Home » Pasqua 2020 » Last Minute Pasqua 2020 » Pasqua Last Minute: come trovare buone offerte

Pasqua Last Minute: come trovare buone offerte

Pasqua... lastminute!!
Pasqua... last minute!!


Non è mai troppo tardi per prenotare un breve viaggio, anche a Pasqua, uno dei ponti più affollati grazie alla bella stagione che invoglia a stare fuori casa. Non è impossibile trovare una buona offerta last-minute per Pasqua, basta cercare bene e avere le dritte giuste, oggi cerchiamo di darvene qualcuna.

Se volete concedervi 2 o 3 giorni di meritato relax spendendo poco, anche a Pasqua, è d’obbligo il fai-da-te con Internet! Decidete innanzitutto se volete spostarvi in auto, quindi una gita a corto-medio raggio, oppure se volete andare più lontani, in aereo. Il costo del viaggio potrebbe essere decisivo!

Quando è Pasqua?

La Pasqua cade sempre di domenica, ma quale domenica? Ogni anno la data è diversa, ma cade sempre nel periodo compreso tra il 22 marzo e il 25 aprile.

Per sapere qual’è la data precisa in quest’anno e negli anni successivi e per conoscere il calendario delle vacanze scolastiche in modo da poter organizzare una breve fuga di Pasqua, vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato alle date di Pasqua.

pasqua last minute
Anche a Pasqua si trovano buone offerte Last-Minute

Prenotare la vacanza di Pasqua: consigli per risparmiare

1- Hotel

Come fare per risparmiare sul pernottamento? Il nostro consiglio è quello di affidarsi ai comparatori di prezzi come ad esempio Trivago o direttamente sul sito di Booking. Utilizzando questi preziosi strumenti troverete certamente la sistemazione giusta per il periodo di Pasqua: utilizzate bene i filtri, in modo da visualizzare i risultati in base alle vostre esigenze,e come i pasti, il numero di stelle, il parcheggio gratuito, la piscina e altri comfort che possono rendere la vacanza più o meno comoda.

Ecco un altro consiglio che vogliamo darvi: prenotate da soli la struttura solo nel caso di viaggi a corto raggio (in Italia, raggiungibili in auto o in treno), mentre se vorrete organizzare una breve fuga all’estero, vi consigliamo di dare un’occhiata anche ai pacchetti completi di volo+hotel proposti dai tour operator che in molti casi risultano essere addirittura più economici rispetto all’organizzazione “fai da te”.

Le strutture più gettonate per la Pasqua? Si contendono il primato di sistemazione top della Pasqua, gli agriturismi immersi nel verde della campagna del centro Italia dove è possibile assaggiare specialità preparate con prodotti a chilometro zero e i relais, hotel dotati di centro benessere dove trascorrere delle tranquille vacanze al ritmo di massaggi e cure estetiche.

Se cercate un’ispirazione o un’idea per la prossima Pasqua, vi consigliamo di leggere i nostri articoli dedicati ai pacchetti di Pasqua in hotel.

2- Voli

Lo sappiamo. Non avete ancora prenotato il vostro volo per le prossime vacanze di Pasqua. Ecco la buona notizia: siete ancora in tempo! Probabilmente avreste risparmiato qualcosa di più prenotando prima di Natale, ma se non siete stati così lungimiranti ecco alcuni consigli che potrete seguire per strappare un ottimo prezzo sui voli per la Pasqua.

Ormai avete aspettato tanto, quindi non fatevi prendere dalle fregole e per prenotare il vostro volo attendete qualche giorno a ridosso della data di partenza. In questi ultimi giorni a disposizione prima della Pasqua, tantissime compagnie aeree operano forti sconti per cercare di vendere gli ultimi posti rimasti. Questa filosofia varrà leggermente meno con i voli di linea e sarà più efficace con i voli low cost.

La buona notizia è che, anche per quanto riguarda i voli, ci sono i comparatori di prezzi: cercate su Google Flight, oppure affidatevi a Momondo e Skyscanner.

Volete sapere qual’è la soluzione migliore se vi trovate proprio a ridosso della data di partenza e non trovate un buon volo in offerta? I pacchetti volo+hotel rimasti invenduti sono ciò che di meglio si può desiderare per un viaggio economico di Pasqua.

3- Pacchetti

Per le feste comandate come il Capodanno, la Pasqua e i ponti programmati, i pacchetti, a nostro avviso, sono la soluzione migliore. Se volete improntare la vostra fuga pasquale all’insegna del risparmio, che più risparmio non si può, potrete giocare la carta del viaggio last minute all inclusive.

Spesso, i tour operator svendono alcuni pacchetti tutto incluso che non hanno ancora venduto a ridosso della data di partenza: ciò che ci piace sottolineare è che i pacchetti comprendono i voli, la sistemazione e nella maggior parte dei casi, anche il trattamento di all inclusive ai pasti.

Le mete più economiche proposte nei pacchetti all inclusive? Quelle a medio raggio come, ad esempio, il Mar Rosso, le Canarie e l’arcipelago di Capo Verde. Come mai? Il costo del volo si mantiene basso perché la concorrenza è molto alta e le ore di volo sono dell’ordine delle 4 – 5 al massimo.

