Home » Viaggi Brevi all'Estero » Capitali Europee » Atene: itinerario con le cose da vedere

Atene: itinerario con le cose da vedere

Itinerario di viaggio per Atene
Ogni itinerario di viaggio ad Atene non può non avere l'Acropoli come fulcro


Se andate in Grecia in aereo, molto probabilmente passerete da Atene, la capitale. Prendetevi uno o due giorni per visitarla e non ve ne pentirete: la capitale Greca è una città che si visita facilmente in 1/2 giorni. A differenza di quello che si è portati a pensare, il traffico è stato snellito grazie ai lavori di riqualificazione della metropolitana per le Olimpiadi del 2004 e, a dispetto delle dimensioni particolarmente estese, le maggiori attrazioni da vedere sono tutte ben raggruppate. Non manca una certa quantità di spazi verdi: Atene è ben tenuta e gli Ateniesi sembrano andarne fieri.

Informazioni Pratiche

Ryanair effettua voli settimanali diretti dagli aeroporti di Roma Ciampino, Milano Orio al Serio e Bologna, mentre l’altra compagnia low cost Easyjet parte dall’aeroporto di Napoli. Un’alternativa sono i voli di linea della compagnia di bandiera italiana o greca, ma i prezzi non saranno certamente gli stessi.

mappa atene
Una utile mappa con le cose da visitare ad Atene

L’aeroporto Venizelos è nuovissimo, e da qui sarà facile prendere un bus o un treno per il centro. Tra i due, vi consigliamo di prediligere il treno, perché il bus è sempre affollato e il tragitto in taxi è piuttosto lungo.

Il treno suburbano porta al porto del Pireo oppure ad una stazione di scambio per la metro.
Una volta alla stazione potrete chiedere informazioni alla biglietteria e state pur certi che viaggerete in treni molto più puliti e recenti che in Italia.

Ma passiamo alle cose da vedere ad Atene.

Itinerario Turistico

L’Acropoli e i dintorni

Partiamo dall’Acropoli: purtroppo la delusione sopraffà velocemente il turista. Non a caso numerosi italiani o turisti che hanno conosciuto le meraviglie dei resti di Roma e Pompei rimangono delusi dalla visione dell’Acropoli. La posizione e la vista dall’alto sulla città, rendono il luogo ancora molto affascinante, ma ad un’occhiata più attenta, vi accorgerete ben presto di camminare tra i detriti mal conservati di una civiltà scomparsa, alcuni dei quali sono stati perfino ricostruiti per rendere il luogo un’attrazione ancora turistica. Il Partenone si presenta in tutta la sua maestosità, ma difficilmente riuscirete a scorgerlo completamente ripulito dalle gabbie per la restaurazione: la famosa calma dei greci e la crisi economica imperante, fanno sì che la situazione proceda con lentezza colossale.
Una volta saliti all’Acropoli, non dovrete certo perdervi il fascino di Atene vista dall’alto: distese di case, palazzi, strade, si estendono a perdita d’occhio e difficilmente riuscirete e vederne la fine. La cosa curiosa è che si rimane abbagliati dal riflesso dei pannelli solari sistemati sui tetti.
A noi piace così: l’Acropoli va vista dal basso di Atene, mentre Atene va vista dall’alto dell’Acropoli. Con questo punto di vista, Atene e Acropoli offrono il loro meglio!

Da qui si può scendere verso l’acropoli bassa, caratterizzata da due teatri, di cui uno completamente distrutto e uno interamente ricostruito, dalla via Peripatetica, e dalle imponenti mura.
Usufruendo dello stesso biglietto, potrete visitare altri templi e musei come il Museo dell’Acropoli, dove potrete ammirare una ricostruzione del Partenone, creata utilizzando tutti i reperti originali, a parte i Marmi di Elgin, contesi con gli inglesi e che si trovano sempre al British Museum di Londra.
Imperdibile una visita al Tempio di Zeus, anch’esso distrutto dal tempo e dall’incuria e di cui rimangono soltanto alcune colonne: vi consigliamo di tenere la macchina fotografica a portata di mano perché da questo luogo potrete avere un’ottima visuale dell’Acropoli. In estate vi consigliamo delle comode scarpe di gomma, crema solare e acqua: in alto non ci sono punti di ristoro e talvolta il caldo è davvero infernale.

