Home » Parigi » Parigi: cosa programmare in anticipo

Parigi: cosa programmare in anticipo

Parigi: cose da programmare in anticipo
Parigi: ecco le cose da programmare in anticipo... per evitare code come questa!



Se state organizzando il vostro viaggio a Parigi, questa pagina è utilissima perché riassume tutte le cose che dovete aver acquistato prima di partire. Diamo per scontato che abbiate già prenotato il volo o il treno fino a Parigi… vediamo le altre cose da prenotare da casa.

Hotel

E’ ovviamente sconsigliabile, anzi, impensabile, partire per Parigi senza aver prenotato l’hotel per tutte le notti. Se ancora non avete prenotato il vostro hotel, prestate molta attenzione perché la sua posizione potrebbe fare la differenza tra una bella vacanza ed un piccolo incubo fatto di lunghi trasferimenti in treno e camminate in strade di periferia… Abbiamo scritto per voi una completa guida agli hotel di Parigi con decine di strutture consigliate, per tutte le tasche e tutte le situazioni.

Trasporto dall’aeroporto all’hotel

  • Se atterrate ad Orly o al Charles de Gaulle, non occorre prenotare niente; farete sul posto il biglietto per il mezzo più idoneo per voi per arrivare a destinazione. Per approfondire l’argomento dei trasporti da Orly e CdG verso il centro, vi rimandiamo al nostro articolo dedicato ai collegamenti con gli aeroporti dove potete anche chiedere un aiuto al nostro esperto.
  • Se atterrate a Beauvais, in tal caso siete praticamente obbligati a prendere il bus navetta che vi porta a Porte Maillot, Palazzo dei Congressi. Questo bus richiede un biglietto specifico che è escluso da ogni abbonamento e che in genere è scontato se viene acquistato online, cosa che quindi vi consigliamo di fare (attualmente: 15,90 € contro 17,00 €). Lo potete comprare qui: biglietto per la navetta di Beauvais e lo potete stampare ed utilizzare subito. Non ci sono mai problemi di disponibilità, quindi lo potete acquistare anche a ridosso della partenza.
  • Se arrivate in treno o in auto, non occorre prenotare niente.

In ogni caso, è molto importante arrivare a Parigi sapendo già come muoversi almeno per arrivare all’hotel… quindi anche se non occorre acquistare in anticipo un biglietto, è bene studiare un po’! Su questo sito trovate tutte le informazioni che vi occorrono su metro, RER e gli altri mezzi pubblici parigini.

Abbonamenti e biglietti per i trasporti pubblici

Per prima cosa vi consigliamo di leggere bene la nostra approfondita guida a biglietti e abbonamenti di Parigi, dove trovate tutte le possibilità e che vi aiuterà a fare la scelta più conveniente per voi. Non occorre acquistare niente in anticipo, in quanto tutti i titoli di viaggio sono venduti in tutte le stazioni, comprese ovviamente quelle degli aeroporti.
L’unico accorgimento sarà quello di portare da casa una fototessera formato 25x30mm se avete individuato la Navigo Decouverte come soluzione giusta per voi (nelle stazioni sono comunque presenti molte macchinette per foto). Per tutti gli altri titoli di viaggio non occorre acquistare ne’ predisporre niente.
Diffidate dei siti che vi invitano a comprare online titoli di viaggio, in quanto andreste a spendere di più, inutilmente! A maggior ragione non acquistate le varie card omni-comprensive quali Paris Pass, troppo costose e mai convenienti.

Biglietto per il Louvre

Al Louvre prevedete non meno di 30 minuti di coda per accedere. Si può saltare la coda se si ha un biglietto acquistato online, oppure se si possiede la Paris Museum Card (vd. dopo). Al momento l’acquisto del biglietto online è possibile sul sito ufficiale oppure tramite agenzie esterne. Acquistando sul sito ufficiale si ha il prezzo più basso ma il biglietto non è stampabile, bensì deve essere spedito (in Italia o in hotel, con costi aggiuntivi), oppure ritirato di persona in alcuni punti vendita di Parigi, il che vanifica l’effetto salva-tempo, motivo per cui vi SCONSIGLIAMO di acquistarlo sul sito ufficiale.
Tra i molti siti che propongono ticket “salta-fila”, abbiamo individuato questo come il migliore: biglietto prioritario al Museo del Louvre che per 28,00 € vi fornisce un biglietto subito utilizzabile che vi farà passare davanti a tutti. Con qualche euro in più è possibile prenotare l’accesso salta-fila con audioguida oppure anche il tour con guida Italiana. Per approfondimenti, leggete anche la nostra utile guida al Louvre.

