Home » Parigi » Paris Museum Pass, Paris Visite e le altre card per risparmiare

Paris Museum Pass, Paris Visite e le altre card per risparmiare

Parigi: card turistiche e abbonamenti
Parigi: card turistiche e abbonamenti



Come ogni capitale moderna, anche a Parigi abbondano le proposte di  “card” che promettono sconti su trasporti, musei e attrazioni. I nomi si somigliano un po’ tutti, così come le cose comprese, tutte si auto-dichiarano vantaggiose e dunque non è facile orientarsi tra le varie proposte. Per questo abbiamo scritto questa completa guida ai vari abbonamenti Parigini, con i consigli su quali card sono le migliori da acquistare e quali invece evitare. Leggete bene per evitare spese inutili!

Prima di tutto, facciamo una premessa: in questo articolo non andremo ad analizzare tutte le card per i trasporti, ma solo quelle più orientate ai turisti e che offrono sia trasporti che accessi alle attrazioni. Per avere un quadro completo delle varie opzioni per i soli trasporti, vi consigliamo la lettura del nostro articolo su biglietti e abbonamenti per i trasporti di Parigi, dove troverete info specifiche sui biglietti urbani, sugli abbonamenti giornalieri e settimanali, ed una guida alla scelta della soluzione migliore per il vostro viaggio.

Paris Visite

Card trasporti + sconto per alcune attrazioni. Consigliabile in alcuni casi, ma non sempre.

Questo è un abbonamento per i trasporti fortemente “spinto” dall’ente del turismo Francese. Viene rilasciata direttamente dalla RATP (la società che gestisce i trasporti Parigini) come tutti gli altri biglietti per metro e bus, e comprende un forfait per alcuni giorni per i mezzi di trasporto (metro, RER, bus) e alcune agevolazioni per alcune attrazioni. Esiste in varie versioni suddivise per durata: 1, 2, 3 o 5 giorni e per area, ovvero comprendente le zone centrali (zone 1-3) oppure anche le zone periferiche e gli aeroporti (vi rimandiamo al nostro articolo sulle zone tariffarie per capire quelle di vostro interesse).

Ad esempio, la card per 3 giorni comprendente l’accesso agli aeroporti (zone 1-5) costa 52,20 €, davvero non poco, soprattutto se consideriamo che gli sconti non sono poi così decisivi: si parla di un 20%-30% per alcuni monumenti e per alcune attrazioni, non i maggiori ma comunque interessanti: giro in battello sulla Senna, -10% per lo shopping ai Magazzini Lafayette, -20% per la salita sull’Arco di Trionfo e altri musei “secondari”. Per acquistarla, evitate di farlo online: la si compra in pochi secondi ad ogni biglietteria di ogni stazione metro, comprese quelle automatiche che hanno istruzioni anche in Italiano.

Per i bambini fino agli 11 anni costa la metà, gratis se al di sotto di 4 anni. La lista completa delle agevolazioni e dei costi la trovate sul sito ufficiale di Paris Visite (in Italiano).

Capire se questo costoso abbonamento per i trasporti può risultare conveniente per voi non è immediato, occorre valutare il numero di giorni di permanenza, quanti spostamenti si effettuano, se e quali spostamenti fuori centro vengono effettuati, soprattutto da/per gli aeroporti. Vediamo qualche esempio:

  • 3 giorni pieni a Parigi, con arrivo e partenza da Beauvais e nessuna gita fuori porta: sarebbe da valutare la Paris Visite 1-3 per 3 giorni, tuttavia il suo costo risulta ammortizzabile (rispetto ai singoli biglietti) solo facendo molti spostamenti e sfruttando almeno un paio di sconti abbinati.
  • 6/7 giorni a Parigi, con arrivo e partenza da CdG oppure Orly. Sarebbe da valutare la card 1-5 per 5 giorni, tuttavia vi è l’impossibilità di coprire il (costoso) trasferimento aeroportuale del primo o dell’ultimo giorno, vanificando in parte la convenienza di una card così ampia. Per capire se conviene, si dovrebbero valutare i vari spostamenti.
  • 5 giorni con partenza e arrivo da CdG o Orly, escursioni fuori centro a Versailles e Disneyland, molti spostamenti programmati ogni giorno e magari hotel non centrale, in zona tariffaria 3: in tal caso la Paris Visite 1-5 per 5 giorni, pur essendo il titolo più costoso, potrebbe essere la scelta giusta.

Il punto è che questa tanto pubblicizzata card turistica ha alternative valide, ad esempio abbonamenti più “leggeri” ma anche i biglietti singoli, che a differenza di altre città come New York, sono abbastanza economici. Per non parlare della Navigo Decouverte, abbonamento settimanale recentemente diminuito di prezzo e che risulta imbattibile se il soggiorno non è a cavallo di un weekend.
Per aiutare ad orientarvi nell’intricato mondo delle tariffe dei trasporti parigini, abbiamo scritto un apposito approfondimento con assistenza personalizzata caso per caso: Parigi, costi di biglietti e abbonamenti al quale vi rimandiamo.

Paris Museum Pass

Card attrazioni salta-fila. Molto consigliabile per chi intende visitare molti musei e attrazioni in poco tempo.

La città di Parigi detiene un patrimonio artistico che va ben oltre il famoso Museo del Louvre: sono decine infatti i musei e le pinacoteche presenti nella capitale Francese che ospitano opere di ogni epoca e di assoluta importanza. Sarebbe molto bello riuscire a visitare tutti i musei di Parigi, ma per ovvi motivi di tempo, durante il classico breve viaggio di 4 o 5 giorni, si ha la possibilità di visitare solo i più importanti.

Paris museum pass
La Paris Museum Pass è una delle tessere più vantaggiose per visitare i monumenti parigini

Esiste tuttavia un sistema che aiuta molto: il Paris Museum Pass, ovvero una card che da’ libero accesso a (quasi) tutti i musei e monumenti Parigini per alcuni giorni. Riuscendo a visitare almeno tre di questi ogni giorno, il costo del pass è ampiamente ammortizzato, ma non è solo l’aspetto economico ad essere utile. Quasi ovunque infatti vi imbatterete in code interminabili… ecco, con questo pass potrete saltare le code utilizzando degli ingressi riservati. Decisamente una cosa piacevole se avete poco tempo!

L’altro aspetto utile è quello “psicologico”: avendo già pagato il pass, effettuerete le visite con maggiore libertà, e sarete motivati ad entrare anche in attrazioni secondarie, magari anche solo per una rapida occhiata.

Ecco le tariffe del Paris Museum Pass: 2 giorni 48,00 € – 4 giorni 62,00 € – 6 giorni 74,00 € e lo si può acquistare presso le biglietterie dei vari musei e monumenti convenzionati, all’ufficio del turismo e nei punti vendita della catena FNAC, presso i quali, abbiamo riscontrato, tuttavia non sempre sono disponibili. Per l’acquisto, suggeriamo di acquistarla alla prima attrazione che visiterete, avendo l’accortezza di iniziare dal mattino per sfruttare in pieno la giornata, e soprattutto scegliendo come prima attrazione una di quelle “minori” in modo da non trovare coda: si perché le cose si saltano una volta che si ha il Pass, ma al primo acquisto si deve fare la normale fila.

Noi vi consigliamo l’acquisto per un numero di giorni ben minore rispetto a quelli del vostro soggiorno. Ad esempio, suggeriamo la card da 2 giorni se state a Parigi 3 o 4 giorni, oppure quella da 4 se state una settimana. Concentrate il maggior numero di visite a musei e attrazioni nei giorni di validità della card e poi negli altri dedicatevi ai parchi, allo shopping, alla visita di vie, quartieri e piazze.

Cosa visitare? Oltre al Louvre (imperdibile!), anche i musei d’Orsay, Pompidou e Orangerie. Fate un salto al museo delle armi e alla tomba di Napoleone, e magari anche ai vari musei di Montmartre. Salite sull’Arco di Trionfo e visitate la Santa Cappella, e se avete tempo recatevi anche alla famosa Reggia di Versailles… il tutto incluso nel Paris Museum Pass! Per i soggiorni più lunghi, potete anche pensare a spostarvi in una delle mete al di fuori del centro città, come ad esempio il castello di Fontainebleau. Per la maggior parte di queste attrazioni potete trovare specifici approfondimenti nella nostra guida di Parigi.

I monumenti e i musei compresi sono davvero tanti, praticamente tutti tranne la salita alla Torre Eiffel, che purtroppo è l’attrazione con la coda maggiore! Per scoprire come saltare la coda anche alla Tour, leggete il nostro articolo sulla Torre Eiffel.