Il Museo Nazionale Archeologico

Una tappa imperdibile per gli amanti dell’archeologia è il Museo Nazionale Archeologico: tra le varie esposizioni potrete ripercorrere gran parte della storia e della cultura ellenica, di cui certamente avrete sentito parlare, almeno sui libri di storia. Qui è conservata la Maschera di Agamennone, il Busto del Minotauro e la Coppa di Nestore solo per citare i più famosi. Rimarrete colpiti già all’ingresso: magnifiche colonne doriche di marmo bianco accolgono migliaia di turisti, impazienti di visitare e fotografare i reperti ellenici più caratteristici. E’ aperto dalle 8:00 alle 20:00 tutti i giorni e il biglietto si aggira intorno alle 10,00 €.

La città di Atene: piazze e vie

Itinerario di viaggio per Atene
Ogni itinerario di viaggio ad Atene non può non avere l’Acropoli come fulcro

La piazza principale della città, di cui avrete sentito tristemente parlare, perché sede di manifestazioni spesso cruente, è la piazza Syntagma. Qui ha sede il Governo presieduto dai caratteristici Evzoni, le guardie in “minigonna” e pantofole che si muovono in maniera buffa… da non perdere il cambio della guardia. Purtroppo come la maggior parte delle attrazioni greche, anche le guardie sono ormai diventate niente di più che un’attrazione turistica fine a se stessa, tanto che non sarà difficile scattarci una foto insieme. Nella zona di piazza Sintagma non mancano hotel e negozi di alta classe, magari anche solo per una sbirciatina.

Se vorrete cambiare completamente visione, dirigetevi verso piazza Monastiraki, in stile orientaleggiante e affollata di persone e venditori ambulanti in qualsiasi ora del giorno. Ideale per mangiare un boccone nelle numerose taverne. Altrimenti potrete dirigervi verso la più turistica Plaka, sede di negozi di souvenir e ristoranti. A parte le folle di turisti che incontrerete, la zona della Plaka è l’ideale per avere una bella visuale sull’Acropoli dalla parte del Tempio delle Cariatidi.

Da vedere c’è poco altro: l’anonima piazza Ornos, i siti Olimpici, i quartieri residenziali, il Monte Likabettus, sul quale si sale per vedere dall’alto il panorama della città.
Se vi avanzano un paio d’ore, fatevi il giro di tutte le stazioni delle nuove linee della metro: sono dei veri musei liberi, dato che vengono esposti i reperti che di volta in volta sono stati trovati scavando. Potrete vedere vasellame bellissimo, attrezzi, parti di muta, e perfino una necropoli, tutto in teche modernissime, con spiegazioni e… gratis!!

Il porto del Pireo

Un discorso a parte merita il porto del Pireo. Se volete proseguire la vacanza in una delle numerose isolette e avete un traghetto la mattina presto (probabile, visto che partono tutti dalle 7:00 alle 8:30), dormire al Pireo è una ottima soluzione, anche perché gli hotel costano poco e in 15 minuti di metro si è in centro.
Non aspettatevi la presenza di strutture di lusso ne’ il contesto di un quartiere elegante, ma il fascino di uno dei porti più antichi e trafficati del mondo, con il suo caos ed il via-vai cosmopolita. Probabilmente è il vero “cuore” della Grecia.


79 commenti

VUOI UN CONSIGLIO PER IL TUO VIAGGIO? SCRIVI UN COMMENTO: VAI IN FONDO ALLA PAGINA, O REPLICA AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Raffaella

    Ciao saremo ad atene il 28/29 dicembre. Abbiamo preso albergo delphi art hotel Agiou Konstantinou 27, Athina 104 37, Grecia

    Essendo che arriveremo in aereo con Volo ryainiar che mezzo dovremo prendere per arrivare li?
    inoltre secondo il suo parere è un albergo in centro oppure no?
    Grazie mille per una risposta.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      L’hotel è buono e centrale. Essendo vicino alla fermata di Omonia, potete anche arrivare dall’aeroporto con treno + metropolitana, ma il taxi sarà certamente più pratico essendoci alcuni cambi. Se poi siete in 3 o 4, la differenza di prezzo non sarà molta!

