Home » Parigi » Parigi: biglietti e abbonamenti a Metro, RER e Bus

Parigi: biglietti e abbonamenti a Metro, RER e Bus

Paris Visite, Navigo, biglietti T+
Paris Visite, Navigo Decouverte, biglietti T+.... ecco come orientarsi



Questo articolo è stato aggiornato con le ultime tariffe del 1 agosto 2016.
Dato che a Parigi l’uso dei mezzi pubblici è molto diffuso, esistono diverse tipologie di titoli di viaggio: biglietti e vari tipi di abbonamento, scopriamoli insieme e vediamo la soluzione più conveniente in diverse situazioni. Ricordatevi sempre che la città e tutti i dintorni sono sono suddivisi in zone tariffarie che è bene valutare e conoscere al momento di decidere quale soluzione adottare. Vi ricordiamo anche il nostro utile approfondimento sulla Metropolitana con la mappa delle linee.

BIGLIETTO SEMPLICE T+ e CARNET

E’ il biglietto-base, può avere due prezzi: intero se acquistato singolo, oppure scontato se acquistato in carnet da 10. Rispetto ai vari abbonamenti è piuttosto conveniente se acquistato in carnet, tanto che spesso risulta la soluzione migliore per il turista medio. Il carnet è costituito da una emissione di 10 biglietti, che possono anche essere condivisi tra più persone.
Vale per una corsa semplice in tutte le linee della metropolitana e nelle zona 1 della RER, Tram, Bus e Bus notturni, oltre che per la funicolare di Montmartre e i bus speciali Montmartrobus, Archi-bus e Balabus (sempre compresi in ogni abbonamento). Gli autobus a due piani e scoperti Opentour e i Batobus (bus con battello) hanno invece sempre biglietti e abbonamenti propri.

  • Ticket T+:  è il biglietto “base” e costa 1,90 € se acquistato da solo
  • Carnet di 10 biglietti T+: costa 14,50 € ovvero 1,45 € per ticket singolo (non è nominale e possono essere usati da più persone)
  • Carnet bambini fino a 10 anni: 7,25 € (Se sotto i 4 anni viaggiano sempre gratis)
Un biglietto T+ vale per un tragitto senza limite di cambi di linea, basta non uscire dai “tornelli” delle stazioni. Gli scambi ammessi sono metro/metro, rer/rer e metro/rer e viceversa. Vale anche per i cambi bus/bus e bus/tram. Occorre invece un nuovo biglietto per i cambi metro/bus e metro/tram e viceversa. Limite di validità: 1 ora e mezzo dalla convalida.

Bus: come dicevamo, il ticket è valido anche sulla rete urbana degli autobus. Per i tragitti in bus oltre la zona 2, occorre validare un biglietto aggiuntivo per ogni zona tariffaria attraversata. Potete acquistare il T+ anche a bordo del bus, ma costa 2,00 €.

Paris Visite, Navigo, biglietti T+
Paris Visite, Navigo Decouverte, biglietti T+…. ecco come orientarsi

BIGLIETTO ORIGINE-DESTINAZIONE

Per tutte le tratte non coperte dal ticket T+ occorre dotarsi di un biglietto origine-destinazione il cui costo varierà in base alle zone tariffarie attraversate. Anche questi biglietti possono essere acquistati alle biglietterie automatiche.
Da notare che il biglietto comprenderà tutti i cambi di metro o rer necessari per arrivare alla destinazione indicata, ma non sarà possibile uscire all’esterno delle stazioni di cambio.
Per conoscere in anticipo il relativo costo, collegatevi qui: tariffe RATP.

PARIS VISITE

Si tratta di un abbonamento espressamente studiato per i turisti ed è disponibile in diverse durate e in due zone tariffarie fino alla 3 (ovvero la sola città) oppure fino alla 5, ovvero comprendente anche tutti i trasferimenti speciali da e per gli aeroporti di Orly e Charles de Gaulle, per Disneyland e per Versailles.
Le giornate vanno considerate dalle 5:30 alle 5:30 del giorno dopo, ovvero non dovrete fare un nuovo abbonamento rientrando dopo la mezzanotte!