Trovate maggiori informazioni e la lista completa del monumenti nel sito ufficiale del Paris Museum Pass (anche in Italiano). Passiamo adesso alle card “all-inclusive”.

Parigi: le card “tutto incluso”

Abbiamo appena visto due card “ufficiali” rispettivamente dedicate ai trasporti e alle attrazioni. Vediamo adesso alcuni abbonamenti che comprendono più cose. Vi diciamo subito che, al contrario di quanto si possa pensare, più cose comprendono le card e meno convengono, in quanto i prezzi rimangono tendenzialmente alti e difficilmente si riesce a sfruttare tutto quanto incluso, a meno di organizzare degli impegnativi “tour de force”. Vediamo le principali.

The Paris Pass

Costosa. Solo per chi vuole tutto, ma tutto incluso.

Il The Paris Pass (attenzione a non confonderlo con le due precedenti, che hanno un nome simile!) è tra le più pubblicizzate e senza dubbio quella più sconsigliabile: a nostro avviso è una “trappola” per turisti.
Comprende tutti i trasporti in zona 1-3, l’ingresso ad oltre 60 attrazioni, i bus turistici hop-on hop-off, ingressi ad attrazioni originali quali il museo del Cioccolato e quello delle cere di Grevin, alcuni buoni sconto e una piccola guida turistica.
Praticamente è una somma di Paris Visite 1-3, Paris Museum Pass e ticket per i Bus turistici. E’ vero, il prezzo è alto ma comunque inferiore alla somma delle cose che offre, ma riflettete: se usate i bus hop on – hop off, non userete la metro e viceversa, così come in 2 o 4 giorni difficilmente avrete il tempo per visitare musei minori avendo almeno una ventina di attrazioni principali da vedere!

E’ disponibile in tagli da 2, 4 o 6 giorni. Per chi è interessato:

Paris City Passport

Combinazione di Museum Pass e Paris Visite.

Più che una card, è una combinazione di più abbonamenti, sostanzialmente i due che abbiamo visto all’inizio: Museum pass e Paris Visite in versione 1-3, quindi senza la copertura per gli aeroporti.

Disponibile anche in questo caso per 2, 4 o 6 giorni, la sua convenienza è molto legata a quella della Paris Visite 1-3, abbonamento che riteniamo consigliabile solo in alcuni casi (vedi sopra). Diverso sarebbe se allo stesso prezzo fosse compresa la Paris Visite 1-5, ma così non è. Valutatela se avete l’hotel in zona tariffaria 3 (es. a La Defense).
Ecco il link per l’acquisto online:

Paris Summer Pass

Un pacchetto interessante, ma attualmente non acquistabile.

3 o 5 giorni; comprende Paris Visite 1-3, alcuni ingressi (anche il Louvre), una crociera ed alcuni sconti e guide. Costo 65,00 € per 3 giorni. Buono, ma ormai da tempo non disponibile. Era proposto dal portale Parigi.it.

Carte Paris Musées

Per residenti appassionati di mostre.

E’ un abbonamento particolare, che da diritto all’accesso a tutte le esposizioni, anche temporanee, di una rete di musei Parigini che potremmo definire “minori” rispetto alle attrazioni principali, ma pur sempre di grande interesse, tra cui il Carnavalet, il Cernuschi, il Petit Palais. Non è di grande utilità per il turista medio in visita per la prima volta. Costa 40,00 € e la sua durata è di ben un anno, senza limiti!

Pacchetti Personalizzati

La soluzione consigliata per un viaggio breve.

Non si contano le agenzie, sia online che a Parigi, che propongono tour e pacchetti di visite guidate. Noi abbiamo studiato le varie proposte (sono una vera giungla!) e abbiamo individuato un tris di pacchetti che secondo noi sono ideali per chi ha poco tempo e vuole visitare solo le cose principali di Parigi, senza sobbarcarsi la spesa di card che consentono l’accesso a troppe attrazioni e che mai sarebbero sfruttate!
Cosa molto importante: con questi tour si saltando le code e questo giustifica il prezzo che talvolta può sembrare alto. Inoltre, questi sono gli unici pacchetti che includono l’accesso alla Torre Eiffel, sempre esclusa dalle varie card e vero incubo del turista, che senza una prenotazione difficilmente riuscirà a salire facendo meno di 2 o 3 ore di coda!
Vanno acquistati in anticipo online, vi consigliamo di farlo direttamente voi, online, su Getyourguide ai link che vi indichiamo:

Nota trasparenza: i collegamenti di questa pagina rimandano a siti e risorse esterne e sono da intendersi come semplici consigli per gli acquisti. Noi non facciamo servizio di agenzia e non vi assistiamo nell’acquisto, che dovrete fare in autonomia.

Per domande generiche sui pass di Parigi, usate pure i commenti qui sotto: il nostro esperto di Parigi è a vostra disposizione!


2017-03-08

410 commenti

VUOI UN CONSIGLIO PER IL TUO VIAGGIO? SCRIVI UN COMMENTO: VAI IN FONDO ALLA PAGINA, O REPLICA AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Makena

    Buongiorno vorrei chiedere qlc consiglio io e mio marito partiremo il23 e ritorneremo il 26 con arrivo a beauverais…volevo sapere oltre che fare il biglietto navetta andata e ritorno,cosa mi consiglia x la metro le dico che visiteremo il centro parigi.grazie aspetto un suo suggerimento

    • Marco (staff)

      Acquistate i biglietti T+ in carnet da 10, è la scelta migliore per voi!

      • Makena

        Cioè 2carnet intendi?grazie x l’informazione

        • Marco (staff)

          Sono divisibili, quindi acquistali alla bisogna… 1, 2 o anche 3 carnet a seconda di quanto vi sposterete!

  2. Laura

    Ciao Marco,
    saremo a Parigi una settimana in questa primavera, vorremmo visitare il museo del Louvre, la Torre Eiffel, Notre Dame, reggia di Versailles, Montmartre, Museo Orsay, Pompidou e magari qualcosa di caratteristico- tipico ( mercato rionale e altro…) oltre ad un giro sulla Senna.
    Potresti farmi capire quali card convengono di più a livello di costi e salta-fila:Paris Museum pass e Paris Visite divise per ognuno di noi tre oppure la Paris Pass che però mi sembra costosa?
    Inoltre la Card Paris Visite comprende i trasferimenti dagli aeroporti CdG e Orly, visto che saranno due diversi per noi e dove acquistarla ?
    Mio figlio ha 17 anni pagherà i musei?
    Ti ringrazio per la tua attenzione.

    • Marco (staff)

      Il Museum Pass potrebbe convenirvi, la Paris Visite invece in genere no, ma dipende da altri fattori: giorni, aeroporti, dov’è l’hotel, quanto vi sposterete… trovate maggiori informazioni al riguardo nel nostro articolo dedicato appunto a biglietti e abbonamenti. Confermo che nei musei Parigini si entra gratis fino a 25 anni!

      • Laura

        Ciao Marco,
        arriveremo all’aeroporto di CdG domenica 23 e ripartiremo domenica 30 da Orly, per i trasporti forse ci conviene fare la Navigo Decouverte quella con la fototessera da acquistare presso una biglietteria con operatore, ma troverò una biglietteria aperta all’aeroporto la Domenica pomeriggio?
        Inoltre è valida da Lun. quindi per il trasferimento dall’aeroporto al centro di Parigi la Domenica di arrivo come fare? ( alloggeremo vicino alla piazza della Bastiglia, a quale zona corrisponde?).
        Grazie
        Laura

        • Marco (staff)

          Confermo Navigo Decouverte, che avrà validità dal lunedì, quindi se non trovare la biglietteria ad Orly potete farla tranquillamente al lunedì mattina, che tanto il trasferimento da Orly e gli eventuali spostamenti della domenica dovrete pagarli a parte con biglietti singoli.

  3. Sergio Bulian

    Ciao Marco, ti vorrei chiedere un informazione. Saremmo a Parigi per Pasqua, sono io mia moglie e mia figlia di 12 anni. io e mia moglie abbiamo intenzione di acquistare il Paris Museum Pass per 2 giorni mentre da come ho capito per mia figlia non serve.Con il Pass, se ho ben capito si salta la fila alla biglietteria; ma per mia figlia come funziona?
    Grazie Saluti
    Sergio

    • Marco (staff)

      Entra gratis assieme a voi!

