Home » Pasqua 2018 » Pasqua alle Terme » Pasqua alle Terme di Sirmione – Aquaria

Pasqua alle Terme di Sirmione – Aquaria

Pasqua alle terme di Sirmione
La famosa porta di ingresso all'antico borgo di Sirmione, direttamente sul lago.



Vuoi per la posizione, vuoi per la bellezza e la storicità del suo centro, vuoi per la presenza di ottime terme e dei noti parchi di divertimento nelle vicinanze (Gardaland in primis), Sirmione è a nostro giudizio una delle mete “perfette” per una breve viaggio primaverile, e ovviamente ideale per la Pasqua.

Il nome “Sirmione” deriva da Syrma, vale a dire coda, esattamente la forma della piccola penisola che si estende all’interno del Lago Di Garda. La città vecchia di Sirmione si trova racchiusa all’interno delle mura scaligere che prendono il nome dal castello omonimo: potrete passeggiare nelle viuzze del centro dove potrete fermarvi a gustare i piatti della tradizione culinaria tipica lacustre, oppure fare qualche acquisto nei rinomati negozi e spingervi fino ai resti dell’imponente villa Romana immersa in un rigoglioso giardino di oltre 20.000 mq, appartenuta al poeta Catullo nel IV secolo d.C. e denominata, appunto, Grotte di Catullo. Inoltre, nel suggestivo borgo potrete dedicarvi al benessere del corpo e dell’anima, immergendovi nelle famose terme che ogni anno richiamano migliaia di turisti. E allora perché non concedersi una breve fuga pasquale proprio alle terme di Sirmione per rigenerarsi completamente?

Terme di Sirmione: Aquaria

Il principale centro termale di Sirmione è quello di Aquaria, situato all’interno della città vecchia, vicino ai giardini di Catullo, che comprende al suo interno anche il Grand Hotel Terme, nel quale potrete soggiornare per un maggior comfort. E’ possibile accedere ad Aquaria anche se non siete ospiti dell’hotel e potrete scegliere se passarci qualche ora o tutto il giorno.

Trattamenti e cure

Il Centro Termale è situato all’interno della città vecchia, circondato da un grande parco verde e affacciato direttamente sulle acque del Lago di Garda.

Pasqua alle terme di Sirmione
La famosa porta di ingresso all’antico borgo di Sirmione, direttamente sul lago.

Offre tutto quello che serve per rigenerare il corpo e l’anima: piscine interne ed esterne dove la nebbia dell’acqua a 35°C vi avvolgerà completamente, le docce emozionali con suoni e luci diverse, alcuni percorsi di saune, bagno turco ed idromassaggi, oltre ad aree relax poli-sensoriali, ognuna con un tema dedicato.

Oltre al centro termale, avrete a disposizione un personale qualificato che potrà intervenire per massaggi e trattamenti estetici. L’acqua termale di Sirmione è molto conosciuta grazie alle sue capacità lenitive che intervengono sulle mucose delle vie respiratorie, dell’orecchio medio e delle vie vaginali. Inoltre stimola il sistema nervoso creando un effetto rilassante.

Orari e prezzi

Aquaria è aperta tutti i giorni ma con orari diversi: dal lunedì al mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 22:00, il giovedì dalle ore 11:00 alle ore 24:00, il venerdì e il sabato dalle ore 9:00 alle ore 24:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 22:00. Esclusivamente per la domenica di Pasqua, il centro termale sarà aperto dalle ore 9:00 alle ore 24:00, quindi potrete concedervi anche un bagno serale. Durante i giorni del sabato e della domenica di Pasqua, la prenotazione è obbligatoria.

L’ingresso comprende l’accappatoio, la cuffia, le ciabattine e il telo da usufruire per distendervi sui lettini. Il prezzo del biglietto valido per tutto il giorno è di 79,00 €, altrimenti se vorrete limitare la vostra sosta nel centro potrete scegliere tra il biglietto da 43,00 € che vale 5 ore e quello da 15,00 € che vale 1 ora e mezzo. L’ingresso da 79,00 € comprende anche un piatto a scelta con una bevanda, un porta smartphone in regalo, una crema corpo, una confezione di acqua di Sirmione, kit di accoglienza e accesso alla palestra: purtroppo ne potrete usufruire soltanto nel giorno del sabato, visto che per i festivi è esclusa questa promozione.

I massaggi e i trattamenti hanno un prezzo a parte che varia dalle 35,00 € per 25 minuti di massaggio fino alle 80,00 € per massaggi rilassanti dedicati alla coppia della durata di 50 minuti. Oltre ai trattamenti ci sono diversi percorsi di coppia proposti sia dagli hotel che dal centro termale e dei quali potrete approfittare per una breve fuga romantica durante il periodo pasquale.
Per maggiori informazioni: sito ufficiale delle Terme di Sirmione – Aquaria.

Dove Dormire a Sirmione

Per quanto riguarda il soggiorno sicuramente la soluzione meno stressante è quella di pernottare al Gran Hotel Terme, ma i prezzi sono davvero molto elevati, visto che si tratta di un hotel a 5 stelle. Prenotando una camera all’hotel delle terme, avrete a disposizione alcune agevolazioni come quella di poter prenotare l’area relax in esclusiva per voi dalle 19:30 fino alle 24:00 o quella di avere a disposizione un’area privata per trattamenti estetici e massaggi di coppia. Il prezzo per 2 notti, nel periodo di Pasqua, è di circa 400,00 € per una camera doppia.

Esistono altri centri termali minori situati direttamente all’interno degli hotel e, per quanto comunque belli, sono di accesso riservato ai clienti stessi: si qualificano così l’Hotel Sirmione e Promessi Sposi e l’Hotel Fonte Botola, entrambi situati dentro le mura ed affacciati direttamente sul lago. Oltre a non essere liberamente accessibile anche ai non ospiti, i centri termali dei due hotel sono molto più ristretti di quello di Aquaria e propongono una scelta più limitata di cure corporee. Tutti gli altri hotel che gravitano intorno alla città di Sirmione non hanno la possibilità di offrire un centro benessere all’avanguardia come gli altri: vi consigliamo quindi di cercare un hotel che soddisfi le vostre esigenze e di recarvi giornalmente ad Aquaria per le vostre cure.

Gli hotel sono leggermente più economici del Grand Hotel Terme, ma non di molto. Come vi abbiamo già suggerito, se vorrete risparmiare ancora, vi consigliamo di prenotare una struttura che soddisfi le vostre esigenze e di recarvi giornalmente ad Aquaria per le vostre cure e il vostro relax.

Info pratiche: come arrivare

Grazie alla sua posizione centrale, Sirmone è facilmente raggiungibile sia in auto che in treno e anche in aereo vista la sa vicinanza con gli aeroporti di Verona e di Bergamo Orio al Serio. Se pensate di raggiungerla in auto, sappiate che la maggior parte dei parcheggi sono a pagamento e che non potrete entrare nella città vecchia all’interno delle mura a meno che non abbiate un permesso speciale dato dalla struttura in cui alloggerete. Sicuramente l’auto potrà esservi utile per sfruttare Sirmione come punto di partenza per andare alla scoperta della zona sud del Lago di Garda e della vicina Verona, facilmente raggiungibile in poco tempo.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)