  2. Luigi

    Ciao,
    sai dirmi se il biglietto che si acquista x visitare il Partenone (e che vale anche x altre attrazioni) dura solo x quel giorno o se è possibile utilizzare lo stesso biglietto per visitare altri punti di interesse in più giorni?

    Grazie in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il biglietto normale da 20 euro vale per l’Acropoli e tutti i sotto-siti archeologici del comprensorio, più un paio di piccoli musei. Dovrebbe essere valido 1 giorno. Per 30 euro hai quello da 5 giorni.

  3. Gennaro

    Ciao, mia moglie, mia figlia ed io saremo ad Atene per un giorno, il 10 giugno, cosa mi consiglieresti assolutamente di vedere? Inoltre volevo sapere se vale la pena fare il tour con il bus della città così vediamo altre cose…
    Grazie e complimenti.
    Gennaro

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Atene è enorme rispetto alle cose da vedere, che sono ben concentrate, quindi il tour con il bus ha poco senso in questa città, anche se certamente sarebbe un buon diversivo per riposarsi un paio di ore. Andate all’Acropoli, nella centrale piazza Syntagma e nel turistico e vivace quartiere Plaka.

  4. Barbara

    Ciao, siamo una famiglia di 4 persone e saremo ad Atene i prossimi 30 e 31 agosto 2017. Vorremmo vedere uno spettacolo serale in un teatro greco… sai indicarci qualcosa? Grazie anticipatamente

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Verifica il calendario al teatro dell’Acropoli.

  5. Lulu

    Ciao,
    Sarò la notte di natale a atene. Come viene celebrata la festività, cosa fare?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La festa è religiosa e molto sentita anche dalla religione Ortodossa, non so se puoi essere interessata ad assistere alle celebrazioni in chiesa. Per il resto, non c’è molto: una bella taverna penso sia l’ideale!

  6. alessandra

    ciao dovrei andare ad atene tra fine agosto e primi settembre per 2 notti/3 giorni per stare nel centro e visitare comodamente l’acropoli in che zona mi consigli l’hotel?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In centro, appunto, ma per risparmiare potresti stare anche in periferia, ad esempio al Pireo, ma pur sempre a ridosso di una fermata della metro.

  7. francesco

    Salve. Dove posso fare l’abbonamento di cinque giorni alla metropolitana? E dove poter cenare tipico economico ed in sicurezza? Grazie mille.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Tranquillamente in ogni stazione. Per quanto riguarda la cena, vedrai che non vi sono problemi per mangiare economico e bene in tutta la Grecia, comunque nella centrale zona di Plaka trovi molti locali turistici ma ok.

  8. Giustino Zulli

    Ho prenotato un viaggio da Roma per Santorini con partenza il 6 agosto e arrivo a Atene alle ore 00,30 del 7/8. Vorrei sapere se per arrivare a Holiday Inn Athenis Attica Av, Airport W ci sono taxi ed il loro prezzo. Poiché da Atene dovrei partire per Santorini alle ore 23,15, cosa mi consigliate di vedere? Inoltre, un amico mi ha consigliato di andare a dormire a Porto Rafti e di girare in quella località, che pure merita. E’ possibile sapere se poi, per tornare all’aeroporto, ci sono mezzi pubblici. In caso contrario, è possibile sapere il costo del taxi per due persone? Molte grazie e complimenti per le tante esaurienti risposte che avete dato alle tante richieste che oggi, per la prima volte, ho avuto il piacere di leggere. So che c’è ancora molto tempo ma vorrei cominciare a preparare il mio viaggio per tempo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie dei complimenti, purtroppo per Atene non abbiamo la possibilità di dare informazioni precise come per Parigi, ma qualcosa posso dirti. La distanza in taxi non è poca, non conosco i prezzi esatti ma metti in conto almeno una mezz’ora, ovviamente poi dipende dove hai l’hotel in Atene perché la città è sterminata. Eviterei altre località: se hai una giornata Atene senza dubbio va vista; visiterai facilmente il centro e l’Acropoli, segui pure l’itinerario indicato nell’articolo.