  4. nicoletta

    ciao. 2 adulti e 1 ragazzo di 12 anni dal 25 aprile al 1 maggio. pensavamo di comprare il museum pass per i 4 giorni centrali. sai quanto si risparmia comprandolo in aeroporto? e se volessi visite guidate o audioguide devo acquistarli a parte direttamente nei vari posti e quanta fila eventualmente devo prevedere per questo?
    un consiglio ..pensavamo anche ad un giro sui bus turistici per avere una panoramica della città…
    grazie!

    • Marco (staff)

      Il prezzo è sempre lo stesso. Code per audi-oguide e simili non ce ne sono. Bus turistici? Cari e a Parigi a mio avviso vale poco la pena, meglio un giro in battello!

  5. Amalia

    Buongiorno, io mio marito e mio figlio di 14 anni saremo a Parigi dal 6 al 12 luglio. Tenendo presente che atterreremo a Beauvis alle 8,10 e ripartiremo il 12 alle 12,55. Io vorrei visitare parecchi musei, mio marito un pò meno e mio figlio di 14 anni se non sbaglio entra gratis. Cosa mi consigliate fare per le visite? Chi entra gratis fa la coda o se è con genitore salta la fila?

    • Marco (staff)

      Se pensate di fare almeno 3 attrazioni al giorno, valutate il Museum pass per 2 o, meglio, 4 giorni, altrimenti acquistate soltanto gli accessi prioritari delle attrazioni più affollate: Torre Eiffel, Versailles, Louvre… trovate tutto spiegato nelle pagine dedicate alle singole attrazioni.
      Confermo che il ragazzo entra gratis assieme a voi anche saltando la fila.

      • Amalia

        Ciao Marco, il Museum pass conviene acquistarlo online o acquistarlo sul posto. Qualora si acquisti sul posto qual’è il luogo dove si può fare meno coda. Qualora invece si acquisti online, te lo spediscono a casa o via email?

        • Marco (staff)

          Meglio sul posto per risparmiare qualcosa. Lo si può prendere all’ufficio turistico in aeroporto (sicuramente c’è al CdG) oppure in una delle attrazioni meno battute, ma che sia comunque interessante… io suggerisco la Tomba di Napoleone.

  6. paul

    buondì marco! ho letto tutte le nozioni ch egentilmente ci hai donato e raccolto…ma è davvero complicato muoversi in quel di Parigi..in tutte le altre grandi città (barcellona, madrid, budapest,berlino ecc) c’è una cavolo di card col nome città e il gioco è fatto…ma torniamo a noi….parto questo sabato di mattino prestissimo e riento il venerdi dopo …abbiamo sabato e domenica liberi a parigi lun mart organizzati cn versailles e castelli un giorno di pausa e un altro giorno di castelli..poi il rientro cn mezza gg libera…la domanda è: arriviamo in aeroporto CHARLES DE GAULLE dobbiamo andare a montparnasse….per arrivarci la cosa più economica ho visto essere treno B fino saint michel e metro 4 fino Alesia..costo mi sembra 9 a testa…fin qui ok…ma tenendo conto che una volta lasciate le valigie ci metteremo di buona lena a girare..conviene fare un qlk abbonamento x muoversi sti due gg? (mezzo sabato e tutta domenica?)…ile de la cite cn notre dame, la chapelle e conciergierie senza dubbio le faremo..louve no perchè dicono ci vorrebbe solo una giornata x il museo (quindi ci torneremo)..poi con cos’altro impiegare il tempo e sopratutto che tipo di carte muesi e viaggio comprare? o e meglio i biglietti singoli? …mi hanno consigliato il quartiere latino….

    • Marco (staff)

      Calma calma… quanto cose! Partiamo dalla card cittadina: in realtà anche a Parigi ce ne sono, ma non sono la scelta più conveniente. Anche la convenienza nella altre capitali è tutta da verificare volta per volta!
      Per voi conviene sicuramente fare biglietti trasporti singoli al sabato e domenica, e poi Navigo Decouverte dal lunedì. Questo per i trasporti. per musei e attrazioni non mi sembra che abbiate un programma cotale da consigliare il Museum pass, quindi possono andare bene gli accessi singoli, eventualmente prenotati online per saltare le code (vedi le pagine dei singoli musei qui sulla guida per capire come regolarsi di volta in volta).
      Avendo una settimana, il Louvre fatelo senza dubbio, dedicandovi una buona mezza giornata.

  7. Giorgia

    Ciao, siamo una famiglia con due ragazzi di 12 e 14 anni, arriviamo il 21/03 mattina e ripartiamo il 25/03 mattina dal aeroporto CDG, per il trasporto ho pensato di acquistare la Navigo Deocuverte (stiamo nel app. nel XI arros. Andre Dumas) invece per i musei volevo prendere il Pass Museum 2 giorni 48€ per 2 persone, volevo sfruttarlo mercoledì per andare la mattina a Versailles e poi in pomeriggio andare al Louvre visto che c’è l’apertura notturna.Invece giovedì per altri siti come Museo d’Orsay, Notre Dame, Pantheon,Saint Chapelle, Conciergerie… Mi resta libero martedì pomeriggio e venerdì intera giornata per visitare Montmartre e la Basilica di Sacro Cuore e poi la Basilica di San Denis, Champs Elysees e Arco di Trionfo,Tour Eiffel. Che ne pensi è troppo azzardato il mio programma? Il pass Museum volevo comprarlo direttamente al aeroporto invece di comprarlo on line, no rischio di non trovarlo?

    Grazie!

    • Marco (staff)

      Mi sembra un programma decisamente impegnativo! Versailles + Louvre con apertura serale è anche fattibile, il secondo giorno un po’ meno considerando anche gli orari di apertura delle attrazioni. Per il resto, ce la potete fare forse togliendo la basilica di St.Denis e ovviamente avendo i biglietti con orario fissato per la torre Eiffel. Ottima la scelta della Navigo Decouverte.
      Non sono sicuro che tu possa comprare la Museum pass all’aeroporto.

      • Giorgia

        Grazie della risposta, per il Museum Pass ho visto sul sito ufficiale che si può comprare al aeroporto(Ufficio informazioni turistiche) di CDG e al aeroporto di Orly. Spero solo che il sito è aggiornato e la info vera.

        • Marco (staff)

          Sicuramente si, ottimo!

  8. Deborah

    Ciao, io e mio marito staremo a PARIGI 4 giorni interi. Arriviamo a CDG il 28 Marzo al mattino presto e ripartiamo il 31 sera tardi. Veniamo per la prima volta e vorremmo visitare bene la città. Ho però mille dubbi in merito ai pass e abbonamenti vari, ho letto qua e là ma ho una tale confusione in testa! cosa conviene fare? anche perchè l’aeroporto non rientra nella zona 1-3, vedere tutti i musei non so se riusciremmo a sfruttare il pass e per i trasporti? insomma comve avrai capito avrei bisogno di un consiglio pratico su quale opzione scegliere anche perchè non abbiamo voglia di spendere 390 euro (questo il costo per il paris pass x 4 giorni!) mi sembra una cifra folle, poi non so! grazie in anticipo ;-)

    • Marco (staff)

      Beh, questo articolo dovrebbe aiutare proprio chi ha le idee confuse, mi dispiace che non ti sia stato d’aiuto! Per le attrazioni non c’è una soluzione valida per tutti, dipende da cosa si vuol vedere e in quanto tempo. Anche per i trasporti dipende da cosa si vuol vedere e da dove di ha l’hotel, ma nel vostro caso non ci sono dubbi che la soluzione giusta sia la Navigo Decouverte, della quale puoi trovare maggiori informazioni nel nostro articolo dedicato a biglietti e abbonamenti.

      • Deborah

        atterreremo a Charles de Gaulle e il nostro hotel è a Montmartre… all’aeroporto a montmartre come ci i arriva? conviene un biglietto singolo da li al centro e poi fare la navigo decouverte?
        beh in merito ai monumenti vorermmo vedere i principali..Louvre..tour eiffel, notre dame, e un escursione a versailles.. pensavo di prendere il paris museum pass magari per soli 2 giorni tanto non vorremmo fare un tour de force ne vedere per forza tutto..

        • Deborah

          il paris museum pass è acquistabile solo on line?

        • Marco (staff)

          No. Infatti suggeriamo di acquistarla sul posto, alla prima attrazione.

