martedì 12 dicembre 2017
Home » Pasqua 2018 » Pasqua alle Terme » Levico Terme – Valsugana: guida vacanza per Pasqua

Levico Terme – Valsugana: guida vacanza per Pasqua

Pasqua alle terme di Levico e Vetriolo
L'ingresso delle terme di Levico immerse in un verdeggiante paesaggio primaverile


Le Terme di Levico e Vetriolo si trovano a pochi chilometri dal centro di Trento, nel cuore del territorio della Valsugana. Le acque che sgorgano dalla sorgente hanno proprietà terapeutiche grazie all’alto contenuto di ferro e di altri metalli come lo zinco e il rame che l’arricchiscono ulteriormente. Dopo aver percorso chilometri e chilometri sotto terra, l’acqua viene indirizzata verso due centri termali: uno nel centro di Levico e uno nei pressi della sorgente, a Vetriolo. L’acqua termale arriva anche al Grand Hotel Imperial, situato anch’esso nel cuore della cittadina di Levico. D’inverno il centro termale è chiuso e riapre proprio in occasione della Pasqua, per la precisione qualche giorno in anticipo.

A Levico si può venire anche per una giornata rilassante, ma in linea di massima tutto è pensato per la cura e i trattamenti di salute, a partire dagli orari di apertura, poco flessibili rispetto a tanti altri centri termali. Per capire meglio come funziona e tutte le caratteristiche curative dell’acqua, ecco una guida al riguardo, utile anche per organizzare una breve fuga di Pasqua tra i monti e le terme della Valsugana.

Levico Terme: tutte le informazioni utili

Trattamenti e cure

A Levico Terme si trattano la maggior parte delle patologie legate allo stress e all’ansia, oltre ad altre malattie che riguardano l’apparato respiratorio, patologie reumatiche, dermatologiche e ginecologiche.

Pasqua alle terme di Levico e Vetriolo
L’ingresso delle terme di Levico immerse in un verdeggiante paesaggio primaverile

Il centro termale è convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale: il che permette ai pazienti di sottoporsi alle cure dietro pagamento del solo ticket. Le malattie respiratorie vengono trattate con cure inalatorie a base dell’acqua arsenicale ferruginosa della sorgente di Vetriolo. I fanghi e i bagni termali vengono utilizzati per curare malattie reumatiche e osteoartrosi, mentre le irrigazioni vaginali sono utili nel caso di malattie ginecologiche.

Per migliorare la circolazione sanguigna e diminuire la tensione vascolare, è possibile sfruttare il percorso flebologico: si tratta di due piscine parallele, una con acqua a 32°C e l’altra con acqua più fredda a 20°C. Questa differenza di temperatura, unita ad un percorso acciottolato sul fondo della piscina e a getti d’acqua laterali, aiutano a migliorare la circolazione delle gambe e quella generale, oltre a prevenire edemi e a lenire la pesantezza agli arti inferiori.

Relax e trattamenti benessere

L’unica zona pensata per il relax è la piscina con temperatura a 34°C dotata di 4 getti idromassaggio: si possono trascorrere piacevoli ore di tranquillità in questa zona dedicata a chi vuole rigenerare non soltanto il corpo, ma anche l’anima. Ovviamente è anche altamente consigliata per chi soffre di contratture muscolari che vengono alleviate dal calore dell’acqua e dall’azione dei getti.

Unite alle cure termali, a Levico Terme vengono proposti anche numerosi trattamenti benessere come la kinesiterapia, ideale per la ripresa muscolare, la massofisioterapia, pensata per alleviare i dolori più comuni derivanti da disturbi dell’apparato locomotore, e la terapia manuale osteopatica, utilizzata soprattutto nelle patologie derivanti dalla colonna vertebrale. Oltre a questi massaggi specifici è possibile sottoporsi a massaggi rilassanti come quello antistress, il massaggio drenante o ancora una seduta di riflessologia plantare.

Trattamenti estetici

Da pochi anni è stata inaugurata una nuova sezione dove vengono proposti trattamenti estetici al solo scopo di rilassare e coccolare il cliente. Anche in questo caso, comunque, viene utilizzata l’azione dell’acqua termale per il benessere totale di chi vi si sottopone, oltre ai fitocosmetici creati sempre con l’acqua delle terme.

Si parte da trattamenti viso, mirati al ringiovanimento, al rinvigorimento e all’illuminazione della pelle del viso. I trattamenti corpo sono utilizzati per drenare, ringiovanire e togliere lo strato superficiale della pelle. Molto particolari sono i massaggi che riguardano le piante dei piedi, o quello alle erbe che coinvolge tutto il corpo. Non mancano trattamenti di estetica tradizionale come la depilazione, la manicure e la pedicure.

Le offerte in corso

Le offerte sono pensate per chi intende sottoporsi a particolari cure termali: con il pacchetto Thermal Days è possibile immergersi nell’acqua termale per uno o due bagni e poi successivamente sottoporsi ad un massaggio termale di 20 minuti. Il prezzo è di 60,00 € al giorno. Altrimenti per chi soffre si pesantezza agli arti inferiori, potrà scegliere il pacchetto Leggerezza delle Gambe, al costo di 140,00 € per tre giorni, dove sarà possibile sottoporsi a 3 percorsi flebologici e 3 drenanti.

E’ molto interessante anche il Percorso Rigenerante Antistress dove sono compresi 6 bagni in acqua termale forte e 6 massaggi termali, al costo di 230,00 €. Per chi soffre di problemi alle vie respiratorie, viene proposto anche il pacchetto completo per una settimana, dove sarà possibile sottoporsi a 6 bagni termali, 6 inalazioni e 6 sedute di aerosol, al costo di 230,00 €.

Dormire a Levico Terme

All’interno del centro termale non c’è la possibilità di dormire, quindi occorre spostarsi verso strutture convenzionate e situate nei pressi del centro. Le sistemazioni sono pensate per tutte le tasche, da semplici camping fino ad hotel a 5 stelle, dotati di tutti i comfort. Attualmente non ci sono offerte in corso per la Pasqua, quindi per eventuali prezzi, vi consigliamo di contattare direttamente le strutture a cui siete interessati.

Orari e Prezzi

Le Terme di Levico aprono la stagione il 10 aprile per chiuderla il 4 novembre: per tutto il mese di aprile lo stabilimento sarà aperto dalle 6:00 alle 12:00 del mattino, dal lunedì al sabato. Da maggio fino a fine stagione il centro aprirà alle 7:00 fino a 12:00 e il pomeriggio dalle 16:00 alle 18:00. Le Terme di Vetriolo apriranno direttamente in estate, il 26 giugno, con orario dalle 7:30 a 12:30, dal lunedì al sabato.

A differenza di altre terme dove si paga per l’ingresso alla sola piscina relax, trattamenti esclusi, in questo caso il costo dell’ingresso varia a seconda del trattamento a cui si sceglie di sottoporsi. In linea generale si parte da un minimo di 15,00 € per le irrigazioni nasali fino a 39,00 € per massaggi della durata di 30 minuti.

Per eventuali contatti, prenotazioni o informazioni, vi consigliamo di controllare il sito ufficiale www.termedilevico.it dove troverete molte info utili!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)