Home » Londra » Itinerari Londra » I migliori mercatini di Londra: come raggiungerli, orari

I migliori mercatini di Londra: come raggiungerli, orari

Covent Garden, l'ingresso del mercato
L'ingresso del mercato di Covent Garden, uno dei più rinomati e frequentati della città.


Londra è una delle mete preferite per chi ama lo shopping e non solo per i negozi e le boutique di alta classe, ma anche per i mercatini dove si trova di tutto un po’, dalle occasioni da prendere al volo agli oggetti di antiquariato, fino all’arte moderna. In effetti i mercati di Londra rappresentano un po’ la vera anima della città, lontani dai negozi di souvenir per turisti dove si trova solo un’abbondante paccottiglia.

Che sia per trascorrere una giornata passeggiando tra gli stand o che sia per cercare un ricordo da portare a casa o ancora per acquistare un oggetto che cercavate da tanto tempo, è impossibile visitare a Londra senza recarsi in almeno uno dei mercatini della città.

Scegliere quello che più vi aggrada in base a ciò che vorrete acquistare: ci sono mercati specializzati in prodotti alimentari come, ad esempio, il Borough Market, oppure quelli dedicati ai capi di abbigliamento come Brick Lane Market o ancora quelli consigliati a chi cerca oggettistica varia come Portobello Road.

Covent Garden

Covent Garden è forse uno dei mercati più rinomati ed affollati di Londra. Si trova nel centro della piazza di Covent Garden, nel quartiere centrale del West End, e comprende ben tre mercati diversi: The Apple Market, specializzato in oggettistica inglese, dall’abbigliamento agli accessori fatti a mano; The East Colonnade Market, dove si trovano dolciumi, prodotti per bambini e oggettistica per la cura della casa; e il Jubilee Market, dove ogni giorno della settimana è dedicato a prodotti diversi. Ad esempio il lunedì troverete stand di antiquariato, dal martedì al venerdì sono esposti prodotti per la casa e vestiario, mentre nel weekend ci sono stand di oggettistica varia.

Quindi al mercato di Covent Garden si può acquistare di tutto un po’, oltre che fermarsi in uno dei tanti ristoranti e caffè per assaggiare una delle specialità londinesi. Fare un giro a Covent Garden è anche l’occasione giusta per fare acquisti presso una delle tante boutique di alta moda, tra marche inglesi e firme internazionali. Le giornate sono, inoltre, animate da artisti di strada, giocolieri e musicisti.

  • Come raggiungerlo e orari: il mercato è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 21:00 (il sabato dalle 9:00 alle 20:00 e la domenica dalle 11:30 alle 18:00). Le stazioni della metro più vicine sono quelle di Covent Garden e di Leicester Square.
Covent Garden, l'ingresso del mercato
L’ingresso del mercato di Covent Garden, uno dei più rinomati e frequentati della città.

Camden Lock Market

Camden Market è diviso in quattro mercati diversi, ma che in linea di massima vendono tutti le stesse cose. Il quartiere di Camden, una delle attrazioni più popolari di Londra, è una zona vivace e sempre molto affollata a qualsiasi ora del giorno. Il Camden Lock Market è stato il primo mercato della zona ed è specializzato in generi alimentari, strumenti musicali, oggettistica orientale e abbigliamento. Collegato a questo mercato è lo Stables Market dove troverete oggetti di antiquariato, mobili retrò e abbigliamento. A questi due mercati si aggiungono quelli un po’ meno interessanti di Camden Lock Village e Buck Street Market, quest’ultimo molto più turistico.

  • Info utili: il mercato si trova nel quartiere di Camden e si raggiunge tramite la linea nera della metropolitana scendendo alla fermata Camden Town, la più vicina, oppure a quelle di Chalk Farm e Mornington Crescent. I mercati sono aperti tutti i giorni dalle 10:00 del mattino fino alle 18:00 della sera.

Borough Market

Uno dei mercati più grandi e frequentati di Londra, specializzato in prodotti alimentari. Vi si trovano oltre 100 stand dove potrete trovare qualsiasi tipo di cibo, ingrediente e prodotto alimentare che vi venga in mente. Inoltre ci sono ristoranti e locali dove gustare piatti di ogni tipo e di qualsiasi provenienza. Assolutamente una tappa imperdibile per gli amanti dei sapori e del buon cibo.

  • Da sapere: il mercato è aperto dal mercoledì al sabato, mentre alcuni stand sono aperti tutti i giorni. Dal lunedì al giovedì, è aperto dalle 10:00 alle 17:00, il venerdì dalle 10:00 alle 18:00, mentre il sabato è aperto dalle 9:00 alle 17:00. La stazione della metro più comoda per raggiungere il mercato è quella di London Bridge Underground Station servita dalle linee Jubilee e Northern.

Brick Lane

I mercati di Brick Lane, Old Spitalfields e Columbia Flowers, si trovano tutti e tre nel quartiere di Shoreditch, nella zona nord di Londra. Brick Lane è un vero e proprio mercatino di strada in perfetto stile mercato delle pulci, con stand e bancarelle dove si trova un po’ di tutto, dal cibo etnico di strada all’abbigliamento vintage, fino all’oggettistica per la casa e antiquariato. Si trovano anche bancarelle di giovani stilisti emergenti accanto ad altre che vendono abbigliamento di seconda mano.