        • Marco (staff)

          Dipende dove a Montmartre! Non credo direttamente sulla collina, sarà in una zona del quartiere, che è servito da molte linee e fermate.
          Scusami se insisto, ma non posso riscrivere qui tutta la guida: trovi tutte le info sulla Navigo Decouverte nel nostro articolo dedicato a biglietti e abbonamenti, ci sono diverse cose da sapere su questo titolo di viaggio e tra queste, si, ti dico che comprende il viaggio dal CdG.
          Musei: la Tour Eiffel è esclusa dal Museum Pass. Per i soli Louvre, Notre Dame e Versailles non conviene certo fare il pass, piuttosto i ticket salta fila singoli (vedi le pagine delle singole attrazioni).

  9. Daniele

    Ciao, ti (vi?) faccio i complimenti per i vostri articoli, adesso ho un nuovo bookmark nel mio browser! ;)

    Vado al sodo: sarò a Parigi ad Aprile e volevo sapere se con il Paris Museum Pass (l’ho già acquistato e ricevuto) si può ancora entrare al Louvre dagli altri ingressi (Porte des Lions o Passage Richelieu per intenderci) oppure queste opzioni sono definitivamente precluse ed è obbligatorio entrare dalla Piramide o dal Carrousel?
    Grazie.

    • Marco (staff)

      Ti confermo che attualmente l’ingresso prioritario con il Museum Pass è solo attraverso la piramide, dove c’è una corsia preferenziale.

  10. mattia

    Ciao, ti chiedo un consiglio.
    SIamo coppia in visita a parigi prima volta atteraggio a CDG il venerdi mattina 3 marzo e riparto da ORY la domanica sera 5 marzo. L’hotel è a 300mt da tour eiffel.
    che abbonamento mi consigli considerando i 2 aeroporti?
    Avevo intenzione di fare ”Evita la coda: cima Torre Eiffel, Louvre e crociera” per un giorno a 79€. consigli? o meglio fare un pass diverso?
    le attrazioni che mi interessavano maggiormente sono ovviamente la torre, louvre, arco, pompidou, notre dame, ile de la cite, se rimane tempo versaille.
    mi daresti 2 dritte?
    ti ringrazio anticipatamente

    • Marco (staff)

      Io valuterei biglietti singoli da/per aeroporto e carnet di T+.
      Quel pacchetto va bene se vuoi fare quelle tre attrazioni, ovviamente; per le altre ti rimando ai singoli approfondimenti.

      • Mattia

        Ma paris City passport potrebbe essere la mia soluzione? È esclusa solo La tour eiffel?(non riesco a vendere cosa comprende)
        Per 2 o 3 giorni?
        Comprende anche la metro?

        • Marco (staff)

          Tendenzialmente le card tutto-tutto incluso non sono convenienti perché rendono la vacanza una corsa a fare tutto per giustificarne la spesa!

  11. Matteo

    Salve, ho una domanda sui trasporti.
    Ho letto i vostri articoli e per un soggiorno breve di tre giorni dite che può convenire il Paris Visite, ma se si rimane in centro (zona 1-2) non conviene fare tre giorni di Mobilis? Forse è scomodo doverlo rinnovare tutti i giorni, ma in ogni caso conviene economicamente se ho capito bene. Noi stiamo quattro giorni, ma il primo arriviamo di pomeriggio quindi conto di usare ticket singoli.
    Grazie mille e complimenti per il sito!

    Matteo

    • Marco (staff)

      Certo Matteo, hai proprio ragione! In effetti l’argomento “Paris Visite” lo affrontiamo più dettagliatamente nell’altro nostro articolo dedicato ai trasporti e ti confermo che la Paris Visite 1-3 costa meno della somma delle Mobilis 1-2, ergo queste convengono, a meno che non si debba andare in zona 3, ad esempio perché ci si ha l’albergo, ma è una eventualità abbastanza rara. La Paris Visite torna però ad essere conveniente rispetto alle Mobilis se si sfruttano gli sconti abbinati.

  12. Piero

    Ciao Marco,
    volevo chiederti se all’aeroporto di Orly c’è un ufficio del turismo dove acquistare il Paris Museum Pass oppure se lo posso acquistare direttamente al Louvre. Grazie

    • Marco (staff)

      Non credo che ci sia quel servizio ad Orly, ma lo puoi acquistare a tutte le attrazioni comprese nel Pass. Suggerisco di NON comprarlo al Louvre, bensì di mettere in programma come prima visita un museo o attrazione minore in modo da beneficiare del Pass per saltare la fila poi a quelle più richieste, come il Louvre appunto!

  13. Laura

    Ciao, per l’anniversario di matrimonio dei miei genitori io e mio fratello abbiamo deciso per un week- end lungo a Parigi (dal 17 marzo al 20 marzo) ….ovviamente come intuirai siamo costretti ad acquistare la card prima. Avendo già prenotato la torre eiffel cima e la crociera con.cena, mi sapresti dire in conclusione quale sarebbe la card più ” giusta”‘ da acquistare?
    Grazie.
    Laura

    • Marco (staff)

      Beh se hai letto l’articolo non ci sono poi molti dubbi: scartando le card omni-comprensive, che secondo noi non sono ammortizzabili a Parigi, rimane il Museum Pass che ha senso solo se si vogliono visitare molte attrazioni in pochi giorni. Per quanto riguarda le eventuali card per i trasporti, ti rimando al relativo articolo, ma vedendo i vostri giorni così ad occhio direi che vi conviene andare con i biglietti singoli.

  14. Giuseppe

    Salve Marco, ho letto attentamente questa guida molto utile, in riferimento al Paris Museum Pass per essere convenienza si dovrebbero visitare almeno 2 musei al giorno 3 già ci si risparmia parecchio, però mi chiedevo si riescono a visitare fisicamente, materialmente 2 musei al giorno??? Vista la loro importanza Louvre, Versailles, Orsay ecc… e per giunta in 2 giorni consecutivi!!! Nn vorrei fare troppo in fretta e velocemente. Grazie

    • Marco (staff)

      Devi abbinare bene le attrazioni, ad esempio dopo il Louvre di certo quel giorno non vorrai vedere altri musei, ma magari vai a vedere l’Arco di Trionfo e la Tomba di Napoleone. Orsay e Pompidou o Orangerie sono invece fattibili lo stesso giorno.

  15. Alessio

    Salve,
    siamo in 4 ad andare dal 29 gennaio al 2 febbraio a Parigi.
    Cosa ci consigliate di fare? Acquistiamo l’abbonamento completo di musei e metro oppure no?
    Siamo un po’ indecisi perché abbiamo visto che altri hanno fatto e speso meno comprando via via il tutto, invece di fare abbonamenti.

    Grazie mille per qualsiasi consiglio,
    Alessio.

    • Marco (staff)

      Se ti riferisci a card omni-comprensive, decisamente no, come ricordiamo sempre. Per i trasporti potrebbe convenirvi un abbonamento specifico, ma dipende da varie cose: aeroporti, ecc, vi consiglio la lettura del nostro articolo specifico sui trasporti.
      Per quanto riguarda le attrazioni, il Museum pass conviene se volete visitare molte cose in poco tempo e saltando le cose, altrimenti conviene acquistare i singoli biglietti, meglio se in anticipo, per evitare le code (vedi gli approfondimenti su Louvre, Torre Eiffel, ecc.).

  16. Marco

    Ciao, andrò a Parigi dal 12 al 16 febbraio, sbirciando qua è la direi che mi conviene acquistare paris-visite zone 1-5 per 5 giorni, ho solo il timore di acquistarla sul sito sbagliato, puoi per cortesia fornirmi un link corretto.
    Grazie saluti

    • Marco (staff)

      Marco, mi sa che hai letto poco la nostra guida! Per prima cosa noi sconsigliamo in genere la Paris Visite (vedi articolo su biglietti e abbonamenti), e comunque vi diciamo sempre di non acquistarla prima, perché non ha senso: la si fa in 30 secondi sul posto, come ogni biglietto o abbonamento.

  17. Vanessa

    Ciao Marco, io ,il mio compagno e il bimbo di 4 anni arriviamo il 16 febbraio x ripartire il 19, il 18 andremo a Disneyland, se faccio il pass x i musei da due giorni come funziona? Atterriamo alle 11e 30 e ora che andiamo in hotel e tutto metà giornata è andata, secondo te è conveniente farlo quel pass? GRAZIE

    • Marco (staff)

      No, non vi conviene: il Museum pass va sfruttato al massimo per poter essere conveniente: se fate 1 o 2 attrazioni al giorno è meglio acquistare i ticket singoli.