  • Paris Visite 1-3: 1 giorno 11,65 € – 2 giorni 18,95 € – 3 giorni 25,85 € – 5 giorni 37,25 €
  • Paris Visite 1-5: 1 giorno 24,50 € – 2 giorni 37,25 € – 3 giorni 52,20 € – 5 giorni 63,90 €

Per i bambini fino a 4 anni: gratis. Da 4 a 11 anni: metà prezzo.
Questa carta da’ inoltre accesso a una nutrita serie di sconti su varie attrazioni. Dato che la lista varia spesso, vi consigliamo di consultarla sulla brochure che vi daranno insieme alla card, ma orientativamente si parla di sconti del 20% su alcuni monumenti, sulle crociere fluviali ed i bus Opentour, e su alcune attrazioni fuori città tra cui un’interessante riduzione del 20% sul biglietto per Disneyland.
La convenienza della Paris Visite è bassa: proposta spesso come soluzione migliore per i turisti, in verità il suo alto costo non viene quasi mai ammortizzato da un normale turista che visita le principali attrazioni della città. Per approfondimenti, vi rimandiamo al nostro articolo: Parigi, le card per risparmiare.

MOBILIS

E’ un abbonamento giornaliero che può essere acquistato in diverse fasce tariffarie. E’ nominativo e non comprende le linee speciali da e per gli aeroporti, che sono comunque raggiungibili con i bus di linea. E’ una soluzione conveniente se per uno specifico giorno prevedete di muovervi frequentemente, magari con una puntata in giornata in zona 4 o 5 (ad esempio il giorno della gita a Versailles).

  • Mobilis 1-2: 7,30 € (costo pari circa a n.5 biglietti T+ in carnet)
  • Mobilis 1-3: 9,70 €
  • Mobilis 1-4: 12,00 €
  • Mobilis 1-5: 17,30 €

Da notare che la validità per la zona 3 al turista serve praticamente solo per arrivare a La Defense via RER (se via metro è sufficiente la zona 1-2), per cui se optate per un abbonamento giornaliero per il centro, la soluzione giusta è il Mobilis 1-2 e non il Mobilis o Paris Visite 1-3.
Orario di utilizzo: dalle ore 0:00 alle 24:00 del giorno di validità.

NAVIGO DECOUVERTE

Già conosciuta come Carte Orange, è una card elettronica nominale sulla quale è possibile “ricaricare” dei forfait settimanali o mensili; la caratteristica principale dei forfait è quella di essere validi solo per una settimana dal lunedì alla domenica (non per 7 giorni dalla convalida), o per il mese specifico (es. “giugno” e non per 30 giorni dalla convalida). L’acquisto è più laborioso degli altri titoli di viaggio in quanto è necessario recarsi ad ufficio vendita (una qualsiasi biglietteria con operatore, presente in tutte le principali stazioni comprese quelle degli aeroporti) dotati di una foto tessera formato 25x30mm e pagare 5,00 € per il rilascio di una card personale e riutilizzabile. Questa card da’ accesso a mani libere alle stazioni, come per i moderni skipass (è una grande comodità!).

NOVITA’!! Dal 1 settembre 2015, i prezzi di questo abbonamento si abbassano, rendendolo una delle migliori soluzioni! Vediamo i tagli delle ricariche più interessanti per i turisti:

  • Forfait Navigo “toutes zones” settimana (1-2, 1-3, 1-4, 1-5, 2-4, 2-5, 3-5): 22,15 €
    è acquistabile entro il giovedì. Acquistando dal venerdì in poi, sarà attiva dal lunedì successivo.
  • Forfait Navigo “toutes zones” mese (1-2, 1-3, 1-4, 1-5, 2-4, 2-5, 3-5): 73,00 €
    è acquistabile entro il 19 del mese. Dal 20 in poi sarà valida per il mese successivo.

Il forfait “toutes zones” comprende tutte le tratte possibili, anche i trasferimenti speciali di Orly e CdG, con esclusione del solo trenino OrlyVal, che può essere sostituito da OrlyBus (compreso). Ovviamente il bus navetta da Beauvais è escluso, come da ogni abbonamento.

Già da prima della revisione dei prezzi la Navigo Decouverte con forfait settimanale rappresentava una soluzione molto conveniente (anche sommando il costo iniziale della card), ma adesso è diventata consigliabile in moltissime occasioni. Si adatta ai soggiorni che prevedono almeno 4 giorni all’interno della stessa settimana lun-dom, non è invece indicata per il classico “weekend lungo” dal venerdì al lunedì.
Se vi viene detto che questo abbonamento è riservato ai soli residenti di Parigi, fate attenzione perché non è vero: la card riservata ai residenti si chiama soltanto Navigo (senza “Decouverte”) ed è gratuita: voi specificate che volete una Navigo Decouverte (quella a pagamento da 5,00 €).
Può essere acquistata anche dai minorenni e dai bambini, ma non vi sono mai riduzioni, per cui è bene verificare la convenienza rispetto ad altri titoli di viaggio con prezzo ridotto.