Parigi: cose da programmare in anticipo
Parigi: ecco le cose da programmare in anticipo… per evitare code come questa a Versailles!

Biglietto per Versailles

La coda a Versailles può essere davvero estenuante, specie nei weekend. C’è inoltre un problema: le code sono due, una per la biglietteria ed una per i controlli di sicurezza, la seconda è nettamente più lunga della prima e non è possibile saltarla neanche avendo acquistato in anticipo un biglietto ne’ avendo il Museum Pass (unica attrazione del Pass che non fa saltare la coda). Acquistare i biglietti online è quindi in questo caso poco utile in quanto fa risparmiare solo la modesta coda alla biglietteria.
C’è però un modo per saltare la coda a Versailles, ed è quello di prenotare una visita con guida; non costa molto più del biglietto normale, si tratta di pacchetti acquistabili presso alcuni rivenditori. I migliori che abbiamo trovato sul web sono elencati nella nostra guida alla Reggia di Versailles.

Biglietto per la Torre Eiffel

Per salire sulla Torre Eiffel è praticamente indispensabile acquistare in anticipo un biglietto con la prenotazione dell’orario, in modo da evitare le interminabili code… vi ricordiamo che la Torre è il monumento più visitato al Mondo e l’attesa per chi non ha prenotazione può arrivare a 3 ore!
I ticket si acquistano sul sito ufficiale allo stesso prezzo del botteghino, ma le disponibilità vanno presto esaurite. Se non trovate alcun orario disponibile sul sito ufficiale, riprovate, dato che periodicamente vengono aggiunte disponibilità. Se non trovate niente, rivolgetevi alle agenzie web che propongono tour e biglietti: cliccate qui per trovare i biglietti salta-coda per la torre Eiffel. Questo che vi segnaliamo è il più conveniente che abbiamo trovato… come vedete il prezzo è più alto rispetto al ticket ufficiale, ma se vi siete mossi tardi, sarà l’unica alternativa alla tremenda coda.
Per approfondire, trovate tutte le informazioni qui: guida alla Torre Eiffel.

Biglietto per Disneyland

L’acquisto in anticipo, online, è fortemente consigliato sia per problemi di coda alle biglietterie (se acquistate il biglietto in anticipo andrete diretti all’ingresso), che soprattutto per convenienza. La recente politica dei prezzi degli ingressi al famoso Parco Disney, rende infatti molto consigliabile acquistare i biglietti in anticipo, in quanto si può beneficiare di sconti molto consistenti.
Attualmente, a seconda delle giornate, i ticket online costano infatti da 62,00 € a 84,00 €, contro un prezzo in biglietteria fisso di ben 90,00 € (1 giorno, 2 parchi)! Clicca qui per acquistare online i biglietti per Disneyland direttamente dal sito ufficiale.

Paris Museum Pass

Si tratta di una card valida 2,4 o 6 giorni che consente l’accesso a quasi tutti i musei ed attrazioni parigine, facendo anche saltare la coda di ingresso. Il suo acquisto è molto vantaggioso se si ha intenzione di visitare molti monumenti e musei in poco tempo, altrimenti sarà difficile da ammortizzare. Notate che la Torre Eiffel è esclusa dalla card e dunque non è una soluzione per essa. Maggiori informazioni nella nostra pagina sulle card parigine.
Va acquistata in anticipo? Dipende. L’acquisto online comporta una maggiorazione di costi di spedizione e dei tempi di consegna di vari giorni. L’alternativa è acquistarla alla prima attrazione che andrete a visitare, per cui il trucco sta nel programmare per prima una attrazione che abbia poca coda alla biglietteria (in pratica tutte tranne: Louvre, d’Orsay, Versailles, torri di Notre Dame).