  9. Mariarosa

    Ciao, complimenti per la pagina che regala buoni consigli per un breve viaggio ad Atene. Io ci andrò dal 7 al 10 aprile ma ho parlato con un paio di persone che ci sono state recentemente e mi hanno messo in allerta dicendo che la situazione in alcune piazze la sera è da incubo ( Omonia e Vittoria). Dato che alloggeremo vicino piazza Vittoria mi sono impaurita da ciò che mi hanno detto. È come al solito frutto di un inutile allarmismo o c’è un fondo di verità in ciò che hanno detto? Grazie infinite

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ tutto molto soggettivo. Atene ha come molte città delle zone degradate e nelle quali non ci si sente sicuri, questo non significa che siano necessariamente pericolose. Piazza Omonia da sempre è un po’ così alla sera, mentre piazza Vittoria se non sbaglio viene periodicamente scelta dai profughi in transito per accamparsi.

  10. michele

    ciao io tra qualche mese partirò per 7 giorni ad atene .. ho intenzione di visitare tutto ma proprio tutto facendo lunghissimi video ( privati che nn faccio vedere a nessuno neanche su yt perché la privacy e la privacy)
    i prezzi variano da 230 a 250 euro su alitalia ..
    peccato che tutti i voli facciano uno scalo a roma di troppe ore
    nn e che ci sono aerei diretti ad atene da ANCONA …

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ già tanto se per Atene ci sono voli da Roma! Purtroppo è una capitale servita male!

      • frantseska

        Scusa ma come si fa a sostenere che Atene è poco collegata con l’Italia? Ad Atene arrivano voli da Milano, Bergamo, Venezia, Torino, Bologna e Roma, per farti degli esempi. Certo non si può pretendere che ogni aeroporto medio-piccolo abbia collegamenti con le capitali europee

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Ho estremizzato per assurdo, però molti dei voli presenti sono solo stagionali per 2 o 3 mesi estivi. Siamo comunque d’accordo che un volo diretto Ancona-Atene sarebbe un poco forzato!

  11. Ines

    Buongiorno siamo una famiglua di tre persone ed arriveremo ad atene il 31/3/2016 con costa . Ho letto che all uscita del porto c è un agenzia che organizza tour di gruppo …. ma non riesco a trovarlo potresti aiutarmi e darmi il nome? Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Suppongo che ce ne saranno ben più di una! Non ne conosco in specifico, ma non credo che avrete problemi a trovare qualche soluzione una volta arrivati sul posto.

  12. sas

    ciao sarò ad Atene dal 12 al 16 aprile
    consigli su come organizzare la visita magari qualche dritta su qualcosa di piu particolare
    visto che saranno ben 4 giorni

    • Gizeta

      Ciao SAS, anche noi siamo ad Atene proprio in quei giorni

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Nell’articolo trovi già molti spunti per la città. Per le cose da vedere fuori porta, se vuoi vedere qualcosa di bello e particolare, io ti suggerisco di noleggiare un’auto e andare un giorno a visitare Meteora, con i suoi famosi monasteri sui pinnacoli di roccia. Se è troppo lontano, uno dei vari siti archeologici nei dintorni, ad esempio il Tempio di Poseidone a Sounio. Oppure Corinto e lo stretto.

  13. Lore

    Ciao! Sarò ad Atene il mese prossimo, qualche informazione riguardo alla sicurezza? Ci sono zone da evitare o precauzioni da prendere?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Attualmente la cronaca Italiana non si sta occupando molto della Grecia, ma la verità è qualche agitazione, con scioperi e manifestazioni c’è eccome. Il consiglio è quello di evitare eventuali assembramenti e prestare attenzione per lo più in piazza Syntagma. La zona del Pireo è invece un poco degradata, come ogni zona portuale. Per il resto, valgono i normali consigli di accortezza da adottare in ogni città, grande o piccola che sia.