TICKET JEUNES WEEK-END

I “biglietti giovani” sono una particolare promozione riservata a chi ha meno di 26 anni: si tratta di un abbonamento giornaliero che vale solo il sabato, la domenica o i giorni festivi. Anche questo è pensato più per chi abita Parigi, ma nulla vieta che ne approfitti anche il turista, se gli conviene! Non vale sulle linee speciali per gli aeroporti.

  • Ticket Jeunes 1-3: 4,00 €
  • Ticket Jeunes 1-5: 8,70 €

CARD TURISTICHE

I biglietti e gli abbonamenti descritti sono quelli ufficiali venduti dalla RATP, l’azienda dei trasporti Parigina. Esistono poi alcune card studiate per i turisti, che integrano trasporti, ingressi e sconti. Ecco le principali:

  • Paris Pass: 2, 4 o 6 giorni; comprende tutti i trasporti, ingresso ad oltre 60 attrazioni, i bus turistici hop-on hop-off e una piccola guida. Quella per adulti a validità 4 giorni costa ad esempio 173,00 euro.
  • Paris City Passport: 1,2,3 o 5 giorni; comprende Paris Visite, Museum Pass, bus city sightseen e crociera sulla Senna. Costo per 4 giorni: 105,00 euro
  • Paris Summer Pass: 3 giorni; comprende Paris Visite 1-3, alcuni ingressi (anche il Louvre), una crociera ed alcuni sconti e guide. Costo 65,00 € per 3 giorni.
  • Paris à la Carte: combinazione di due mezzi turistici, il bus Opentour hop-on hop off ed i Batobus (battelli fluviali). Prezzo di 49,00 € per 3 giorni.

A nostro giudizio, in breve, tutte queste card turistiche sono da evitare, in quanto non si riesce mai a sfruttarle. Per chi desiderasse una soluzione integrata per musei ed attrazioni, con sistema salta-fila, ricordiamo che esiste la buona Paris Museum Pass acquistabile da sola, senza abbonamenti ai trasporti.

…QUALE SCEGLIERE?

E dunque…. qual’è la scelta migliore? Dipende da vai fattori: dove atterrate, quanti spostamenti intendete fare, quante attrazioni al di fuori del centro volete visitare. Considerate che in una giornata normale un turista effettua circa 4/5 trasferimenti con la metro, pari a meno di 7 euro (se acquistate il carnet): quindi nella maggior parte dei casi gli abbonamenti non sono convenienti e nel dubbio è meglio scegliere i carnet da 10 T+.

Per poter fare il calcolo di convenienza, tenete conto del costo di queste tariffe di corse singole:

  • Dal centro a Disneyland: 7,60 € (con RER, per tratta)
  • Dal centro a Versailles: 3,55 € (con RER, per tratta)
  • Dal centro all’aeroporto di Orly: OrlyVal+RER: 12,05 € , oppure Orlybus+Metro/RER: 8,00 € + biglietto T+ o abbonamento zone 1-2
  • Dal centro all’aeroporto Charles de Gaulle: 10,00 € con RER, oppure 11,50 € Roissybus da Opera
  • Dal centro all’aeroporto di Beauvais (Ryanair): biglietto urbano da/per Porte Maillot + la tariffa dello shuttle bus che è sempre esclusa da tutti gli abbonamenti (17,00 €)
  • Dall’aeroporto CdG a Disneyland: 17,05 € (con RER, per tratta)
  • Dall’aeroporto Orly a Disneyland: 19,25 € (con RER e OrlyVal, per tratta)

Ma vediamo qualche esempio:

  • Per la prima volta a Parigi, 3-4 giorni, volo Ryanair su Beauvais – è la situazione classica di molti viaggiatori. Dato che è obbligatorio il ricorso alla navetta dall’aeroporto a Porte Maillot, che è esclusa da ogni abbonamento, vi ritroverete sempre all’interno delle zone 1-2 e se volete visitare i monumenti e musei classici per voi andranno benissimo i carnet di biglietti T+. Se volete fare una gita giornaliera in zona 4 (Versailles) oppure 5 (Disneyland) e volete ancora girare per il centro alla sera, allora per quel giorno conviene acquistare la Mobilis perché il biglietto andata-ritorno con RER è di poco meno costoso.
  • Per la prima volta a Parigi, 3-4 giorni, volo su Orly o Charles de Gaulle – in questo caso il trasferimento da-per l’aeroporto può essere incluso in un abbonamento ma anche considerando i costi delle linee speciali da/per gli aeroporti, non risulta troppo conveniente il ricorso alla soluzione pensata per i turisti, la Paris Visite 1-5… che sarebbe ammortizzata a partire da un minimo di 6 viaggi semplici in zona 1-2 al giorno. Quindi, anche in questo caso vale la regola del NON comprare abbonamenti.
    Riassumendo: per tutti i soggiorni brevi di 3-4 giorni, conviene acquistare a parte il trasferimento da/per l’aeroporto e poi muoversi con i biglietti T+, da acquistare preferibilmente in carnet da 10. Eventuali escursioni fuori centro possono essere coperte con biglietti della RER origine-destinazione oppure card giornaliera Mobilis valida fino alla zona interessata (es. Mobilis 1-4 se si va a Versailles).
  • Solo Disneyland – se la vostra meta è solo Disneyland, allora per voi è più pratico servirvi delle navette dedicate che da ogni aeroporto portano nella zona dei parchi, tralasciando gli altri mezzi. Acquistate quindi eventualmente i soli biglietti da/per aeroporto e zona parchi.
  • 5-7 giorni con visita delle attrazioni fuori città – se volete visitare sia il centro che i castelli e magari Disneyland e Marnee -La Vallè, il completo Paris Visite 1-5 per 5 giorni fa per voi e comprende anche i transfer aeroportuali speciali. Se avete la fortuna di non “spezzare” la settimana, ovvero arrivare di lunedì, martedì o mercoledì, allora la Navigo Decouverte 1-5 settimanale (vale dal lunedì fino alla domenica) è più conveniente, ma non ha il pacchetto di sconti (in tal caso potete abbinare una card musei come la Paris Museum Card).
Dove acquistare i biglietti e gli abbonamenti? E’ del tutto inutile acquistare i titoli di viaggio in anticipo via Internet, in quanto ogni stazione è dotata di biglietterie automatiche facili da usare, con istruzioni anche in Italiano. L’acquisto via Internet comporta inoltre spese maggiori e attesa per i tempi di spedizione. Per quanto riguarda la card Navigo, la sua prima emissione necessita di una fototessera ed una biglietteria con operatore, che trovate in tutte le stazioni più grandi.
Se arrivate in aereo, troverete biglietterie alle stazioni RER e bus di Orly, CdG e alla stazione metro di Porte Maillot dove arrivano le navette da Beauvais.

IMPORTANTE per chi desidera un consiglio personalizzato tramite i commenti (vedi qui di seguito): dato il grande numero di richieste, che siamo felicissimi di esaudire, vi chiediamo per prima cosa di leggere bene l’articolo per verificare se già trovate la risposta… e poi di utilizzare anche gli altri articoli della nostra guida turistica di Parigi per porre domande di volta in volta a tema con l’argomento della pagina.
> Qui chiedete solo per biglietti e abbonamenti, mentre se avete richieste su cose da vedere, collegamenti con gli aeroporti, pianificazione di itinerari in metro/RER, consigli per hotel, ecc., chiedete nella relativa sezione! Ad esempio, per chiedere quali linee prendere per arrivare all’hotel, inserite la domanda non qui, ma nelle pagine di approfondimento sulla metropolitana o sulla RER.

Per inserire una nuova domanda, scorrete fino in fondo alla pagina e non replicate alle discussioni già esistenti degli altri utenti! I messaggi fuori posto saranno cancellati! Grazie!