  • Come raggiungerlo e orari: il mercato è aperto solo la domenica dalle 9:00 alle 17:00, mentre i negozi limitrofi e i locali dove gustare ottimi piatti sono aperti tutti i giorni. La stazione della metropolitana più vicina è quella di Aldgate East, dove transitano le linee DistrictHammersmith & City.

Old Spitalfields Market

Uno dei mercati più antichi della città, operativo dalla prima metà del 1600. Si trova all’interno di un mercato coperto risalente alla fine del 1800, costruito in perfetto stile Vittoriano. Specializzato soprattutto in abbigliamento, moda e antiquariato, offre anche una grande varietà di bancarelle di prodotti alimentari. Recatevi in questo mercato il giovedì se siete interessati all’antiquariato, il venerdì se preferite la moda, mentre il sabato il tema varia dall’abbigliamento vintage, all’oggettistica da collezione.

  • Info utili: per raggiungere l’Old Spitalfields Market si possono utilizzare le stazioni di Liverpool Street, Shoreditch High Street e Aldgate East. Il mercato è aperto con orari variabili a seconda del giorno della settimana: dal lunedì al mercoledì, dalle 10:00 alle 17:00, il giovedì dalle 9:00 alle 17:00, il venerdì dalle 10:00 alle 16:00, il sabato dalle 11:00 alle 17:00 e la domenica dalle 10:00 alle 17:00.

Columbia Road Flowers Market

Il Columbia Road Flowers Market si trova sempre in zona Shoreditch, molto vicino agli altre due. Come suggerisce il nome è specializzato in prodotti floreali, come piantine, bulbi, semi e tutto quello che potrebbe essere utile per l’hobby del giardinaggio. Se non siete interessati ai fiori, ma vi trovate in zona, il nostro consiglio è quello di farci comunque un salto, anche solo per inebriarsi dei colori e dei profumi.

  • Da sapere: Il mercato è aperto solo la domenica dalle 8:00 alle 15:00 e la stazione più comoda per raggiungerlo è quella di Benthal Green, anche se dovrete camminare un bel po’ per arrivarci.

Portobello Road Market

Il mercato di Portobello è senz’altro una delle icone di Londra. Si trova nel quartiere di Notting Hill ed è una delle tappe obbligate per chi organizza un viaggio alla scoperta della città. A Portobello Road Market si trova un po’ di tutto: dai generi alimentari, agli abiti vintage, fino all’oggettistica della casa e tanto antiquariato. Anche se il mercato è aperto tutti i giorni, il sabato è il giorno più affollato dato che sono aperti i negozi di antiquariato, sempre molto richiesti dai londinesi.

  • Come raggiungerlo e orari: la stazione della metropolitana più vicina è quella di Ladbroke Grove, servita dalle linee Circle e Hammersmith & City. Il mercato è aperto tutti i giorni con orario diverso a seconda dei giorni della settimana: il lunedì, il mercoledì, il venerdì e il sabato, il mercato apre dalle 8:00 alle 18:30, mentre il giovedì dalle 8:00 fino alle 13:00.
Portobello Road Market, oggetti in vendita
Ecco solo un piccolo esempio di quello che potrete trovare nel mercato di Portobello Road.

Greenwich Market

Spostiamoci nel quartiere di Greenwich dove si trovano il mercato omonimo e quello di Brixton. Il mercato di Greenwich è uno dei più piccoli della città, ma è una delle tappe obbligate per chi passa da Londra. Verrete travolti dalla vivacità della zona, tra musicisti di strada e stand pieni di venditori sempre allegri. In questo mercato si trova un po’ di tutto, dall’abbigliamento eccentrico e ricercato, ai gioielli e agli accessori firmati da artisti emergenti, oltre che tante bancarelle dove assaggiare dell’ottimo street food.

  • Come arrivare e orari: la stazione più vicina è quella della DLR Cutty Sark (metropolitana leggera). Il mercato è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:30.

Brixton Market

Si tratta di un vivace mercato multietnico dove si trova un po’ di tutto, dalle parrucche alle zampe di maiale. Il nostro consiglio è quello di provare uno dei tanti prodotti alimentari che farete fatica a capire quale sia la loro provenienza. Merita una visita a prescindere che vi troviate in zona Greenwich o no.

  • Info utili: la stazione della metro più comoda è quella di Brixton e il mercato è aperto il lunedì dalle 8:00 alle 18:00 e il martedì, giovedì e sabato dalle 8:00 alle 15:00.

Broadway Market

Broadway è un vero e proprio mercato di strada, aperto solo il sabato, che vende abbigliamento vintage, dischi, libri e ottimi prodotti alimentari. Da visitare se vi trovate in zona East London.

  • Da sapere: la stazione più vicina è quella di London Fields, servita dai treni suburbani. Il mercato è aperto il sabato dalle 9:00 alle 17:00.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)