Una serata al Cabaret

I locali più famosi di Parigi sono il Moulin Rouge, il Lido ed il Crazy Horse. Assistere ad uno dei loro spettacoli è sicuramente uno dei “must” di un viaggio a Parigi, un classico senza tempo. Gli show prevedono balli, tra cui il famoso can-can, esibizioni di cantanti, maghi ed acrobati, il tutto in una cornice sfarzosa ed elegante, con i costumi tra i più belli al mondo. Nonostante i prezzi non popolari, ogni sera i locali sono esauriti, motivo per il quale vi consigliamo di prenotare in anticipo i biglietti per il cabaret. Leggi la nostra pagina sui cabaret di Parigi dove trovate anche i prezzi ed i link per la prenotazione.

Riassumendo

Le cose da acquistare assolutamente in anticipo sono (ovviamente se vi occorrono):

  • Hotel – Qui
  • Biglietto della navetta da/per BeauvaisQui
  • Biglietto di ingresso alla Torre Eiffel, con data e orario – Qui (disponibilità limitate) oppure Qui (disponibilità ampia!)
  • Biglietto salta-fila per il Louvre – Qui
  • Biglietti di ingresso a Disneyland e Disney StudiosQui
  • Tour guidato a Versailles “salta la coda” – Qui
  • Serata ad un cabaret – Qui

Consigliate ma non “vitali”:

  • Fototessera se volete la Navigo Decouverte
  • La card Paris Museum Pass

Non occorre acquistare in anticipo:

  • Abbonamenti, biglietti, card e altri titoli di viaggio per metropolitana e RER
  • Biglietti per i musei “minori”.

Nota: i link di questa pagina rimandano a risorse esterne e sono da intendersi come consigli per gli acquisti, noi non facciamo servizio di agenzia e non vi assistiamo nell’acquisto!

Per domande su Parigi, come sempre potete chiedere al nostro esperto, tramite i commenti qui sotto!


2015-08-18

52 commenti

VUOI UN CONSIGLIO PER IL TUO VIAGGIO? SCRIVI UN COMMENTO: VAI IN FONDO ALLA PAGINA, O REPLICA AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. antonio

    Ciao Marco e complimenti …..offri molti consigli utili!!!!!!
    Saremo a Parigi il mese di marzo per 4 giorni. Abbiamo prenotato il volo a/r con Rynair e quindi atterreremo all’aereoprto di Beauvais. Dopo aver preso la navetta faremo sosta a Porte Maillot, Palazzo dei Congressi. Abbiamo prenotato l’hotel “Relais du Pre” (16 Rue Pierre Semard).
    Gentilmente mi puoi indicare come raggiungere l’hotel da Porte Maillot?
    Grazie

    • Marco (staff)

      Grazie, è un piacere!
      Prendete la metropolitana linea 1 fino a “Palais Royale – Louvre” e qui cambiate con la linea 7 direzione La Courneuve fino a “Poissonerie” che è vicinissima al vostro hotel.

  2. Giovanni

    Salve mi chiamo Giovanni, ho programmato un viaggio a Parigi dal 18/11 al 20/11/2016. Attero all’aeroporto di Parigi CDG. Allora il mio più grande problema ora è la programmazione degli spostamenti. Dall’aeroporto in Hotel Userò la metro RER b. Così ho capito dai vostri articoli. Mi convienie fare già da ora i biglietti oppure li faccio all’arrivo in aeroporto? Siamo due adulti ed una bimba di 7 anni. Poi che biglietti mi consigliate per muovermi in città. Premetto che alloggerò vicino Gare du Nord. quindi poi per visitare i monumenti più belli mi consigliate la metro oppure il tram? Biglietto Giornaliero oppure carnet da 10 o più?
    grazie in anticipo e buon lavoro.

    • Marco (staff)

      I biglietti si fanno sempre sul posto, per te non conviene fare abbonamenti, ma i ticket dedicati da/per aeroporto e poi i carnet da 10 T+ per gli spostamenti urbani. Il tram a Parigi praticamente non c’è (solo in periferia), ci si sposta in metro, che arriva ovunque.