2015-01-12

4.222 commenti

VUOI UN CONSIGLIO PER IL TUO VIAGGIO? SCRIVI UN COMMENTO: VAI IN FONDO ALLA PAGINA, O REPLICA AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Elena

    Salve siamo una coppia di 20 e 21 anni e soggiorneremo a Parigi per 5 giorni e 4 notti. L’hotel si trova 129, avenue de Villiers, 17° arrondissement, 75017 Parigi e i posti da raggiungere più lontani sono Disneland, la reggia di Versailles e il trasporto dall’aereoporto di Orly andata e ritorno. Quale abbonamento ci conviene?
    La ringrazio aspetto una risposta

  2. Francesca

    Ciao Marco
    Siamo una famiglia di 4 persone 2 adulti un ragazzo di 20 anni e uno di 14
    Arriviamo il 26 febbraio all’aeroporto di beavius e ci fermiamo 4 giorni
    È vero che il bus fuori dall’aeroporto per chi ha il biglietto Ryanair è gratuito fino alla metro?
    Poi per visitare Parigi ci consigli i carnet da10 della metro?
    Esistono biglietti per famiglie?
    Grazie

    • Marco (staff)

      Non credo proprio che sia gratuito, visto che talvolta costa di più del biglietto aereo!
      Come soluzione per i vostri biglietti ti confermo che il carnet è una buona soluzione per voi, e che a Parigi non esistono abbonamenti per famiglie, a differenza di altre capitali.

  3. Paolo

    Salve
    scusate, ma tra un impegno e l’altro sto cercando di capire come gestire i miei giorni a Parigi, e non sono ancora riuscito ad entrare in quel meccanismo per capire bene i trasporti pubblici…allora, siamo in 3 pers., e stiamo dal 23 al 27 febbraio (Tgv da Torino), dormiamo in un 1er Classe a Rosny Sous Bois (zona 3). In Parigi stiamo il giovedi pomeriggio, tutto il venerdi’, poi il sabato mattina, affittiamo l’auto per andare a Mont Sain Michel, sino al lunedi mattina che consegnamo l’auto entro le 10 e alle 14,40 circa abbiamo il treno per il ritorno a Torino, quindi, mi servono biglietti per zona 1 – 3, ma utilizzando i mezzi pubblici dalle ore 15 del giovedi alle ore 8 del sabato, visitando, la classica Eiffel, Montmatre e dintorni e andare e ritornare dall’hotel, sostanzialmente che tipo di abbonamento ci conviene fare e a che costo?
    Grazie

    • Marco (staff)

      Allora, vediamo… se sabato non fate spostamenti a Parigi, in pratica vi servono i biglietti solo per due giorni. Essendo l’hotel in zona 3, la soluzione giusta potrebbe essere la Mobilis zone 1-3, abbonamento giornaliero, per il giovedi e venerdi.

      • Paolo

        Grazie, ancora una domanda, ma questa tariffa Mobilis zone 1-3, vale anche per la RER oltre che la metrò?

        • Marco (staff)

          Certamente, altrimenti non avrebbe senso!

  4. Riccardo

    salve, partiremo per Parigi dal 4 marzo al 7 marzo, arrivando all’aereoporto di Beauvais. Vorremmo visitare i più importanti musei e le principali attrazioni tra rive gauche e rive droit, l’albergo è vicino la tour eiffel, che abbonamento conviene fare per spostarci con i mezzi pubblici per 2 persone?
    Grazie

    • Marco (staff)

      Nessun abbonamento: ticket dedicato per la navetta di Beauvais, e poi carnet di T+.

  5. Andrea

    ciao, noi dal 19 al 22 di febbraio saremo a Parigi, arrivo previsto 10.30 e ripartenza alle 21.30, arriveremo all’aereoporto di CDG e soggiorniamo nel centro di Parigi, visiteremo solo le attrazioni nelle zone 1-2 non credo andremo ne a Disneyland ne a Versailles, cosa ci consigliate di acquistare come biglietti? qual’é la soluzione più economica e più vantaggiosa?

    grazie mille per le risposte in anticipo

    • Marco (staff)

      Direi biglietti singoli da/per aeroporto e poi carnet di T+.

      • Andrea

        ok grazie mille, allora io avevo pensato di prendo il bus 350 ed arrivare fino a gare de l’est ( prezzo del biglietto sovrebbe essere 6€ giusto?) e li andare a piedi fino all’hotel che è vicino alla fermata strasbourg-saint denis.
        quindi poi tu consigli di prendere i carnet di T+ e cosi avrei 10 corse giornaliere? oppure possono essere usate anche su più giorni? (non ho capito questo scusami tanto) e non consigli di prendere un paris visit di 3 giorni?

        grazie mille e scusa ma sono molto inesperto di parigi

        • Marco (staff)

          Ci impieghi molto tempo e non pensare che le due fermate siano vicine, le distanze a Parigi sono importanti! Usa piuttosto Orlybus più metro 4 e arrivi a destinazione.
          Per i carnet ti rimando alla descrizione in alto nell’articolo, Paris Visite no.

