lunedì 11 dicembre 2017
Home » Pasqua 2018 » Pasqua nei Parchi di Divertimento » Pasqua a Mirabilandia: guida con offerte, orari e prezzi

Pasqua a Mirabilandia: guida con offerte, orari e prezzi

Pasqua a Mirabilandia: tutte le attrazioni e le novità
Pasqua a Mirabilandia: sarete abbastanza coraggiosi da provare le montagne russe tra le più veloci d'Europa?


Quest’anno Mirabilandia festeggia i 25 anni di apertura con una nuova attrazione: il nome non è ancora stato reso noto per mantenere una certa suspence, ma siamo quasi del tutto certi che si tratti di un roller coaster nel quale sarà possibile provare l’esperienza della realtà virtuale. Se volete essere tra i primi avventori ad indossare il casco e scendere giù verso una corsa folle, allora perché non sfruttare i giorni di festa del periodo della Pasqua per organizzare una gita al parco più conosciuto della Riviera Romagnola?

Mirabilandia offre numerose attrazioni adatte a tutte le età, oltre a spettacoli mozzafiato e divertenti mascotte che faranno la felicità dei piccoli ospiti. Se non ci siete mai stati o se avete bisogno di una rinfrescata, ecco una guida con tutte le informazioni utili per organizzare una giornata di divertimento. O anche due!

Mirabilandia: informazioni pratiche

Come Arrivare?

Il modo più comodo per arrivare al parco è senz’altro l’auto: da qualsiasi direzione arriviate, vi consigliamo di imboccare l’uscita di Cesena Nord o percorrere la superstrada E45 direzione Ravenna, seguendo le indicazioni verso Mirabilandia.

Pasqua a Mirabilandia: tutte le attrazioni e le novità
Pasqua a Mirabilandia: sarete abbastanza coraggiosi da provare le montagne russe tra le più veloci d’Europa?

Per chi non volesse prendere l’auto e magari lasciarla nel parcheggio dell’hotel, c’è la possibilità di utilizzare il bus messo a disposizione dal parco: con soli 5,00 € verrete prelevati dalle maggiori città della Riviera e portati a destinazione. Il servizio è attivo dal 12 giugno ed anche in occasione della Pasqua e delle altre festività prima di tale data. Per quanto riguarda il treno, la stazione più vicina è Lido di Savio/Lido di Classe collegata al parco da una navetta con orari stabiliti in base all’arrivo dei treni.

Mirabilandia: Orari e Prezzi

Mirabilandia (che, ricordiamolo, è sempre chiuso in inverno) inaugura la nuova stagione il giorno 8 aprile 2017 con orario dalle 10:00 alle 18:00 per tutto il mese di aprile e di maggio.

In occasione della Pasqua, Mirabilandia propone biglietti d’ingresso ad un prezzo speciale di 24,90 € acquistabili entro il 31 marzo e soltanto online. Altrimenti se non ce la farete ad usufruire di questa offerta e sarete costretti a fare il biglietto presso le casse del parco, il costo sarà di 35,90 € per un intero e di 28,00 € per un ridotto.
Molto interessante l’offerta online per le famiglie composte da due adulti e due bambini: il biglietto per tutti costa 89,90 € anziché 127,80 €. Da notare che fino al 30 giugno i bambini al di sotto dei 10 anni entrano gratuitamente.

I biglietti prevedono l’ingresso al parco per due giorni consecutivi, a tutte le attrazioni e spettacoli ad eccezione del Legends of Dead Town, da pagare a parte.

Dove Dormire per Mirabilandia

Mirabilandia ci piace perché il parco stesso propone numerosi e interessanti pacchetti che comprendono il pernottamento in una struttura convenzionata della Riviera Romagnola e il biglietto di ingresso al parco per due o più giorni consecutivi. Grazie all’ampia scelta delle strutture ricettive presenti sulla costa emiliana, i prezzi dei pacchetti sono effettivamente molto convenienti: ad esempio per una famiglia di 4 persone (con due bambini piccoli) si spendono circa 49,90 € a persona per 1 notte in hotel a 3 stelle con colazione e 1 ingresso per il parco valido per 3 giorni.