  3. sara

    ciao, grazie per i vostri articoli utilissimi, volevo chiedere se a Parigi c’è un periodo con poco turismo dove la città è più tranquilla, dubito sia probabile, comunque chiedo ugualmente :)

    • Marco (staff)

      Bella domanda. A mio giudizio ottobre e fino a metà novembre è il periodo di stagione più bassa in assoluto.

  4. Anna

    ciao..io e mio figlio di 15 anni andiamo a parigi il primo settembre giovedì e ripartiamo lunedì 5.
    Va bene fare a mio figlio il ticket jeunes per il w.e.?
    Io volevo usare per due giorni il T+ ed il fine settimana fa il pass per due giorni. grazie Anna

    • Marco (staff)

      Mi sembra una buona scelta, tranne il pass per due giorni, se ti riferisci alla paris Visite. Come chiariamo meglio nel nostro articolo dedicato a biglietti e abbonamenti, infatti, si tratta di un titolo di viaggio ben difficile da ammortizzare. Se pensate di stare sempre in centro, meglio andare sempre con i carnet o, se si prevedono 6 o più spostamenti, usare la Mobilis 1-2 (abbonamento giornaliero urbano).

  5. giovanni

    ciao sono giovanni e mi sto organizzando la mia vacanza estiva con la mia famiglia a Parigi.
    ho trovato un’appartamento nei pressi di Porte de Clignancourt, se non mi sbaglio si arriva con la linea 4 della metro correggimi se sbaglio. che dovrebbe tagliare gran parte delle linee?
    volevo chiederti se mi converrebbe fare già arrivato all’aeroporto la card con foto tessera per una settimana considerato che mi sposterò anche per Disneyland e tratte da prendere con la linea 5 e RER.
    dimenticavo siamo 2 adulti e 3 bambini di 6,11,e 13 anni

    • Marco (staff)

      Intendi la Navigo Decouverte, dipende. Quell’abbonamento copre una settimana da lunedì al venerdì quindi se arrivi nei primi giorni della settimana ovvero la sfrutti almeno per 4-5 giorni, conviene, altrimenti no.

  6. patrizia

    Salve,
    sto organizzando una vacanza dal 12 al 18 agosto a Parigi. Due adulti e figlia di 18 anni.
    Abbiamo già prenotato albergo al quartiere Latino e vorrei un consiglio se acquistare Paris Museum Pass (4 giorni) Programma Sabato 13 Museo arti decorative e Arco del Trionfo (sera) Dom 14 Museo Orangerie+Museo d’Orsay ev Notre Dame Lun 15 Louvre Mart 16 Versailles il primo e gli ultimi giorni vorremmo girare un po’ per mercatini e parchi (e Torre Eiffel) Ho dei dubbi sui biglietti della metro: conviene utilizzare quelli da 10 o cosa consigliate, anche per mia figlia? avete qualche indirizzo di ristoranti economici? Grazie mille e complimenti!

    • Marco (staff)

      Il tuo programma è un poco ridotto per ammortizzare il Museum pass da 4 giorni, ma hai il vantaggio di saltare le code. Per la metro penso che i carnet siano la soluzione migliore per voi, oltre ai biglietti dedicati da/per aeroporto e per Versailles quel giorno fai la Mobilis 1-4. Per tua figlia sfrutta i ticket jeunes weekend al sabato e domenica (e ferragosto).
      Ristoranti: preparati a mangiare malino e a spendere più di quanto pensi. Ti rimando all’articolod edicato per qualche dritta.