  14. Mauro

    ciao..sarò ad atene in crociera e rimango li 30 ore , un piccolo programma per vedere qualcosa e se ci sono mezzi pubblici per raggiungere i posti. grazie dell’aiuto …Mauro

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le principali attrazioni sono ben servite dai mezzi pubblici, anche dal porto. in 30 ore puoi fare l’itinerario classico qui descritto: visita con calma l’Acropoli ed il museo archeologico, poi goditi le vivaci vie del centro.

  15. Fabio

    saro’ ad Atene dal 30 dicembre al 3 gennaio 2016,desidero sapere se e quali attrazioni turistiche e’ possibile vedere il 1 gennaio.Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Temo che sia quasi tutto chiuso, sicuramente le attrazioni principali come l’Acropoli.

  16. marco

    ciao, siamo ad atene dal 28 dicembre al 1 gennaio mi daresti una dritta x i trasporti dall aereoporto a piazza syntagma sono con la mia famiglia e arriviamo alle otto di mattina. grazie e buon lavoro.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Salve marco, purtroppo al momento su questo sito forniamo il servizio di pianificazione itinerari dei trasporti pubblici solo per Parigi.

  17. Mimimiao

    Ciao sarò ad Atene dal 23 al 26 dicembre volevo sapere quali monumenti e musei chiudono il 24 o il 25 e se anche i negozi chiuderanno in quei giorni ho paura di trovarmi spiazzata e senza nulla da poter fare. Grazie !

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti confermo che purtroppo le principali attrazioni, come i musei e l’Acropoli, saranno chiuse sia il 25 che il 26 dicembre. Usa quei giorni per shopping e visite libere, magari una puntata fuori città, e ovviamente per approfondire la cultura gastronomica Greca, che è eccezionale!

  18. giorgio

    ciao volevo sapere dove si può trascorrere la notte di capodanno prendendo un hotel nei pressi di piazza syntagma e se si festeggia in piazza grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Si, si festeggia sia in piazza Syntagma che nel vivace quartiere di Plaka; di locali ce ne sono in abbondanza, puoi sceglierli semplicemente passeggiando, la Grecia da questo punto di vista è sempre fantastica, perché offre grande scelta di ristoranti e lounge bar a a prezzi sempre bassi.

  19. LAURA

    Buongiorno, abbiamo prenotato un volo a/r per Atene da venerdi -lunedi a novembre, dobbiao prenotare un hotel e visto che non sono molti giorni ci serviva un htl in zona strategica per visitare il piu’ possibile e spostarci anche con i mezzi pubblici.
    il top se poteste darci delle indicazioni su un piccolo tour da poter fare da soli io e il mio compagno per ottimizzare i tempi e vedere il piu’ possibile.
    ringrazio fin d’ora per l’aiuto
    Laura

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Decidere e scrivere un tour di 3 giorni sarebbe un tantino lungo in un commento… ma penso che i contenuti di questo articolo siano per voi già una buona base di partenza. A breve pubblicheremo un articolo con gli hotel consigliati per Atene e per molte altre capitali, nel frattempo vi suggerisco di dare un’occhiata ad un hotel centrale, anche centralissimo, oppure come zona periferica valutate il Pireo, economica e ben collegata al centro.

  20. Francesco

    Ciao,
    a Novembre verrò per 3 giorni ad Atene insieme a mia moglie e hai miei 2 figli. Siccome soggiorneremo a Glyfada ed arriveremo giovedì sera intorno le 21 all’aeroporto, vorrei sapere che mezzi potrei prendere per arrivare in hotel. Con il taxi la spesa sarà parecchio?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Glyfada è una zona veramente scomoda per visitare Atene! Se puoi, cambia assolutamente e scegli almeno il Pireo se vuoi qualcosa di economico… comunque, dovrebbero esserci dei bus dall’aeroporto a Glyfada, ma non ho idea degli orari ne’ dove vi possono lasciare rispetto all’hotel. In taxi sono circa 25 Km quindi presumo una spesa sui 50 euro. Ma la vera seccatura sarà poi recarsi in centro ad Atene…

  21. Anna MAria

    Sarò ad ATene per una settimana nel periodo delle feste natalizie,dove potrei trascorrere la sera di capodanno con un po’ di musica ? Non sono amante della serata fuori in piazza ,anche perché la temperatura non sarà calda .sono con una amica. grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Dipende cosa intendi per “un po’ di musica”… se va bene una serata tipica in una taverna con musica locale, allora ti consiglio di informarti direttamente sul posto, anche in hotel o all’ufficio del Turismo, in quanto le serate vengono programmate con poco anticipo e pubblicizzate solo in loco. Anche le locandine in città potrebbero darti spunti su serate e concerti. Per le discoteche spostati più in periferia, es. zona Pireo.