      • Vanessa

        Grazie x il tuo consiglio, secondo te il museo delle cere vale la pena visitarlo? Avendo un bimbo visitare altri musei lo vedo noioso x lui.

        • Marco (staff)

          Se hai tre settimane a Parigi, anche si! Scherzi a parte, è molto soggettivo, per me non ha molto interesse ma capisco che possa piacere e penso che possa piacere anche ai bambini, se conoscono i personaggi.

  18. Giuseppe

    Salve Marco,
    considerando che forse faro un abbonamento Navigo Decouverte, aspetto una tua risposta ad un mio post in altra sezione del sito, ti chiedo se esiste un mini abbonamento che comprenda visita, con salta fila, per il Louvre, Saint chapelle; Notre dame; e forse qualche battello con giro sulla Senna ( senza pranzo a bordo);

    Tutte le altre chiese , per esempio quella di Montmartre, Saint Sulpice etc etc sono visitabili gratuitamente?

    Grazie

    • Marco (staff)

      Non esiste un abbonamento così personalizzato, ma vediamo per singola attrazione: Louvre: leggi i consigli sulla pagina dedicata. Sainte Chapelle: la cosa non è insostenibile. Notre Dame: come tutte le chiese Parigine, si entra gratis, qui si paga solo per salire sulle torri, con fila lunghissima (e notevole fatica per salire).

  19. Rossana

    Ciao Marco, mi è stato davvero molto utile il tuo articolo!
    Io e il mio ragazzo andremo a Parigi dal 2 al 6 di gennaio, ed entrambi abbiamo meno il 26 anni. Secondo il mio ragazzo però conviene fare comunque i biglietti per i musei prima (o perlomeno per il Louvre) per evitare la fila. Secondo te?

    Volevo anche chiederti secondo te quale sia il miglior abbonamento per i trasporti in questo lasso di tempo.
    Grazie per la tua disponibilità e per questo sito :)

    • Marco (staff)

      Grazie e te di leggerci!
      Se volete evitare le code potreste acquistare i biglietti giusto per quelle attrazioni che ne hanno di più, come Versailles e Torre Eiffel, quest’ultima peraltro a pagamento anche per voi. Il Louvre ha code medie.
      Trasporti: senza dubbio Navigo Decouverte, qualunque sia il vostro aeroporto e programma.

  20. Jacopo

    Ciao Marco,

    Sarò a Parigi con la mia ragazza dal 27 al 30 dicembre, arrivo la mattina del 27 e ritorno la sera del 30 da Orly e vorrei visitare la maggior parte dei musei e luoghi d’interesse e spostarmi tranquillamente per la città ( comprendendo torre eiffel e Versailles) . Abbiamo l’hotel in prossimità della fermata metro louis Blanc vicino la fermata della RER MAGENTA. Cosa mi consigli?
    Grazie mille :)

    • Marco (staff)

      Per i trasporti vi conviene senza dubbi la navigo Decouverte, e ricordandosi di prendere l’Orlybus e non la Orlyval che non è compresa in questo conveniente abbonamento. per le attrazioni, valuta tu se vuoi azzardare un Museum pass da un paio di giorni per concentrare il maggior numero di visite, ma ricorda che la Torre Eiffel è sempre esclusa e devi acquistare il biglietto a parte (vedi articolo dedicato).

  21. Giusy

    Ciao Marco, io e il mio fidanzato saremo a Parigi dal 29 Dicembre al 3 Gennaio.
    Stavamo valutando l’idea di prendere il pass per i diversi musei ma a quanto ho capito anche io che farò 25 anni il 20 dicembre dovrò pagare i diversi ingressi.
    È così o ho capito male? Si è agevolati solo se non si hanno 25 anni compiuti?

    • Marco (staff)

      Tu puoi entrare gratis ma facendo le code, il pass lo paghi per intero e in più ti da la possibilità di entrare dagli accessi prioritari.

  22. Deborah

    Ciao! Siamo 2 più un piccolino di due anni, arriveremo a Parigi in auto il 3 e ripartiremo l’11 dicembre. Saremo alloggiati in rue de Cherbourg. L’idea è gironzolare per la città soprattutto. Eravamo tentati dallo SMART PASS:Paris Visite 3 gg zone 1/3 + Museo del Louvre + Arco di Trionfo + Crociera Senna + Tour Montparnasse 56 e sconti partner e cartine. Che ne pensi? Grazie per questo bellissimo sito e per la tua disponibilità.

    • Marco (staff)

      E’ un pass che non abbiamo mai analizzato; hai provato a fare la somma dei singoli costi e raffrontarla al costo dell card? Le altre card analoghe, comunque, non sono convenienti in quanto non si riesce a sfruttare tutto quanto proposto.

  23. Francesca

    Ciao , noi arriveremo a Parigi il 10 novembre alle 18 all aeroporto di beauvais e ripartiamo il 14, che card ci conviene acquistare x riuscire a vedere più cose possibili e per muoverci liberamente….il nostro albergo è su Rue Costantinople
    Grazie

    • Marco (staff)

      Nessuna card, in quanto nessuna vi comprende il trasferimento da e per l’aeroporto. Usate i carnet di T+ e la card giornaliera Mobilis se avete una giornata con un programma intenso con molti spostamenti (da 6 in su).

  24. Federico

    Ciao, io e la mia ragazza, 27 e 24 anni andremo questo week end a parigi, in cui i musei sono gratis essendo la prima del mese.
    Considerato che visiteremmo quasi tutto sabato e domenica, il fatto che la domenica non si paga, e l’under 26 non paga mai.
    Ci conviene fare la paris passlib o ci conviene solo fare la paris visite e pagare i musei (solo una persona, il sabato)? non c’è un modo per pagare entrambi ma saltare le code, anche nei giorni free entry?
    Grazie

    • Marco (staff)

      Nei giorni di ingresso libero non si saltano le code, mentre nei giorni normali l’under 26 che opta per un biglietto anticipato può saltarla. Vi consiglio di leggere i nostri approfondimenti dei singoli musei per capire la situazione code e le eventuali soluzioni. Per quanto riguarda la card trasporti, vi rimando all’apposito articolo che ne parla più approfonditamente.

  25. Maria Elisa

    Salve, io giorno 22 dicembre sarò a Parigi e in quella giornata prevedo di andare a Disneyland. Dopodiché, insieme alla mia famiglia (siamo 5 più un bimbo), prevediamo di ritornare in centro e visitare la città fino all’indomani pomeriggio. Quale abbonamento sarebbe più appropriato? Ho letto dei carnet da 10 biglietti e il paris visit. Considerando il giorno per arrivare e ritornare da disneyland quale sarebbe più utile e conveniente? Grazie mille

    • Marco (staff)

      Non ho ben capito le date di arrivo e partenza. Stai una sola notte?

  26. elisabetta

    Salve,
    io e i miei parenti(9persone) andremo a Parigi dal 28/12/16 02/01/17 (volo di ritorno in mattinata presto) aeroporto CDG. I primi 3 giorni soggiorniamo in Parigi e visiteremo il centro i restanti 2 giorni sogiorniamo vicino all’aeroporto CDG e andremo a disneyland. Vorrei sapere quale sarebbe l’abbonamento più adeguato e se ci fosse la possibilità di ritirarlo in aeroporto per utilizzarlo per spostarsi a Parigi.

    • Marco (staff)

      Probabilmente la combinazione migliore è la Navigo Decouverte da subito e fino alla domenica, poi biglietti singoli al lunedì, si acquista sul posto e non in anticipo. Tuttavia, non posso non notare l’infelice sistemazione: soggiornare al CdG per andare a Disneyland non è affatto pratico in quanto usando i mezzi della rete urbana dovete fare un lungo giro, in alternativa potreste muovervi in taxi o con il treno TGV, rendendo meno conveniente l’abbonamento.

  27. Susanna

    Ciao, per il 25 anniversario saremo a Parigi dal 26/10 al 31/10 dall’aeroporto CDG all’albergo da Montparnasse, poi vorremmo salire sulla Torrev Eiffel, battello sulla Senna, Louvre, Versailles e altro…..se riusciamo. Secondo te è meglio che carta? Grazie Susanna

    • Marco (staff)

      Direi proprio la Navigo Decouverte da subito che vi coprirà fino alla domenica, poi per l’ultimo giorno fate i biglietti singoli.

