giovedì 14 dicembre 2017
Home » Viaggi Brevi in Italia » Vacanze al mare » Capri: guida e informazioni di viaggio

Capri: guida e informazioni di viaggio

La Grotta Azzurra di Capri
La Grotta Azzurra di Capri


Sicuramente Capri è una delle Isole più belle d’Italia, uno degli incanti della natura che a tratti si mostra ancora in tutto il suo aspetto più selvaggio ed incontaminato, lontano dalle storture provocate dell’incoscienza umana.

Alla scoperta della cittadina

Trascorrere una breve vacanza a Capri è senza dubbio un’esperienza unica ed indimenticabile. Non ha prezzo infatti passeggiare nelle sue stradine invase dal profumo degli alberi di limoni che ovunque disegnano un paesaggio fatato, fermarsi in una delle sue tantissime e caratteristiche piazzette, ammirare le case di colore bianco.

Capri: il classico scorcio sul mare azzurro con i Faraglioni
Capri: il classico scorcio sul mare azzurro con i Faraglioni

Dal centro dell’Isola caratterizzato dalla seicentesca chiesa di Santo Stefano ubicata in Piazza Umberto I (la rinomata Piazzetta), ci si può inoltrare nel piccolo borgo medievale e proseguire verso l’altro comune dell’Isola, Anacapri.

Passeggiare vi porterà a dimenticare la vita stressante di ogni giorno e resterete senza fiato di fronte alle alte scogliere a picco su un mare blu cobalto, così come meraviglierà la vista della Villa di Giove, la residenza dalla quale l’Imperatore Romano Tiberio, che la preferì a Roma, governò per ben 11 anni. E ancora: la trecentesca Certosa di San Giacomo con il suo delizioso chiostro, Villa San Michele, residenza ottocentesca del medico svedese Axel Munte, nel cui giardino si trovano una tomba greca ed una sfinge in granito e dal quale di domina l’intera Isola.

La costa e il mare

Capri è anche perfetta per gli amanti del mare. Sono davvero tanti i turisti che decidono di raggiungerla su una barca poiché è proprio dal largo che si può guardare e meravigliarsi della terra ferma. E dal mare si può raggiungere la famosissima Grotta Azzurra caratterizzata dal particolare gioco di colori che si crea con la penetrazione della luce solare al suo interno. Poco distanti ci sono i Faraglioni, che si possono anche osservare dall’incredibile Belvedere del Tuono.

Dove soggiornare

Anche se si ha a disposizione solo un week end non sarà difficile trovare un alloggio sull’Isola di Capri. Sono tantissime infatti le strutture ricettive, soprattutto hotel, in grado di ospitare il gran numero di turisti che affollano Capri. Si va dagli hotel di lusso a 5 stelle, dai panorami mozzafiato e con aree wellness, piscine e palestre, come il Capri Palace Hotel, il noto Quisisana o il Punta Tragara, fino a quelli a conduzione familiare dove emerge prorompente la “napoletanità” dei gestori che vi sapranno raccontare tutti i segreti più nascosti dell’Isola Azzurra.
Sia negli hotel che nei tanti ristoranti dell’Isola si potranno inoltre gustare i piatti tipici della cucina campana: spaghetti ai frutti di mare, pesce al forno e fritto, innaffiati da vino bianco. E per concludere, sfogliatella e caffè in Piazzetta. Sarà veramente difficile pretendere di più!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)