  7. Francesca

    Buon giorno
    Arriveremo a Parigi il 3 alle 13 e il ritorno è’ per il 7 alle 16 da aeroporto Buve
    Ho chiaro lo spostamento da aeroporto con navetta di 1h e20 per Porte Maillot
    Volevo sapere se ci conveniva poi prender la metro e raggiungere il nostro albergo zona Bercy o lasciare le valigie a Porte Maillot in giacenza e andare a vedere subito Monmatre e la basilica del sacro cuore con i relativi vicoli degli artisti ?
    Mi chiedevo se siamo in tempo per visitare la basilica o troppo tardi poi per riprendere i bagagli e registrarci in albergo.
    Cercheremo di visitare inoltre il Louvre il museo Dorsy il Notre dame la torre Eiffeil l’arco di trionfo possibilmente tra il 4 e il 6. Che dici si può fare ?
    Con quali spostamenti conviene ? Bus o metro ?
    Grazie infinite per le info che vorrai darci

    • Marco (staff)

      Purtroppo a Porte Maillot non c’è un deposito bagagli quindi la cosa migliore è andare subito in hotel e poi girare liberi. Trasporti: la metropolitana è molto più pratica del bus ed è capillare a Parigi. usate i ticket T+ in carnet da 10. Il programma è intenso ma fattibile, ovviamente dovete calcolare i tempi di permanenza nei musei! Rileggete bene i consigli di questo articolo per arrivare con i biglietti già pronti per le attrazioni con coda!

  8. sabrina

    salve! In occasione del nostro anniversario di nozze (25°) abbiam 9 giorni in agosto da trascorrere a Parigi e vorremmo sfruttare al meglio e vedere il più possibile senza ressa e senza code di attese lunghe.
    Avremmo valutato la Velobike di giorno per vedere i quartieri storici (c’é la questione della cauzione € 150 a bici), poi di spostarci per risparmiare tempo con la metro. Vorremmo visitare almeno la Torre, i musei principali del Louvre (1 giorno solo qua) e d’Orsay, Varsailles, Notre Dame; Sacre Coeur, uno spettacolo cabaret e battello sulla Senna verso sera; se ce la facciamo con i tempi anche Disneyland. Ma i tipi di biglietti sono tanti e non riusciamo a decidere. La nostra preoccupazione è quella di arrivare con quasi tutto prenotato e pagato, di vedere molto ma senza ansie e di vivere una settimana romantica ma niente di troppo elegante ma informali e semplici.
    ApartHotel e voli prenotati : arrivo a Beauvais e partenza da Charlie De Gaulle.
    Se poteste aiutarci a pianificare e a consigliarci che tipo di card per trasporti e biglietti ci aiutereste molto. GRAZIE INFINITE!

    • Marco (staff)

      Vedo che state organizzando il viaggio nel modo giusto: cercate di non mettere in programma troppe cose per godervi anche i quartieri ed i parchi, ma del resto le attrazioni che avete elencato vanno viste, specie in un viaggio di ben 9 giorni!
      Questo articolo vi indica appunto le cose da programmare in anticipo e suggerisce la soluzione per noi migliore, smarcatele tutte, per le altre direi che non occorre pensarci in anticipo.

  9. dalila

    Ciao marco con le informazione del tuo ottimo sito sto cercando di organizzare al meglio la mia vacanza quindi grazie mille!! volevo chiederti una cosa che mi confonde parecchio. Io e il mio ragazzo andremo per una settimana a Parigi e per quanto riguarda i trasporti mi hai consigliato la navigo decouverte così da poterci muovere in totale libertà anche da/per aeroporto, Versailles, disneyland. Per quanto riguarda un pacchetto musei e monumenti vedo molto utile il museum pass 4 giorni: il mio ragazzo dovrebbe acquistarlo perché ha più di 25 anni. Io invece potrei farne a meno perché rientro nei 25 ma mi chiedo riuscirò ad entrare con la sua stessa ‘velocità’ tramite il salta-fila o dovrei acquistarne uno per evitare problemi?

    • Marco (staff)

      E’ una domanda molto frequente. In genere dipende dal buon cuore dell’addetto, che valuterà caso per caso, ad esempio in genere i bambini passano con i genitori, se questi hanno dei pass. Nota anche che da quest’anno sembra tornata l’interpretazione che la gratuità è valida fino al compimento di 26 anni, non solo 25.