      • Susanna

        Scusa mi sembra complicata, recarsi nell’ufficio, foto ecc. ecc. non parliamo tanto il francese. Costa 70.00 euro. Alternative? Grazie………mille………

        • Marco (staff)

          Non costa 70 euro, figuriamoci, costa 21,25 euro + 5 euro per la card riutilizzabile e avete accesso illimitato ai mezzi dal lunedì alla domenica. Per farla basta andare in una biglietteria con operatore e avere una fototessera che magari vi portate da casa, la si fa in pochi minuti.

  28. Martina

    Ciao marco avrei bisogno di consiglio.io mio marito e mio figlio di 5 anni saremo a parigi dal 1/5/2017 al 5/5/2017.atterreremo a CDG di mattina poi una casa in affitto al centro.ovviamente ci sposteremo in metro per visitare le principali attrazioni più un giorno andremo a disneyland.ci consigli qualche Pass sui trasporti?io pensavo alla paris visit 1/5 per tutti e tre.grazie

    • Marco (staff)

      No, vi conviene nettamente la Navigo Decouverte.

      • Martina

        Marco hai ragione ho sbagliato a scrivere il mese, noi partiamo a giugno!!!!dall 1 al 5 quindi è da giovedì a lunedi ecco perché non ci capivamo.scusa tante!!!quindi cosai consigli?

        • Marco (staff)

          In tal caso la Paris Visite è consigliabile solo in caso facciate tanti, ma tanti spostamenti, altrimenti non conviene rispetto ai biglietti singoli da/per aeroporto e carnet di T+ per gli spostamenti in città.

      • Martina

        Marco scusa ma la navigo decouverte non deve essere usata nella stessa settimana?noi partiamo giovedì mattina e rientriamo il lunedì dopo di sera.la posso fare comunque?grazie

        • Marco (staff)

          Qualcosa non quadra… per me quei giorni sono lunedi-venerdi

  29. Maira

    Buona sera, vorrei qualche informazione per il trasporto. Sono talmente tante le opzioni che addirittura mi hanno confusa! Avrei bisogno di un aiuto :)
    Io e il mio fidanzato partiremo il 30 dicembre con il TGV da Torino e arriveremo a Paris Gare de Lion, dopo di che dovremmo spostarci all’hotel, che sarebbe vicino alla fermata Cambronne. Vorrei capire se per questo spostamento e per altri all’interno del centro di Parigi mi basta solamente il T+ oppure devo acquistare singolarmente i biglietti?
    Il 31 dicembre volevamo andare a far capodanno a Disneyland Paris, ma a quanto ho capito non sono più validi i T+ oltre le prime 2 zone, quindi mi chiedevo se era giusto acquistare solo per il 31 e il 1 gennaio il biglietto origine-destination oppure qualche altro abbonamento? E se si, questo biglietto origine-destination mi copre anche il primo dell’anno all’una di notte?
    Rimarrò a Parigi fino al 3 gennaio, e nei primi giorni dell’anno speravo di visitare qualcosa… è possibile o bisogna prenotare i biglietti per musei e altro prima?
    Un’ultima domanda, ho 20 anni quindi per me sarebbe utile il Ticket Jeunes, ma non capisco, sono solo validi il week-end?
    Grazie mille in anticipo :D

    • Marco (staff)

      Maira, i tuoi dubbi sono quelli classici di ogni viaggiatore che per la prima volta va a Parigi, per questo abbiamo scritto questa guida che affronta tutti gli gli aspetti, in particolare ti rimando ai nostri approfondimenti sui trasporti e a quelli sulle singole attrazioni per quanto riguarda eventuali biglietti da acquistare in anticipo.
      In breve, per i tuoi biglietti: confermo che il T+ funziona solo nell’area urbana e che per Disneyland occorre un ticket dedicato che ha validità solo per 1 viaggio. Nei giorni festivi sfruttate senza dubbio i ticket jeunes che costano pochissimo: fate quelli 1-5 per andare a Disneyland.

  30. drelia

    Ciao! vorrei un consiglio. Io e il mio fidanzato saremo a Parigi dal 14 ottobre sera (un venerdì) al 17 ottobre (che è lunedì). Ovviamente ci sposteremo in metro per visitare le principali attrazioni (Tour Eiifel, Museo del Louvre, Pantheon, Notre Dame, Sacre Coeur, Tour Montparnasse, St Michel…) ci consigli di acquistare un pass? e se si quale?

    • Marco (staff)

      No, acquistate i carnet da 10 T+.

  31. anna

    CIAO, ti disturbo per chiederti qualche suggerimento.Io e la mia famiglia (2 adulti e 2 bimbi di 7/8 anni) saremo a Parigi dall’8 al 13 ottobre pv.
    Arrivando di sabato a Beauvais pensavamo di restare 3 gg a Parigi e fare gli ultimi 2 a Disneyland in modo da evitare il we che immagino sia piu caotico.
    Sto cercando un hotel al Marais o Saint Germain che sono i ns quartieri preferiti, poi una sistemazione nella zona dei Parchi e da lì ri-andare all’aeroporto.
    Ci consigli di acquistare qualche pass, trasporti o Musei?Noi solitamente ci muoviamo in metro, ma è la prima volta che portiamo anche i bambini.
    Per andare a Parigi al Parco come è meglio andare?Treno?Bus?quanto tempo ci vuole?
    Altri suggerimenti?
    grazie mille
    Ciao
    Anna

    • Marco (staff)

      Cara Anna, ti consiglio di leggere altre nostre guide, ad esempio quella sulla scelta dell’hotel e quella su Disneyland, dove peraltro trovi link per acquistare i biglietti scontati sul sito ufficiale.
      Per quanto riguarda i trasporti, penso che non vi convenga fare abbonamenti, usate però i carnet da 10 di T+ che fanno risparmiare. Per andare a Disneyland dal centro è comodissima la RER, con biglietto dedicato da 7,60 euro.

  32. sandra

    Scusa Marco sono a chiederti un’altra info (mi hai già risposto su cosa usare se P.V. o Mobilis…) quello che vorrei capire è che se compro per un giorno il Paris Visite lo compro solo per il risparmio che ho sul museo Grevin e Torre di Montparnasse (mi conviene .. già fatti i conti) MA i biglietti per queste attrazioni dove li prendo? devo fare la coda per prenderli o c’è un salta coda per chi ha il P.V.? Perché se risparmio soldi ma non tempo avendone così poco a disposizione non so quale sia la scelta migliore …Grazie dei tuoi consigli

    • Marco (staff)

      Devi acquistarli sul posto alla biglietteria. Per queste due attrazioni non c’è coda.

  33. Annarita

    Ciao, saremo a Parigi dalla mattina dell’11 dicembre al 13 dicembre. Dormiremo a Disneyland, breve giro il primo giorno q Parigi e poi direttamente a Disneyland fino alla partenza. Aeroporto a/r CDG. Che tipo di abbonamento mi consiglia?

    • Marco (staff)

      Io consiglio di non fare particolari abbonamenti. Andate in TGV o taxi dal CdG a Disneyland, e per il giorno di visita di Parigi acquistate la card giornaliera Mobilis 1-5.

      • Annarita

        Avevo pensato anche io a questo…devo controllare i costi…perché la Paris Visite zona 1-5 costa intorno ai 35€. Grazie mille

  34. cavalli barbara

    Ciao Marco, arrivo a Parigi dal 7 all’11 settembre , quattro adulti. Arrivo a CDG e devo raggiungere appartamento in rue de barbette zona centro culturale Pompidou. Quale abbonamento trasporti mi consigli? Vorremmo visitare il più possibile.Grazie mille

    • Marco (staff)

      Non c’è dubbio che la navigo Decouverte sia la soluzione migliore per voi, da fare subito in aeroporto.

  35. Anna Novarini

    Ciao, volevo chiederti alcuni consigli.Siamo una famiglia con tre figli di 13, 10,7.Arriviamo ad Orly l’ 8 settembre e partiamo il 12 sera.Ci interessa visitare le maggiori attrazioni escluso Torre Eifel e Disneyland Paris e virremmo invece andare a Versailles.Non mi è chiaro quale biglietto comprare per muoversi a Parigi e se è conveniente il museum pass per ssltare le file avendo 3 figli.Grazie per le informazioni, buona giornata

    • Marco (staff)

      Come biglietti per i trasporti, penso che potrebbe convenirvi non fare abbonamenti. Usate i carnet da 10 per i T+. I ragazzi di 10 e 7 anni pagano la metà, mentre quello di 13 può usufruire dei ticket jeunes al sabato e domenica.
      Attrazioni: i ragazzi entrano gratis, mentre per voi la differenza la fa quali attrazioni volete visitare e la vostra “tolleranza” alle code. Vi suggerisco di leggere gli approfondimenti che abbiamo scritto per le principali attrazioni (Louvre, Versailles, ecc.) per capire la situazione code di ciascuno e valutare anche l’acquisto di biglietti salta-fila dedicati alla singola attrazione.