  6. claudia

    Ciao, saremo a Parigi dal 4 al 6 marzo dalle 8.30 alle 18, arriviamo a CDG sconsigli paris visite 1-5 per 3gg?

    • Marco (staff)

      Dipende. Se nei giorni in cui siete a Parigi andate a Disneyland e Versailles potrebbe anche convenire, altrimenti è matematicamente non ammortizzabile!

  7. Paola

    Buongiorno Marco, sarò a Parigi con la mia famiglia (2 adulti e 2 bimbe di 7 e 9 anni) dall’1al 5 giugno 2017, vorrei chiederti un consiglio x i trasporti: arriveremo al Charles de Gaulle per le 8.30, il nostro appartamento è vicino alla metro Ramboteau, pomeriggio e sera andremo alla scoperta della città, il 2 giugno saremo a Disneyland, sabato e domenica li trascorreremo fra musei e monumenti, così il 5 mattina, aereo x il ritorno parte x le 15.30 il giorno 5. Meglio carnet di biglietti t+ o un’abbonamento?se sì, quale? Grazie x l’eventuale cortese risposta, Paola

    • Marco (staff)

      La convenienza è fare la Navigo Decouverte da subito al CdG, coprirà tutto fino a domenica sera. Poi, biglietto dedicato per il ritorno del lunedì + eventuale T+ se fate qualche altro spostamento in mattinata.
      Per le bambine che pagano la metà conviene invece fare i biglietti singoli.

  8. Marina

    Ciao Marco, avrei bisogno di sapere se all’aeroporto di Orly posso acquistare la card navigo decouverte.Saremo a Parigi per un viaggio familiare dal 23 marzo al 27 marzo (giov-lun) dici che potrebbe convenire comunque dato che lunedi non siamo coperti? Alloggiamo a Parigi e visitiamo disneyland solo 1 giorno. Atterriamo verso le 1730 dici che riusciamo ad attivarla in tempo? Grazie e complimenti per la guida:)

    • Marco (staff)

      SI, vi conviene in quanto costa giusto quanto il trasferimento da Orly + andata e ritorno da Disneyland. Dovete prendere Orlybus e farla alla biglietteria del bus.

      • Marina

        Fino a che ora più o meno sono aperte le biglietterie?(noi atterriamo verso le 1730 di giovedi tra ritiro bagagli ecc non ci sbrighiamo prima delle 18..)

        • Marco (staff)

          Non dovrebbero esserci problemi!

  9. grazia

    buonasera noi siamo due famiglie di amici con bimbi/ragazzi arriviamo il sabato e partiamo il mercoledi
    aereoporto di Beauvais poi la domenica andiamo a disneyland dove abbiamo prenotato hotel dentro i parchi per un giorno ma abbiamo ingresso per due giorni quindi faremo il lunedi’ e la sera torniamo a Parigi pensavamo di andare o al novotel la Defence o al Novotel gare de Lyon abbastanza comodi e che ci fanno buoni prezzi per i ragazzi il nostro dubbio era se prendere un auto a noleggio per lo spostamento da beauvais all hotel e la domenica ad eurodisney e ritorno eventualmente lo potremmo anche utilizzare per versail il martedi’ abbiamo visto tariffa conveniente per auto a noleggio che ryan air con sito associato ci offre a circa 80 euro x 5 giorni considerando che ad esempio in tre solo di navetta aereoportuale spendiamo 45 andata e 45 ritorno mi sembra un’alternativa da considerare anche se non so il traffico che ci puo’ essere
    grazie mille per i tuoi preziosi consigli

    • Marco (staff)

      Vista la scomodità di Beauvais rispetto a Disneyland potrebbe anche essere una buona idea, tuttavia potrebbe non essere così conveniente come soluzione, in particolare dovete considerare anche benzina, eventuale assicurazione e, soprattutto, le difficoltà di parcheggio sia a La Defense che a Gare de Lyon (parcheggi a pagamento).