  10. Sophie

    Ciao! Il mio ragazzo ed io probabilmente raggiungeremo Parigi dal 5 al 9 aprile ed attereremo a Beauvais. Non mi è ben chiara la questione riguardante il tragitto aeroporto – Parigi. Il biglietto costa 15€? E quanto dista Beauvais dal centro? Premetto che non conosco la realtà francese ne so se si tratti di un semplice autobus o di una soecie di corriera però mi chiedevo se non era un po’ caretto il prezzo della navetta… grazie mille della disponibilità

    • Marco (staff)

      Beauvais è molto distante da Parigi. Occorre prendere un bus navetta al costo di 15,90 euro (facendo il biglietto online) che in circa un’ora e 20 minuti porterà a Porte Maillot, da dove si può raggiungere il centro e ogni altra destinazione con la metropolitana 1 e la RER. Caro? Forse si, ma praticamente non ci sono alternative!

  11. Claudia

    Ciao! Andrò con mio marito a Parigi il 6/1, arrivo a Beauvais e albergo vicino alla Sinagoga, volendo visitare di sicuro il Louvre, D’Orsay e Arco di Trionfo, vale la pena di fare il Museum Pass? E per i trasporti meglio i biglietti singoli o la carta? Grazie

    • Marco (staff)

      No, troppo poche attrazioni per giustificare il Museum Pass! Per i trasporti, dipende quanti giorni state, comunque ti rimando al nostro articolo su biglietti e abbonamenti per consigli in merito!

  12. Martina

    Ciao!
    Vorrei acquistare biglietti salta fila per la Tour Eiffel dal sito dell’agenzia da voi fornito, partiremo l’1 gennaio, però c’è ancora posto. I biglietti vengono trasmessi tramite mail poi?

    Grazie

    • Marco (staff)

      Via email ti dovrebbe arrivare un voucher con il quale poi ti devi presentare dove indicato per avere l’accesso. Ricordo che questo servizi sono esterni alla nostra attività!

  13. Patrizia

    Ciao! Io e il mio ragazzo saremo a Parigi a capodanno… abbiamo provato a prenotare un paio di posti per il cenone ma tutti con prezzi abbastanza proibitivi.
    Potreste consigliarci qualche posto abbastanza economico senza però finire in qualche pub o fast food? Vorremmo rimanere zona Arco di Trionfo, Torre Eiffel.
    Come budget mettiamo massimo 150/160 per due persone.

    Vi ringrazio in anticipo!

    • Marco (staff)

      Il budget è poco per un ristorante di buon livello, ma può essere sufficiente per una brasserie “media” o magari, perché no, per un ristorante etnico. Non abbiamo feedback specifici sulle singole strutture, ma posso suggerirvi di cercare nei viali dietro al Trocadero, dove sono molti ristoranti economici di vario tipo.

  14. ANNA MARIA

    Salve, vista la sua disponibilità ai consigli, ne avrei bisogno anch’io! Sarò a Parigi tra il 5 e l’8 dicembre mezza giornata (totale tre gg e mezzo)con marito e figlio di 15 anni Saremo alloggiati a Bercy dato che arriveremo a Gare Bercy. Dato che vorremmo ottimizzare le giornate e vedere più cose possibili, che card ci conviene acquistare considerando anche i vari spostamenti con i mezzi ? Saltare le code sarebbe interessante ma i prezzi dei pacchetti mi sembrano alti. Per quali siti mio figlio entrerebbe gratis? devo acquistare anche per lui la card per poter viaggiare in metro? scusa le troppe domande ma sono un po’ disorientata. Ho già cercato viaggio e appartamento convenienti, non vorrei sforare… Grazie mille Anna Maria

    • Marco (staff)

      Tuo figlio entra gratis praticamente ovunque tranne che sulla Torre Eiffel e ovviamente tutte le attrazioni turistiche quali battelli, ecc. Per quanto riguarda i titoli di viaggio, ti rimando all’apposito articolo che affronta la questione in dettaglio. Sul cosa vedere e l’opportunità di fare o meno un abbonamento per le attrazioni, dipende molto da cosa volete vedere e quanto tempo avete.