  36. Antonio

    Buonasera, io e la mia ragazza saremo a Parigi dal 7 all’11 Settembre. Abbiamo tutti e due meno di 26 anni, ma vorremmo ugualmente acquistare il Paris Museum Pass onde evitare il grosso delle file, però nel contempo temiamo che per i principali musei in fin dei conti non si riduca significativamente l’attesa e non vorremmo sprecare denaro inutilmente. Secondo te ci conviene fare una selezione accurata dei musei e stabilire le date in cui visitarli oppure facciamo direttamente il pass e “passa la paura”?
    Grazie per la disponibilità e complimenti per il supporto che offrite

    • Marco (staff)

      Dipende molto da cosa volete vedere, considerate ad esempio che la torre Eiffel è comunque esclusa, ed è la coda maggiore, e che a Versailles con il pass si sta ugualmente in coda.

  37. Daniela

    Buonasera Marco, dal 18 al 23 agosto saremo a Parigi, io mio marito e nostro figlio di 10 anni,è la prima volta che andiamo a Parigi e avremmo bisogno di alcuni consigli , il nostro Hotel e nella zona Magny-le-Hongre Hotel B&B Disneyland. Quindi il nostro punto di partenza è quello, vorremmo visitare Versailles, la Tour Eiffel , il Louvre , il museo delle cere, quale abbonamento ai trasporti ci consigli? i biglietti per visitare sia i musei che i monumenti è meglio acquistarli prima di partire? Grazie per l’aiuto che ci darai!

    • Marco (staff)

      Trasporti: nessun abbonamento.
      Ticket attrazioni: leggi i nostri approfondimenti su quelle principali, per ognuna ci sono alcune cose da sapere!

  38. Samantha

    Buona sera, io e il mio ragazzo saremo a Parigi in agosto e abbiamo 22 anni entrambi.
    Ho visto che l’ingresso a molti monumenti per noi è gratuito ma come funziona in un periodo così “importante”? Dobbiamo fare comunque la coda per l’acquisto dei biglietti o c’è un ingresso dedicato?
    Grazie mille intanto e complimenti per il sito

    • Marco (staff)

      Non pagate, ma almeno la coda la dovete fare!

  39. Stefania

    Buongiorno,
    Spero che il mio messaggio non risulti inopportuno.
    Ho acquistato due “Paris museum pass” da 6 giorni, purtroppo per motivi personali non sono potuta partire, quindi i pass non sono stati utilizzati.
    Se per caso ci fosse qualcuno interessato possiamo metterci d’accordo.
    Grazie, saluti

    • Marco (staff)

      Non è inopportuna, ma su questo sito non possiamo mettere in contatto tra di loro i lettori, mi dispiace.

  40. Silvia

    Buon giorno,
    noi saremo a Parigi dal 7 al 12 agosto. Siano in 2 e vorremmo visitare Louvre, arco di trionfo,versailles, notre dame,tour eiffel, museo d’orsay e forse pompidou. Atterreremo all’aeroporto d’Orly. Come trasporti penso ci convenga acquistare il carnet da 10 biglietti,ma per i musei? conviene il museum Pass? e per la tour eiffel,visto che sul sito non ci sono più biglietti, conviene spendere 80€ o arrivando lì al mattino verso le 8 è fattibile la fila?
    Grazie mille..

    • Marco (staff)

      Potrebbe convenirvi un pass musei di breve durata e concentrare in quei giorni tutte le visite. Arrivando alle 8.00 dovete considerare che la Torre aprirà alle 9.00 e che ci sarà probabilmente già coda… per cui un’ora e mezza di attesa c’è comunque! Sul nostro articolo dedicato alla torre trovate biglietti con ampia disponibilità di orari a 36 euro l’uno. Penso proprio che valga la pena di spendere quei 19 euro in più a testa per avere l’accesso privilegiato senza code, all’orario che desiderate.

  41. Monica

    Ciao Marco, noi saremo a Parigi dal 13 al 20 agosto e siamo in 4, due adulti e due ragazzi di 15 e 18 anni. E’ difficile orientarsi tra le card per mezzi pubblici e musei: il nostro problema principale è che con i figli che entrano gratis in alcuni musei, rischiamo di acquistare una card che permette di saltare la fila solo a noi genitori mentre loro devono mettersi in coda solo per mostrare il documento d’identità ed entrare senza pagare. Non vorrei neanche comprare 4 card se non è necessario. Dall’aereoporto CDG all’hotel prenoteremmo una navetta quindi non utilizzeremo mezzi pubblici, Versailles la visiteremo in macchina la settimana prima e non ci interessa andare a Disneyland, quindi rimarremmo nelle zone 1-3 se non sbaglio. La vacanza è slow, quindi 3 musei al giorno per noi sono improponibili, ne basta uno al giorno da visitare con attenzione…

    • Marco (staff)

      Per quanto riguarda l’ingresso ai musei, a seconda dell’umore dell’addetto i ragazzi potrebbero entrare assieme a voi se voi avete una card per saltare la fila. In genere riesce, tuttavia se pensate ad 1 solo museo al giorno, il Museum pass non è ammortizzabile e tanto vale acquistare i soli salta-fila per le attrazioni più critiche, come Louvre e Torre Eiffel, peraltro esclusa da ogni card e da acquistare sempre a parte. Maggiori info negli articoli di approfondimento dedicati.
      Trasporti: considerate le vostre esigenze, vi suggerisco di acquistare molto semplicemente i biglietti T+ in carnet da 10. Per i ragazzi, i ticket jeunes weekend al sabato e domenica.

  42. Maurizio

    Ciao Marco, volevo avere qualche consiglio . Siamo in quattro , bambine di età 14 e 10 . La nostra permanenza sarà di una settimana. Da giovedi a giovedi. I primi tre giorni Disneland Paris. Domenica
    mattina destinazione parigi centro . Nostro alloggio vicinissimo all’Ouvre. Per cinque giorni pedalare ,
    tra cui Versailles e tutte i maggiori monumenti. Quale abbonamento scegliere? Solo il Paris Moseum
    o qualcosa legato anche ai spostamenti . Ti ringraziamo anticipatamente dei tuoi preziosi consigli.

    • Marco (staff)

      Se dovete rientrare da CdG o Orly può convenire la navigo Decouverte, a far decorrere dal lunedì della seconda settimana, altrimenti biglietti singoli in carnet e sicuramente biglietti singoli per i primi giorni (a Disneyland non si usano i mezzi). Il Museum pass penso faccia al caso vostro visto che avete… buone intenzioni di visitare molto!

  43. lorena

    ciao noi siamo in 4 e partiremo dal 23 al 30 agosto e cercando in internet ho letto della card : All inclusive pass, da quello che si legge sembra davvero ottima e considerando k abbiamo tutti e 4 meno di 25 anni il prezzo è abbastanza buono..tu cosa ne pensi conviene farla? ed è davvero tutto incluso? monumenti vari e trasporti vari?

    • Marco (staff)

      Non vi conviene, è sempre difficile ammortizzare il costo di acquisto di queste card. Scegliete in autonomia una soluzione trasporti giusta e poi valutate se fare il Museum pass o meno: questo conviene rispetto ai biglietti singoli solo se si hanno intenzioni serie di fare molte visite a musei e monumenti in poco tempo.

  44. Laura Amadori

    Buongiorno Marco sono qui anche io a chiederti un aiuto, io e mio marito saremo a Parigi per il 1 Giugno arrivando la mattina presto a CdG e rientreremo il 5 Giugno ne pomeriggio volevo chiederti noi in questi 5 giorni vorremmo visitare un po di cose tipo Versailles la torre Eifell, il Luvre e anche Disneyland, Notredam ,l’arco di trionfo magari fare un giro sulla Senna.
    ti chiedevo quale secondo te era il tipo di abbonamento che faceva al caso nostro???
    io avevo pensato al pass visite 5 giorni da 1-5 zone e poi il pass museo per 2 giorni
    poi ti volevo chiedere per il discorso salta fila come funziona con i pass e anche l’altra cosa io ho 25 anni ci sono convenzioni?
    grazie mille per la pazienza e per l’aiuto!
    Laura

    • Marco (staff)

      Dal 1 al 5 vi conviene la Navigo Decouverte per i trasporti (leggi come funziona nell’articolo su biglietti e abbonamenti). Il museum pass potrebbe non servirvi in quanto a 25 anni si entra gratis in quasi tutti i musei ed attrazioni, però facendo la coda. Per la questione del saltare le file, ti rimando agli approfondimenti di ogni singola attrazione perchè ognuna ha una propria gestione. Ti segnalo in particolare la torre Eiffel, che NON ha accesso gratuito per gli under 26 e che necessita di prenotazione per evitare code lunghissime.

