Capodanno a Roma

Capodanno a Roma
Il Colosseo, simbolo indiscusso della città e uno dei punti chiave dei festeggiamenti di Capodanno

Roma non ha bisogno di presentazioni. E una città che si presenta da sola in tutta la sua magnificenza e con tutti i suoi lati positivi e negativi che affascinano e trascinano il turista in un viaggio indietro nel tempo.

Sempre bellissima anche se dal fascino poco curato e a tratti trasandato, Roma è una città da vivere in ogni periodo dell’anno, in modo speciale durante le feste di Natale ancora di più a capodanno quando per le strade impazzano feste, concerti ed eventi di ogni tipo. E allora vediamo come organizzare una mini vacanza a Roma di qualche giorno durante le feste di Natale e a capodanno.

Capodanno a Roma: info utili

Come raggiungerla

Com’è il detto? “Tutte le strade portano a Roma”. Anche se questo detto valeva ai tempi dell’Impero Romano, ancora oggi non avrete difficoltà ad arrivare a Roma, traffico a parte ovviamente. Chi viene sia da Nord che da Sud percorrerà la A1 Milano – Napoli imboccando l’uscita Fiano Romano o quella per Roma a seconda della zona che vorrete raggiungere: probabilmente prima di entrare in città dovrete percorrere una buona parte del Grande Raccordo Anulare che, seppur trafficato, vi porterà a destinazione.

In alternativa dalla costa Tirrenica potrete percorrere tutta l’Aurelia che a tratti diventa autostrada, a tratti superstrada e ancora, a tratti strada statale. Ovviamente Roma è comoda raggiungere anche in treno: potrete sfruttare la linea ad alta velocità, sia con Italo che con Trenitalia. In alternativa dalla maggior parte degli aeroporti italiani ci sono collegamenti con Roma Ciampino e con Roma Fiumicino: da Roma Fiumicino con il Leonardo Express arriverete comodamente in città.

Capodanno a Roma
Il Colosseo, simbolo indiscusso della città e uno dei punti chiave dei festeggiamenti di Capodanno

Dove dormire a Roma

Il nostro consiglio è quello di dormire in centro: la metropolitana la dovrete prendere comunque, ma riuscirete a coprire anche diverse zone a piedi. Per spostarsi a Roma è molto comoda anche la bici: certo, dovrete mettere in conto che Roma non è pianeggiante e che molte strade hanno ancora i sampietrini, ma vi muoverete agilmente da una zona all’altra senza dover essere legati agli orari dei mezzi pubblici.

Chi cerca una zona romantica e piena di ristorantini potrà dirigersi verso Trastevere, una dei quartieri più caratteristici della città, altrimenti per le coppie va benissimo anche il rione Monti che va da Piazza del Popolo al Colosseo. Scegliendo il rione Monti sarete ad un passo da tutto: da Piazza di Spagna, al caratteristico Campo de Fiori, da Piazza Navona, al Pantheon e la Fontana di Trevi. Un po’ più caro ed esclusivo è il quartiere Prati che si trova nei pressi della Città del Vaticano: qui troverete hotel di buon livello e anche un po’ più cari della media.

Chi, invece, vuole spendere meno ed ha un budget limitato, potrà optare per la zona della Stazione Termini, anche se a noi non piace molto: in questo quartiere si trovano delle sistemazione a buon prezzo, ma non sempre il rapporto qualità prezzo è eccellente. Allora dirigetevi nel vicino quartiere di San Lorenzo, zona di universitari con tanti ristoranti e locali da provare. Se avete intenzione di dormire un po’ fuori mano a prezzi low cost, allora optate per l’EUR dove, oltretutto, vine organizzata una delle feste più cool di capodanno.

Cosa vedere a Roma

Condensare in poche righe tutto quello che Roma ha da offrire è un’impresa davvero ardua. Ecco, allora, un breve, ma intenso itinerario con le attrazioni più importanti di Roma, assolutamente da non perdere. Se non ci siete mai stati, iniziate la vostra visita dal Colosseo e restate incantati da tutta la sua imponenza: passeggiando noterete i centurioni, un’attrattiva tutta turistica, con cui potrete fare una foto insieme.

Spostandovi dal Colosseo dirigetevi verso il Parco del Colle Oppio per ammirare i resti della civiltà romana: dal Colosseo dirigetevi, poi verso i Fori Imperiali dove dopo un  po’, vi si presenterà alla vista l’Altare della Patria, spesso sede di mostre ed eventi temporanei.

Superando Piazza Venezia dirigetevi verso Piazza di Spagna e godetevi la sua atmosfera per un po’: se volete potete fare una visita alla Fontana di Trevi oppure godervi i negozi e le boutique di via del Babbuino. Da non perdere anche la prospettiva che si può avere sulla città dall’alto di Villa Borghese: se avete tempo acquistate i biglietti per visitarla, altrimenti godetevi un gelato nei suoi giardini.