  15. Luisa

    Ciao, finalmente ho convinto mio marito a venire a Parigi dal 12 novembre al 16 novembre e qui si presenta già un problema.
    Aereo partenza da CDG alle 6.50, hotel chouette in Rue de la convention……… che si fa? Riusciamo con i mezzi?
    E ho capito bene che è meglio acquistare carnet, ma se volessimo andare a VersaIlle?
    Sono un po’ agitata e poi non parlo minimamente francese!!!! Aiuto!
    Comunque la tua guida è fantastica. Grazie

    • Marco (staff)

      E’ un orario molto al limite, con le prime corse di metro e RER ce la potresti fare, ma senza sbagliare niente… Se vuoi stare tranquilla e pensi di non avere sufficiente dimestichezza con i mezzi pubblici, prenota un taxi tramite la reception dell’hotel. Costerà però un bel po’, circa 60 euro.
      Biglietti: ok per i carnet di T+, ottima soluzione per girare in centro. Per Versailles (e per il trasferimento dall’aeroporto), occorrono biglietti dedicati origine-destinazione che acquisti sempre alle biglietterie automatiche.

      • Luisa

        Grazie Marco per le informazioni. Proprio come pensavo, prenotare tramite easyJet parishuttle può essere una valida alternativa? Grazie ancora.

        • Marco (staff)

          Non abbiamo (ancora) feedback sulle compagnie di shuttle, che comunque si equivalgono abbastanza.

  16. Noemi

    Ciao, avendo meno di 26 anni ho notato che posso entrare gratis in molti musei, devo comunque fare la coda per i biglietti o posso in qualche modo saltare la fila? E nel caso dovessi fare la coda potrei prenotare i biglietti gratuiti in anticipo? ho guardato un paio di siti ma trovo solo le tariffe intere.. grzie del vostro aiuto e buona giornata :)

    • Marco (staff)

      Già che non pagate, almeno la coda fatela, se non la fate voi che siete giovani…!! Confermo che non è possibile prenotare accessi prioritari con gli ingressi gratuiti.
      Per completezza, segnaliamo che in genere le famiglie con bambini dove i genitori hanno biglietti prioritari, in genere riescono a far passare assieme a loro i bambini.

  17. Emma

    Ciao Marco!

    Complimenti per il sito, molto utile!!
    Alla fine dell’articolo accenni ai locali di Parigi, ma non ho trovato ancora nessun vostro articolo su questo.
    Andro a Parigi settimana prossima riesci a darmi qualche dritta sui locali ? tra LIDO, Moulin rouge e crazy horse, cosa consigli, che differenza c’è? Ne vale la pena?

    Grazie!!!

    • Marco (staff)

      In effetti l’articolo è ancora in cantiere. Hai citato i 3 locali più noti, oggi sono delle macchine da soldi, costosissimi perché purtroppo inflazionati dalla presenza di turisti facoltosi Russi e Asiatici. Ma gli spettacoli sono ancora di alto livello. Io andrei al Moulin Rouge, magari evitando la cena. Prenotazione obbligatoria.

  18. Marinella

    Salve mi serve sapere come spostarsi dal quartiere Montmartre all’aeroporto Charles de Gaulle alle h.4 della notte. Avendo un volo che parte alle 6.45.
    grazie

    • Marco (staff)

      A quell’ora come mezzi pubblici circolano solo i bus notturni Noctilien. Potresti prendere il numero 143 da Gare de l’Est, dove dovresti recarti a piedi ma vista anche la zona non del tutto raccomandabile, io te lo sconsiglio e ti suggerisco di prenotare un taxi, con buona pace della spesa da affrontare.

  19. Anita

    Buonasera, sono riuscita dopo diversi giorni a trovare i biglietti per la torre Eifell. Quando sono andata per stampare, sono usciti entrambi col mio nome. Come posso rimediare per inserire il nome di mio marito? O credete non ci facciano problemi? Help Help Help

    • Marco (staff)

      Non credo ci siano problemi!

  20. MIlena

    Ciao Marco!
    Qualche giorno fa (penso una decina) ho scritto sul vostro sito per avere informazioni circa il mio viaggio a Paigi dal 30 agosto al 5 settembre con mio marito e mio figlio di 7 anni
    Purtroppo non ricordo più in quale sezione io abbia scritto!! Sarebbe possibile per voi risalire al mio commento? Nel caso io stia dicendo una cosa impossibile, ti ripeto la domanda: secondo te, considerato che vorremmo visitare almeno il Louvre, il museo d’Orsay, Versailles, Notre Dame, l’Arco di trionfo e il Pantheon, varrebbe la pena fare una Museum Pass?
    Grazie mille per le info e per la pazienza!!!