  10. umberto

    ciao a tutti , volevo info arrivero’ a bouvais di domenica l 11 giugno,poi dvrei prendere il bus ke mi porta a porte maillot, di qui poi la metro linea 1 e scendere a charles etoile per poi prendere la rer a per disneyland , tutto giusto? volevo sapere come funziona , dv prendere i biglietti , come muoversi dalla metro alla rer, se dv prendere un biglietto particolare? siamo 2 adulti e una bimba 10 anni, grazie

    • Marco (staff)

      Alla stazione metro di Porte Maillot fai un biglietto origine-destinazione fino a Disneyland, comprenderà anche il cambio a patto di non uscire dalla stazione.

  11. Isabella

    Ciao,
    noi andiamo a Parigi venerdì,sabato,domenica. Abbiamo il Paris Visite 2 giorni zona 1/3. In alcuni link dicono che il nostro abbonamento copre il viaggio per Charles De Gaulle e in altri che ci va un biglietto apposta.
    Potreste aitarmi?
    Grazie

    • Marco (staff)

      Non credo proprio che tu abbia trovato questa ambiguità su questo sito. Se leggi questo articolo puoi darti una risposta confermata almeno 5 volte: non copre fino al CdG, per quello servirebbe l’abbonamento Paris Visite 1-5.

  12. Fatima Nassr

    Buongiorno, Il 14 andremo 5 giorni in Francia e dall’aereoporto d’orly dobbiamo arrivare al 27 rue Esquirol. Ho visto che con i mezzi di trasporto ci sono sia la metro, sia i mezzi pubblici, sia il Rer. Allo stesso modo per visitare i vari punti di interesse. Volevo sapere se con i biglietti classici é possibile prendere più mezzi di trasporto, tipo metro e bus, oppure metro e Rer. Cosa ci consigliate?
    Grazie in anticipo

    • Marco (staff)

      Dal tuo messaggio deduco che sei a zero sui trasporti parigini, quindi ti consiglio di leggere le nostre guide per farti una prima idea di come funzionano e la loro tariffazione, ad iniziare da questa pagina!

      • Fatima Nassr

        Scusami ho letto meglio e ho capito, grazie mille

  13. chiara

    buongiorno. a maggio andremo 3 giorni a disneyland (2 adulti e un bambino di 4 aa). arriveremo a CDG e alloggeremo in zona val d’europe. quali biglietti/carnet ci consiglia x i vari spostamenti? grazie

    • Marco (staff)

      Dato che vi serviranno biglietti solo per il collegamento aeroporto-parco, direi di non fare abbonamenti, anzi, magari andate in taxi o bus-navetta e proprio non passate dai treni RER e metro!

  14. lino

    ciao i biglietti della RER per raggiungere disneyland da euro 8,40 sono giornalieri quindi A/R, oppure per una sola corsa?
    In quest’ultimo caso esiste un biglietto unico di A/R?

    • Marco (staff)

      E’ riferito ad una sola tratta e comunque costa 7,60 euro. Il giornaliero sarebbe il Mobilis 1-5 a 17,30 euro.

  15. tiziana

    ciao Marco, noi saremo in due adulti e due bambini. atterreremo a CDG e poi ci sposteremo come albergo a Marne la Vallè per poi girare Eurodisney, Parigi e Versailles. Cosa mi consigli?? Grazie
    arriveremo al mercoledì e ripartiremo la domenica. Grazie ancora

    • Marco (staff)

      mercoledì-domenica e c’è bisogno di chiederlo? Navigo Decouverte!

  16. giuseppe

    Ciao Marco e complimenti per la trasmissione :), siamo un gruppo di 8 adulti persone ( 2 bimbi 6, 1 anni) e ci accingiamo a fare il nostro 1 viaggio a pargi, arriveremo in aereoporto CDG , alloggeremo a parigi, qundi avremo bisogno di trasporti, dall aereoporto e per l aereoporto, e per la citta, in piu vorremo stare una giornata a disneyland che ci consigli ? il soggiono e dal giovedi 23 ( arrivo) a lunedi 27 (partenza)
    grazie

    • Marco (staff)

      Conti alla mano agli adulti conviene fare la navigo Decouverte da subito, che coprirà tutto, + biglietti singoli il lunedì. Per i bambini: quello di 1 anno non paga, l’altro biglietti singoli a metà prezzo, oppure fate la Navigo a prezzo pieno anche a lui per praticità (ci rimettete qualche euro).