  22. Delia

    Ciao! A fine settembre sarò ad Atene e mi chiedevo se esistesse ancora quella sorta di biglietto settimanale da utilizzare su tutti i mezzi pubblici che secondo alcuni siti costa intorno ai 14€. Inoltre vi è un ufficio turistico per eventuali informazioni in aeroporto o in piazza Syntagma? Grazie in anticipo!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Si, ci sono diversi abbonamenti per i mezzi di Atene, perdonami se non li approfondiamo su questo sito come quelli di Parigi, comunque dovrebbe esserci un titolo da 5 giorni a circa 10 euro. Di più se vuoi includere anche i trasferimenti da/per aeroporto.
      Per le informazioni turistiche ti consiglio il punto direttamente dentro l’aeroporto, aperto dalle 9.00 alle 17:00.

  23. Maria Claudia

    Ciao,
    sarò ad Atene il 19/20 settembre prossimi. Sapresti consigliarmi un posto veramente “greco” dove mangiare a pranzo cena. Non un posto romantico ma una taverna dove assaggiare la cucina greca.

    Sarò con l’hotel in zona plaka e vorrei spostarmi il più possibile a piedi

    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non voglio eludere la risposta, ma ti assicuro che in Grecia non c’è niente di più facile che mangiare greco. La taverna è una vera istituzione e rigorosamente troverai una ampia scelta di piatti tipici anche in quelle più turistiche. Per una cucina di qualità, non andare nei ristoranti (“estiatotrio”) ma cerca le taverne delle vie laterali (Plaka è una ottima zona). Se c’è molta gente (Greca), il posto è giusto anche se l’aspetto del locale non è dei più invitanti. Occorre un poco di fiuto. Feedback specifici non ne ho, del resto è difficile dato il numero elevatissimo di locali, di molti dei quali neanche si capisce il nome!

  24. Fra

    Ciao,
    Verrò ad Atene a metà settembre, mi chiedevo se in zona ci sono delle terme. Ma parlo di una struttura chiusa. Non il lago famoso di cui non ricordo il nome.
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      No, Atene non è certo famosa come centro termale… magari ci sono alcune Spa in grand hotel.

  25. davide

    Ciao,
    sono un ragazzo e sarò ad Atene tra pochi giorni per motivi di lavoro, mi fermerò circa 2/3 giorni e devo effettuare un lavoro al porto del pireo. Nel restante tempo voglio vedere un po la città e godermi un po qualche locale. C’ è piu movimento giovanile in zona porto o al centro città? dove mi conviene prendere un albergo?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sicuramente c’è più movimento in centro, ma volendo puoi prendere l’hotel anche al Pireo, se ti torna meglio per il lavoro, in quanto centro e porto sono ben collegati dalla metropolitana.

  26. Francesca

    Ciao! Non sono riuscita a trovare delle informazioni sulle isole della grecia. Non so se potete rispondermi, ci provo… Sto organizzando un viaggio di una settimana a Santorini, arrivo l’8 settembre e ripartiro’ il 14. Volevo sapere se avete dei consigli da darmi per organizzare delle gite e cosa di particolare e’ possibile vedere. Inoltre mi farebbe piacere sapere se potete darmi dei consigli per gli spostamenti in loco: l albergo si trova a Kamari Makedonias street.
    Spero di ricevere informazioni, grazie e buon lavoro :-)

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non posso che rimandarti al nostro sito associato viaggi-estate punto COM dove trovi molte guide proprio per le isole della Grecia, compresa la bellissima Santorini.