In più, in queste destinazioni viene offerto un ampissimo ventaglio di sistemazioni che fanno, di conseguenza, mantenere i prezzi abbordabili anche nel periodo di Pasqua. Se volete dare un’occhiata alle proposte dei tour operator, leggete la nostra sezione dedicata alle offerte di Pasqua dei tour operator.

Un ultimo consiglio: se vi piace improvvisare, acquistate un pacchetto con formula roulette, dove conoscerete il nome della vostra sistemazione soltanto una volta arrivati a destinazione. Sono le formule più economiche, e allo stesso tempo le più imprevedibili.

Pasqua... lastminute!!
Pasqua… last minute!!

Dove andare a Pasqua?

In Italia

Se deciderete di rimanere in Italia, il nostro consiglio è quello di scegliere una meta in montagna o in campagna. La primavera è perfetta per queste destinazioni e difficilmente c’è affollamento, ragione per cui molte strutture cercano di proporre in offerta i posti disponibili. Al contrario, molto affollate sono le città, prese d’assalto anche dai turisti stranieri che si concedono qualche giorno di vacanza per venire a visitare il Bel Paese.

Il nostro consiglio è quello di dirigersi verso le città minori come Bologna e Genova o magari anche Capri e la Costiera Amalfitana. Troverete comunque un po’ di confusione, ma sarà inferiore a quella di Roma, Milano e Firenze. Per trovare la destinazione giuste per la prossima Pasqua, potete leggere la nostra sezione dedicata alla Pasqua in Italia.

  • La nostra meta Top: per questa Pasqua, abbiamo scelto Siena con la sua graziosa piazza e i suoi ristoranti dove potrete provare un’intensa esperienza eno-gastronomica.

In Europa

Breve fuga all’estero? Allora puntate l’indice su una località europea. Se non ci siete mai stati cominciate con Parigi (qui trovi la guida completa di Parigi) altrimenti dirigetevi a Londra o Berlino, tre capitali che rientrano nella categorie must-see (da vedere assolutamente). Se viaggiate con gli amici e siete un gruppo di giovani vi consigliamo anche Praga, vivacissima città dell’est Europa dove gravitano tantissimi ragazzi e ragazze provenienti da tutta Europa.

Una destinazione per tutta la famiglia? Valencia, a due passi dall’Italia, economica e vivace. Perfetta per i bambini grazie all’interessante museo oceanografico e ottima anche per i genitori che potranno visitare i musei e assistere alle celebrazioni e alle processioni organizzate in occasione della Pasqua.

Per qualsiasi altra informazioni possa esservi utile per scegliere la meta giusta per una breve fuga pasquale, vi consigliamo di leggere la nostra sezione dedicata alle vacanze di Pasqua all’estero.

  • La nostra città preferita: per una fuga romantica, abbiamo scelto Siviglia dove potrete partecipare anche alle intense celebrazioni di Pasqua.

Al Caldo

Avete ferie e tempo a disposizione? Allora approfittatene per un vero e proprio viaggio di Pasqua. Dove? Al caldo al mare, ovviamente, per tornare con una bella tintarella primaverile. Per quanto riguarda le mete a medio raggio, vi consigliamo di optare per le isole di Capo Verde se viaggiate con gli amici e siete amanti del surf, o per le Isole Canarie se state organizzando un viaggio in famiglia. In entrambi i casi potrete spuntare delle buone offerte anche a ridosso della data di partenza visto che entrambe le soluzioni rientrano spesso nei cataloghi dei tour oparato con la formula del tutto incluso.

Se avete disponibilità per allontanarvi ancora di più da casa, puntate in alto, verso le Maldive o la Thailandia. Spiagge da sogno e acqua cristallina, cosa si può voler di più da una vacanza di Pasqua? Ecco la nostra sezione dedicata ai viaggi di Pasqua al caldo.

  • Il nostro consiglio: i Caraibi, il tempo è bello, e le tariffe si assestano in una via di mezzo tra quelle dell’alta e quelle della basa stagione.

Sulla neve

Se siete amanti dello sci e cercate una località che garantisca la neve anche nel periodo di Pasqua, il nostro consiglio è quello di dirigersi verso le stazioni sciistiche più alte come Livigno o il comprensorio dell’Adamello Ski dove si trova il ghiacciaio Presena.

Se non fa troppo caldo e la Pasqua cade a fine marzo, vanno benissimo anche le località come l’Alta Badia e il Kronplatz dove, grazie ai moderni impianti di innevamento artificiale, le piste sono, di solito, aperte e battute fino a metà aprile. Per ulteriori approfondimenti per le località di montagna sulla neve, vi consigliamo di leggere i nostri articoli dedicati alle vacanze e alle offerte di Pasqua sulla neve.

  • La nostra scelta: quest’anno vi consigliamo di trascorrere la Pasqua a Cervinia, in Valle D’Aosta. Scoprite il perché nel nostro approfondimento.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)