E’ ovvio che potrete cercare la sistemazione indipendentemente da quelle proposte da Mirabilandia, ma vi diciamo che in base al rapporto qualità/prezzo, queste offerte sono davvero allettanti. Tra l’altro con una piccola variazione di prezzo potrete scegliere hotel di categoria superiore, dai 2 fino ai 5 stelle. Proprio in base a quello che abbiamo appena detto, l’organizzazione del parco tende a sottolineare il fatto che, se riuscirete a trovare un’offerta migliore, vi sarà rimborsata la differenza.

Trovate queste offerte sul sito Superoffertamirabilandia (non temete, è un sito ufficiale del parco).

Le attrazioni

Il parco è diviso in 5 aree tematiche e in 3 diverse tipologie di attrazioni. Le aree tematiche sono il Far West Valley, pensato per chi vuole sentirsi un cowboy almeno per un giorno, Bimbopoli, che come suggerisce il nome è stata creata per tutti i piccoli ospiti, DinoLand, dove si potrà andare alla scoperta dei dinosauri, Adventureland, consigliata per i più coraggiosi e Route66, dove sono concentrate la maggior parte delle attrazioni più adrenaliniche e consigliata a chi cerca il divertimento puro.

Adrenalina!

Le attrazioni adatte a chi cerca una bella dose di adrenalina sono 5. Una delle più frequentate dai giovani è certamente Katun, una lunga montagna russa… al contrario! Avrete i piedi liberi di muoversi nell’aria e il vagoncino con la rotaia sarà sopra di voi. Di nuova generazione è l’Ispeed, un vagoncino che arriverà da 0 a 100 Km/h in soli 2 secondi: un’esperienza riservata ai più temerari. Ormai un classico sono invece le due torri: Oli Tower 1 e Oli Tower 2. La prima vi lancerà verso l’alto a 80 Km orari, mentre la seconda vi permetterà di provare una vera e propria caduta libera verso il suolo.

Probabilmente una delle migliori attrazioni del parco è Legends of Dead Town, accessibile con un biglietto a parte e consigliata a chi ha una buona dose di coraggio: è considerata la casa del terrore tra le più grandi d’Europa e promette brividi veri, a partire dal prete cieco che vi accoglierà all’ingresso.

Per tutti

Sono molto più numerose le attrazioni “moderate” e consigliate a tutti quelli che vogliono divertirsi, senza dover rinunciare ad una piccola dose di adrenalina. Cominciamo con Divertical, al limite dell’accezione “moderata”. Si tratta di uno dei water coaster più alti del mondo: si sale verso la cima grazie ad un’ascensore e una volta in alto, il vagone scenderà a velocità folle verso le acque tranquille che vi attendono: schizzi e bagno assicurati. Molto simili, anche se molto più tranquilli sono Autosplash, Ratatonga, El Dorado Falls e Rio Bravo, tutti giochi d’acqua consigliati soltanto in caso di bel tempo o se avete un cambio di vestiario subito a disposizione.

Tra le altre attrazioni consigliamo Master Thai, una piccola montagna russa con doppio binario, Gold Digger, un piccolo vagoncino che cambia spesso direzione, Aquila Tonante e Buffalo Bill Rodeo per chi vuole volare un po’ e la Casa Matta, Leprotto Express, Raptotana e Rexplorer adatti anche ai bambini più coraggiosi.

Per i Bambini

Tutte e 17 le attrazioni “tranquille” sono pensate per i bambini piccoli: potranno divertirsi a fare un giro sul treno che li porterà alla scoperta del parco, oppure provare le piccole Brontocars e volare con le Bicisauro, montare sulla ruota panoramica e fare un’originale colazione dalle papere.

Non mancano giochi pensati per i piccoli coraggiosi come le attrazioni meccaniche di Flying Arturo, Reptilium e le Mini Rapide.

Gli Spettacoli

Ci teniamo ad aggiungere un paragrafo dedicato agli spettacoli perché riteniamo che siano assolutamente da non perdere. Uno dei più famosi è sempre stato quello degli stuntman: un gruppo di ragazzi crea un caos simile a quello dei film americani, dove le auto subiscono ripetutamente incidenti e alla fine finiscono in un vero e proprio rogo.

Il nuovo programma degli spettacoli non è ancora stato reso noto, quindi vi consigliamo di tornare a trovarci o di visitare direttamente il sito ufficiale del Parco dove trovate anche ogni altro tipo di informazione e l’utilissima mappa del parco!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)