  27. alma

    Ciao,
    ho trovato low cost per fine luglio in grecia, arrivo all’aeroporto di atene. Oltre a visitare la citta’ , mi interessa trovare uno studio sula costa. Cosa mi consigli, in quale localita’ cercare?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Per quanti giorni? Si tratta di una o due notti di scalo, oppure ci vorresti fare base per tutta la vacanza?

  28. Federica

    Ciao…vorrei sapere se e’ semplice e soprattutto se ci sono diversi traghetti a diversi orari che collegano Atene con L’isola di IOS, dovrei prenderlo il periodo di agosto!!!
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Si, come tutte le Cicladi, ci sono ottimi collegamenti sia dal porto del Pireo che da quello di Rafina, quest ultimo molto comodo se si arriva/parte in aereo perché più vicino all’aeroporto. Ios è però una delle “ultime” Cicladi, quindi in genere bisogna sorbirsi fermate a Tinos, Mykonos e Naxos.

  29. Elisa

    Ciao!
    Siamo due ragazze, abbiamo prenotato volo per visitare atene dal 19 al 23 maggio e visto che la città si visita molto velocemente volevamo capire se avevate qualche consiglio su quali altre mete vedere li in zona.
    grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non è esattamente in zona, ma merita sicuramente… Meteora! I famosi monasteri costruiti su arditi speroni di roccia… L’ideale è noleggiare un’auto per essere indipendenti e pernottare una notte sul posto, il paesino di Kalambaka, ai piedi dei monasteri, è peraltro molto economico e piacevole.

  30. marialuisa

    Salve potrei sapere il costo del treno da Atene a Kalambaka (Meteore) non sono state capace di trovarlo. Dovrei andare a febbraio. Grazie Mluisa

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Da Atene puoi arrivare direttamente a Meteora (Kalambaka) con TrainOSE, sia direttamente che con cambio a Palaeofarsalos. Il costo varia dai 15 ai 25 euro (dipende da dove acquisti il biglietto, risparmi se online) e il tragitto dura circa 5 ore.

  31. anna

    Solito italiano turista: se sapessi la preparazione fisica, storica e mentale degli Evzoni…. avresti detto che per scopo turistico sono i corazzieri a Roma!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Lungi da me il voler mancare di rispetto alle tradizioni della Grecia, è però un dato di fatto che gli Evzoni suscitino nel turista medio curiosità e anche un pò di ilarità a causa dell’abbigliamento e delle movenze, al di la della loro storia e della indiscutibile preparazione psico-fisica.
      A mio giudizio molte delle guardie di rappresentanza nei vari Paesi del mondo vengono mantenute a scopi turistici più che di vera rappresentanza, un altro esempio sono secondo me le guardie reali Inglesi.

  32. Ignazio

    Ciao
    grazie per il Tuo consiglio. Cordiali saluti

  33. Ignazio

    Ciao io sarò ad atene di passaggio con la Costa. Vorrei sapere se devo prenotare la visita guidata oppure riesco a visitare Atene anche da solo magari con i mezzi pubblici ciao e grazie

    • admin
      admin

      Secondo me fai benissimo da solo!
      Le cose interessanti di Atene sono tutte vicine, basta recarsi in centro e poi hai tutto a portata! Per praticità potresti prendere un taxi, ma c’è anche una metropolitana di superficie piuttosto efficiente che unisce il Pireo al centro.

  34. sergio

    ciao,
    volevo sapere se è ancora attivo il servizio del bus turistico n. 400 che al costo di 5 euro effettua il giro di Atene con le fermate nei luoghi più caratteristici. nel sito dei trasporti pubblici non sono riuscito a trovarlo.
    grazie

    • admin
      admin

      A essere sincero non saprei, tuttavia di bus turistici che effettuano il giro della città di certo c’è ampia scelta, ti consiglio di informarti sul posto.

  35. Fabio

    Io sono qui ad Atene per lavoro, abito qui da un mese e poco più, e ci dovrò stare altri 6 mesi. Do piena ragione all’amministratore del blog. Devo dire che Atene lascia un po’ perplessi archeologicamente parlando. Infatti il fine settimana mi preparo degli itinerari e vado a visitare altri luoghi e cittadine totalmente fuori Atene. Luoghi tipo Capo Sounion, Marathona, Nafplio ecc ecc. Tutti meno metropoli, meno caotici e meno deludenti di Atene. Ma forse per uno o due giorni vale la pena anche Atene.

