSYBUS sola andata) + 16€ (costo a parte per Tour Eiffel da prenotare online). Totale 122,80€ a testa.
    Sono incerto se acquistare la Museum pass perché in 4 giorni (domenica e venerdì sono di viaggio) vorrei visitare:
    Tour Eiffel e Trocadero (16€ con ascensore al II piano)
    Operà Garnier (15,40€)
    Sacre coeur + cupola
    Versaille (15,50€)
    Louvre (15€)
    E poi…
    Mercatini di Natale, giardini e Centro Commerciale La Fayette :)

    Facoltativi…(se avanza tempo)
    Centre Pompidou
    Musee de l’Orangerie

    Forse la Museum Pass non mi conviene acquistarla vero?….la farei unicamente per non far code. La domanda è “ma il 10 dicembre c’è così tanta gente e le code per gli ingressi/controlli sono così lunghe?” Non vorrei stare ore al gelo fuori ad ogni monumento!! Che mi consigliate?
    Grazie,

    Riccardox

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ottima scelta la Navigo, mentre il Museum Pass è decisamente eccessivo per le attrazioni che vuoi vedere, anche in considerazione del fatto che la Tour Eiffel non è compresa. Per evitare le code, ti suggerisco la lettura degli approfondimenti delle singole attrazioni, in particolare: torre, Louvre e Versailles. Puoi acquistare anche dei singoli ticket salta-coda-

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)