  45. Sonia

    Salve Marco,preziosi i tuoi consigli!!!E ne approfitto ulteriormente chiedendoti:
    -arriviamo all’aeroporto di Beauvais il 13/08/2016 per poi alloggiare in Rue de l’Université sino al 20;dall’aeroporto come ci conviene arrivare al domicilio?C’è un bus di linea ad un prezzo ragionevole?
    -acquistando i biglietti on-line (Versailles,Louvre,Tour Eiffel…)si saltano le file?
    -è una buona idea prendere paris zona 1-3 x gli spostamenti?Mi hanno suggerito anche di usare i mezzi di tour hop on/hop of…che ne pensi?
    -per recarci a Versailles,mi pare che tu abbia consigliato il treno fino alla stazione di Versailles rive gauche,esatto?
    Ho una gran confusione,fra tutte le notizie che leggo….grazie per il tuo interessamento.

    • Marco (staff)

      – Da Beauvais dovete prima prendere il bus navetta fino a Porte Maillot e da qui muovervi con la metro. Direi linea 1 fino a Concorde e da qui linea 12 fino a Rue du Bac.
      – Ti rimando agli approfondimenti delle singole attrazioni, è tutto spiegato caso per caso.
      – Anche in questo caso ti rimando ad un nostro articolo, quello su su biglietti e abbonamenti.
      – Versailles: giusto!

      • Sonia

        Grazie mille Marco,ti darò ascolto.

  46. Sara

    Ciao buongiorno io a settembre verrò tre gg a Parigi con la bimba, ti volevo chiedere che tipo di biglietti dovrei fare? Noi arriviamo la mattina e x ottimizzare l ho pensata così: una volta a porte Maillot andare a Champs elisee, poi Arc de trionfe e da lì Torre Eiffel. Dalla Torre tornerei alla fermata Garibaldi che è la più vicina al mio albergo. Il secondo gg andiamo a euro Disney e il terzo gg da porte maillot dovrei tornare in aeroporto che alle una abbiamo il volo.

    • Marco (staff)

      Secondo me vi conviene acquistare i biglietti singoli, senza abbonamenti.

  47. Alessio

    Ciao dunque opterò per Paris Museum Pass…Dove mi conviene comprarlo (andando sul sicuro, dato che ho letto che non sempre sono disponibili)?
    Grazie

    • Marco (staff)

      Non mi risultano problemi di disponibilità, comunque consiglio di acquistarlo alla prima attrazione che si visita, scegliendola tra quelle meno affollate (es. Museo delle Armi e Tomba di Napoleone).

  48. Celeste e Omar

    ciao, noi arriviamo a Parigi all’aeroporto De Gaulle la mattina del 22 aprile con rientro al pomeriggio del 28 da Orly.
    considerando che la mattina del primo giorno si perderà per la sistemazione in zona montmartre, cosa ci consigli per il pomeriggio per poi sfruttare al meglio la card museum pass per i giorni successivi??

    Poi visto e considerato che vogliamo ovviamente vedere quanto più possibile, tour eiffel, louvre, versaille, notre dame, ecc ci chiediamo se possa essere sufficiente la paris museum pass di 4 gg o meglio 6 gg?

    Abbiamo forti dubbi invece per i trasporti con la paris visite e come sia meglio organizzare le 7 giornate:
    quale combinazione ci consigli tra la visite 1/3 x 3 o 5 gg e i giornalieri mobilis?

    da e per gli aeroporti e x la giornata di Versaille, è meglio pagare a parte il trasporto RER da CDG o bus x Orly, oppure il giornaliero mobilis zone 1/4 e 1/5??

    con noi viaggia anche nostro figlio di 22 anni: può valere la pena fare anche per lui la paris museum pass o non serve ?

    ultima cosa: per la tour eiffel si può prenotare o esiste un salta-coda senza acquistare uno dei pacchetti preconfezionati tipo eiffel+louvre+battello ?
    (anche perchè se facciamo la museum pass..il louvre è già compreso)

    grazie e scusa per le tante domande….alcune un pò confuse..ma spero vorrai essere comprensivo data l’ora…..

    • Marco (staff)

      Ti consiglio di leggere anche gli altri articoli dedicati della nostra guida.
      Come Museum pass, penso che 4 giorni sia sufficiente, comunque fatevi prima un programma preciso.
      Biglietti trasporti: visti i vostri giorni può convenire non fare abbonamenti ma biglietti singoli (i T+ comprateli in carnet da 10). Per il 22 enne comprate il ticket jeunes weekend al sabato e domenica, per i musei invece provate a farlo entrare assieme a voi dall’accesso prioritario per il Museum Pass.
      Torre Eiffel: ci sono i biglietti per il solo accesso prioritario, andate nella nostra pagina dedicata alla Torre Eiffel e troverete tutto spiegato.

  49. ROBERTO

    Buonasera,con mio marito saremo a Parigi dal 31/05 al 04/06 viaggeremo in Tgv e ‘ alloggeremo nel quartiere Montmartre vorremmo sapere come muoverci per poter visitare la maggior parte dei musei e dei monumenti e come atrezzarci con le Paris card.La ringrazio anticipatamente.

    • Marco (staff)

      Se rimanete sempre in centro, spostatevi con i carnet di T+, ma se andate anche fuori ad esempio a Versailles allora inizia ad essere conveniente l’abbonamento Navigo Decouverte. Per la card musei, dipende da quanti ne volete vedere! Vi consiglio la lettura degli approfondimenti delle attrazioni principali qui sulla nostra guida, che fornisce info utili.

      • Roberto

        Buonasera Marco, cosa ne pensa se acquistassi la Paris City Pass dato che mia moglie è interessata a visitare parecchi musei, inoltre avrei compreso anche i biglietti per i trasporti e visita monumenti? Per quanto riguarda la Tour Eiffel il costo è a parte? La ringrazio per il suo aiuto.

        • Marco (staff)

          Come puoi leggere dall’articolo, è un abbonamento che consigliamo solo se avete intenzioni molto “serie” di visitare tante cose in poco tempo e spostarvi molto.

  50. Alessio

    Dunque…Riassumo brevemente la mia situazione: ho 28 anni e dovrei stare 3 giorni i primi di maggio con la mia ragazza (22) a Parigi. Ti faccio qualche domandina:

    1. Avevo pensato all’abbonamento giornaliero per entrambi Mobilis (6.80 euro al giorno). Scelta giusta?

    2. Vorrei visitare la reggia a Versailles (consigli un intero giorno?), Louvre, Torre Eiffel che se non ho capito male sono i “problemi” principali date le code e prenotazioni. Dici di prendere per me un Paris Museum Pass (in maniera da visitare anche qualcos’altro e saltare le file al Louvre e Versailles) o c’è il rischio che dato che la mia ragazza è under 25 poi si debba far la fila comunque?

    3. Per il resto visiterei un 2-3 parchi che sembrano interessanti, Defense, Arco di Trionfo, Sainte Chapelle, Sacre Coeur(questi ingressi sarebbero gratuiti anche per under 25?) e forse Lafayette.

    4. Per i tramonti avevo pensato a Arco di Trionfo e Sacre Coer, eviterei la Torre. Che ne pensi?

    Grazie

    • Marco (staff)

      1- La scelta del titolo per i trasporti è sempre al limite, per dare un consiglio bisogna sapere i giorni esatti e gli aeroporti.
      2- Il Museum pass è comodo, ma conviene solo se avete intenzioni di visitare molte attrazioni in poco tempo, il calcolo di convenienza puoi farlo anche da solo sommando i costi dei biglietti delle singole attrazioni in programma. Versailles necessita di mezza giornata scarsa per la Reggia e un giorno abbondante per il giardino… dato che avete in programma molte cose, andrei la mattina per venire via nel primo pomeriggio. Questione ingresso under 26: a volte si riesce ad entrare assieme a chi ha il saltacoda, dipende dal buon cuore dell’addetto!
      3- Si, Peraltro Defense e Lafayette non hanno biglietto per nessuno.
      4- Ok!

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)