Ovviamente non può mancare una visita a San Pietro e Castel Sant’Angelo: godetevi la piazza e la bellissima basilica dove potrete ammirare la Pietà di Michelangelo. Mancano ancora Piazza del Popolo, la Basilica di Santa Maria del Popolo, il Circo Massimo e molte altre cose, anche se per visitarla tutta non basterebbe una vita intera.

Roma è anche un punto di riferimento per quanto riguarda le esperienze enogastronomiche: Trastevere è la patria della carbonara, mentre nel quartiere ebraico potrete assaporare il famoso carciofo alla romana. Nei ristoranti tradizionali potrete assaggiare la coda alla vaccinara, le cotolette d’agnello a scottadito e tantissime altre bontà assolutamente da non perdere. Estremamente caratteristico per un pranzo o una cena la zona di Campo dei Fiori.

Capodanno a Roma: eventi e dove festeggiare

A Roma, tra ristoranti, locali, discoteche ed eventi ci sarà l’imbarazzo della scelta su come trascorrere la notte più lunga dell’anno. Andiamo con ordine.

Veglioni e cenoni da non perdere

La scelta è ampissima: non solo ristoranti tradizionali, ma anche feste nelle ville, cene in discoteca, pacchetti tutto compreso con la serata e molto altro. Per quanto riguarda i ristoranti in centro, potrete sempre contare sul veglione organizzato al Royal Art Cafè un ristorante affacciato sul Colosseo. In alternativa, vicino a Piazza di Spagna e perfetto per i giovani c’è il White, mentre per le famiglie consigliamo il Target. I prezzi di un cenone di capodanno con serata, varia dalle 90,00 € alle 180,00 € a seconda del menù e di ciò che viene offerto per il seguito della serata.

Leggermente fuori dal centro, nella zona nord, a noi piace molto il menù proposto dal ristorante Le Vere Grotte di Roma, dal ristorante Tipico (perfetto per giovani e giovanissimi), da Lola e dallo Zodiaco. In zona EUR, invece vi consigliamo Casa 900, Eur City e il veglione organizzato allo Sheraton Hotel.

Per quanto riguarda le ville, sempre molto gettonato è l’evento che viene organizzato alla Residenza Castelverde con 3 sale dove ballare tutta la notte e formula open bar. Molto glamour anche l’evento organizzato a Palazzo Brancaccio dove per partecipare è richiesta una quota di 350,00 € a persona.

La Festa di Roma: al Circo Massimo

La festa in piazza è quella che si svolge al Circo Massimo: l’evento è gratuito e la serata coinvolgerà oltre 1000 artisti provenienti da tutto il mondo. Infatti non si tratterà di una sera soltanto, ma di un prolungarsi di eventi e appuntamenti dal 30 dicembre ai 1 gennaio: prima per entrare nell’atmosfera dell’ultimo dell’anno e poi per dare il benvenuto a quello nuovo. Durante la serata, sul palco si alterneranno tanti musicisti, acrobati e artisti che accompagneranno il pubblico fino ed oltre la mezzanotte.

A teatro

Roma e il teatro sono strettamente legati: quasi in ogni quartiere della città si contano uno o più teatri di buon livello che propongono cartelloni interessanti e vari, dalla prosa alla lirica fino alla danza. Per la serata di capodanno sono diverse le location che vi permetteranno di trascorrere la mezzanotte a teatro e brindare con gli attori. Controllate gli eventi all’Auditorium Parco della Musica, al Teatro Albertino e al Teatro Sistina, giusto per citarne alcuni.

In discoteca

Nella maggior parte delle discoteche viene proposto un pacchetto tutto compreso con cenone e serata disco fino alle prime ore del mattino: di solito si può cenare a buffet con un budget limitato e poi prenotare un tavolo per il resto della serata.

Molti locali sono situati nell’immediata periferia della città, nella zona EUR: qui si trovano la discoteca Exe, il Project, la discoteca Factory Club e la zona del Palazzo dei Congressi dove ogni anno vengono organizzati eventi e feste in occasione del 31 dicembre. In centro a Roma, invece potrete dirigervi verso il Piper, l’Os Club, il Circolo degli Illuminati e La Cabala.

Eventi per giovani

Uno degli eventi di maggior richiamo è senz’altro quello organizzato al parco divertimenti di Cinecittà World: 4 aree per il cenone, 5 spazi diversi per la musica e un’orario prolungato fino all’alba.

Altro evento interessante è Amore Festival che viene riproposto ormai da anni e con successo: quest’anno la location è la zona EUR, tra il Planet e gli Ex Magazzini. Infine, sempre all’EUR viene organizzato il Cosmo Festival dove si potrà muoversi e ballare tra diverse location: lo Spazio 900, il Salone delle Fontane e Room 26.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)