  36. admin
    admin

    Salve Moreno.
    La scelta tra traghetto e volo dipende un pò dai prezzi che trovi sui voli, anche se penso che la bilancia penderà semrpe a favore dei traghetti. Se scegli la nave, orientati sui traghetti veloci, tipo i catamarani “Vodafone”.
    Per la lingua non ci sono grossi problemi: la Grecia vive di turismo ma nessun turista conosce il Greco, per cui bene o male tutti parlano un pò di inglese o di Italiano. Ricordati che in Grecia è diversa anche la scrittura, ma per fortuna nelle zone a maggior flusso turistico ogni indicazione (ad esempio le fermate di metro e bus) è sempre scritta anche in caratteri europei!

  37. Moreno

    Ciao,
    vorremmo organizzare una settimana da passare in Grecia, pensavamo di trascorrere uno o due giorni ad Atene e poi il resto a Santorini,
    ci consigli di prendere il traghetto o un volo interno per Santorini?
    Altra cosa importante che non hai specificato nell’ottimo blog: la lingua..
    per chi non parla un granchè l’inglese è possibile muoversi ad Atene abbastanza facilmente?
    Grazie mille!

  38. admin
    admin

    Maura: non so cosa intendi per “sera tardi”, ma considera che soprattutto in Estate, nelle zone centrali c’è un bel movimento fino a notte fonda, e le zone Monastiraki-Plaka sono anche più godibili la sera, con le taverne aperte fino a tardi. Se riesci ad andare in questa zona la sera, la mattina la potresti dedicare all’Acropoli e piazza Sintagma, le due mete turistiche principali!

  39. Maura

    Ciao,

    grazie per il tuo consiglio. Praticamente arrivo ad Atene la sera tardi, alloggerò in un albergo che dista un 20 minuti dal centro, tuttavia chiaro, non pretendo di vedere tutto di Atene in mezza giornata.. ma visto che ci faccio una sosta mi piacerebbe sfruttarla come si deve :)… ho tempo dopo di riposare e mangiare qualcosa!
    Prima di Atene ho organizzato 10 giorni a Naxos, da cui poi vorrei anche passare una giornata a Santorini e se riesco un’altra a Mykonos. Mah, staremo a vedere!!

    Cari saluti

  40. admin
    admin

    Ciao Maura.
    il tempo che hai a disposizione non è molto, in quanto devi considerare gli spostamenti dall’aeroporto al centro che ti porteranno via almeno un’ora a tragitto.
    Io ti consiglio di fare una puntatina a Monastiraki e la Plaka per vivere un pò di spirito di Atene, comprare un souvenir e mangiare qualcosa di tipico. Da qui hai anche una bella vista sull’Acropoli, che purtroppo non farai in tempo a visitare…

  41. Maura

    Ciao,
    ho a disposizione una mattinata abbondante per visitare qualcosa ad atene in agosto quando mi fermerò per poter prendere l’aereo al pomeriggio alle 15.
    Cosa mi consigli di andare a visitare in cosi poco tempo?

    grazie mille e cordiali saluti :)

  42. admin
    admin

    Marina, quanto scritto è il nostro punto di vista, ovvio che non tutti la pensiamo in ugual maniera! Sicuramente ad Atene ci sono più cose da fre e visitare, ma non dimenticarti che in questo blog parliamo unicamente di viaggi brevi, per cui l’itinerario proposto è riservato a chi ha 1 solo giorno per visitare la città, quindi con solo le “tappe” principali.
    Per quanto riguarda i commenti: suppongo che tu ti riferisca a quelli sull’Acropoli. Io spero davvero che a distanza di 3 anni dal nostro ultimo viaggio, qualcosa sia cambiato dal cantiere che abbiamo visto noi.

  43. Marina

    Questo itinerario non ha niente a che fare con le 1000 cose da fare e da vedere ad Atene.Per non parlare dei commenti che non sono per niente carini e non corrispondono alla realtà!Dovrebbe sicuramente aggiornarsi…

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)