    • Milena

      Grazie mille Marco!
      A questo punto c’è un’altRap domanda: la Museum pass devo farla anche per mio figlio (7 anni)?
      E di quanti giorni dovrei farla secondo te?

      • Marco (staff)

        Assolutamente no, lui entra gratis! Per il vostro programma occorre la card da 4 giorni.

    • Marco (staff)

      Non ho trovato il tuo messaggio, potrebbe essere che è stato rimosso perché inserito in una sezione sbagliata… ma qui va bene. Si, potrebbe convenire; anche se magari non hai un gran risparmio, puoi però godere della possibilità di saltare le code, che è veramente una cosa comoda!

  21. sabrina

    Carissimi siamo una famiglia di due adulti più tre bambine di 10-7-5 anni . siamo a parigi dal 05 settembre al 09 settembre abbiamo prenotato un volo raynair e un appartamento vicino il Louvre. vorrei sapere cosa mi conviene fare dall’aeroporto di Beauvais e quali mezzi usare per girare quel poco possibile Parigi. Le uniche due mete sicure che le bambine hanno desiderio di fare sono Disneyland e la torre Eiffel. Grazie

    • Marco (staff)

      Per quanto riguarda: trasferimento da Beauvais, Louvre e biglietti per Disneyland, direi che questo articolo risponde dettagliatamente! Per i trasporti a Parigi, sicuramente la metropolitana è il mezzo migliore e per voi non vedo particolare convenienza nel fare abbonamenti, meglio orientarsi sui biglietti singoli. Fate quelli specifici RER per Disneyland, mentre per girare in città si usano i biglietti T+, che conviene acquistare in carnet da 10.

      • sabrina

        quale articolo?

        • Marco (staff)

          Questa stessa pagina, mi riferisco ai contenuti qui sopra!

  22. Chiara

    Ciao, volevo chiedervi dei consigli , devo andare a Parigi dal 7 al 10. Siamo noii genitori e tre ragazzi di 16, 13 e 12 anni. Volevamo vedere la Tour Eiffel ovviamente passeggiata a champ de mars, Versaille , il Louvre ,il museo d’Orsay ( a me piaciono Renoir e Monet) i giardini delle Tuilereis, Notre Dame dobbiamo ancora decidere se entrare o no la libreria shakespeare and company, il Sacro cuore. Volevamo vedere dal fuori Moulin rouge, se riusciamo mi piaceva vedere anche Place de Vosge. Secondo te può andare c’è qualcosa che aggiungeresti o è troppo per 4 giorni ?(arriviamo alle 12 e partiamo alle 18). Ci consigli la museum visit? I ragazzi ho visto su alcuni siti che non pagano, per i trasporti la paris visit o i biglietti singoli?
    Per Versailles noi vorremmo vederla tutta compresi i Trianon ecc, i mezzi invece per versailles è tutto interrato il tragitto da Parigi? Non ci sono treni fuori terra che arrivano a Versailles? Grazie mille!!!!!!! Chiara

    • Marco (staff)

      Programma impegnativo, che richiederà di fare il Louvre un po’ in fretta, e dedicare a Versailles solo una mattina, ma comunque fattibile. La Paris Museum Pass alla fine non la usereste molto… fatela solo se volete risparmiare anche il tempo delle code. I ragazzi entrano gratis ovunque tranne che alla Torre Eiffel.
      Per quanto riguarda i trasporti, ti rimando all’articolo dedicato per approfondire!
      Il treno RER per Versailles è quasi tutto all’esterno! La RER C è pochissimo in galleria, anche in centro, costeggiando la Senna.

      • Chiara

        Grazie! Per il Louvre pensavamo di seguire il vostro tour. Per il resto del programma vedremo poi…. se non riusciremo a far tutto vuol dire che ci toccherà tornare! Complimenti per il sito è molto d’aiuto e chiarisce molti dubbi!!!

        • Marco (staff)

          Grazie, ci fa piacere sapere di essere utili!

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)