  17. Luigi

    Ciao Marco, con due amici sarò a Parigi dal 23 al 26 febbraio per la prima volta. Atterriamo a CdG. Ci conviene abbonamento con musei oppure carnet di soli trasporti?

    • Marco (staff)

      Per i trasporti vi conviene alla grande la navigo Decouverte, mentre per i musei valutate il Museum pass se ne volete vedere… tanti!

      • Luigi

        Mi sono dimenticato di specificare che siamo under 26..cambia qualcosa?

        • Marco (staff)

          Per i trasporti no, per i musei si, perché… entrate gratis!

  18. Chiara

    Buonasera, io e il mio ragazzo arriveremo a Parigi il 23 febbraio sera per ripartire poi il 2 marzo, ho letto che l’abbonamento Navigo si può acquistare fino a giovedì (nostro giorno di arrivo) e volevo sapere se acquistandolo il giorno dell’arrivo vale per una settimana (quindi fino al giovedì dopo) oppure solo fino a domenica? In questo cavo cosa mi consigliate? Grazie in anticipo

    • Marco (staff)

      Vale solo fino alla domenica. Se viaggiate su Orly o CdG e pensate di spostarvi molto, anche fuori centro, può convenire comunque, acquistando anche una seconda ricarica il lunedì.

  19. diego

    Ciao Marco, siamo una coppia alla prima esperienza a Parigi. Arriveremo sabato 11 febbraio ad orly e alloggeremo vicinissimi alla stazione metro chatelet le salle fino al giorno 15, mi farebbe piacere cosa mi consigli per i vari spostamenti per Parigi con la metro….carnet o abbonamenti?

    • Marco (staff)

      Arrivando di sabato e senza particolari velleità di molti spostamenti, anche fuori porta, purtroppo non ci sono abbonamenti che calzino e suggerisco sempre di andare con biglietti singoli da/per aeroporto e poi carnet di T+.

  20. Alida

    Ciao Marco,siamo in 4 dal sabato 22/04 al mercoledì 26/05 2017 . Atterriamo e decolliamo da CDG (anno scorso con paris visita non ci hanno avvertito che non copriva l’uscita all’aeroporto e abbiamo preso una mega multa!!!!) albergo in Place d’Italie e vogliamo girare girare girare… che abbonamento ci consigli? Grazie infinite!!!!!!

    • Marco (staff)

      La Paris Visite copre eccome la tratta dall’aeroporto: puoi spiegare meglio cosa vi hanno contestato?
      La soluzione giusta per voi è biglietto dedicato da/per CdG e poi carnet di T+ e/o Mobilis 1-2 per i giorni in cui preventivate di fare 6 o più spostamenti in metro.

  21. Claudia

    Ciao Marco,
    io e mio marito arriveremo a Parigi all’aeroporto CDG sabato 11/02 di mattina e preventivavamo di visitare Parigi durante la giornata di arrivo e dedicarci poi alla visita dei due parchi Disneyland per le giornate di domenica e lunedi.
    Dovremmo quindi acquistare biglietto per il trasferimento dall’aeroporto al centro di Parigi, dove si trova l’albergo, e poi quello della RER per entrambe le giornate di domenica e lunedi per andare a visitare i parchi Disneyland.
    Qual è secondo te la scelta che ci permetterebbe di meglio ottimizzare le nostre spese contando che comunque penso che per la giornata di sabato cercheremo di visitare le zone principali della città muovendoci prettamente con la metro?
    Grazie in anticipo :)

    • Marco (staff)

      Biglietti singoli, no abbonamenti.

  22. Marianne

    Ciao Marco,
    Io e mio marito saremo a Parigi dal 17 al 20 febbraio. Atterriamo a Beauvais nel pomeriggio. Essendo la seconda volta in questa città, volevamo visitare i musei tralasciati la volta precedente e Versailles. Mi sembra che la Paris Visite non convenga molto. Pensavo ad un carnet da 10 a testa e un biglietto dedicato per Versailles. In alternativa, potrebbe convenire la Paris Visite per 3 giorni (zona 1-3) e un biglietto dedicato per Versailles?
    Grazie mille!!!!!!

    • Marco (staff)

      No alla Paris Visite, meglio carnet e magari Mobilis 1-4 per il giorno di Versailles, se poi vi muovete a Parigi al rientro.

  23. Giuseppe

    Ciao Marco, sarò a Parigi a Marzo dal lunedì al sabato (partenza mattina) arrivo all’aeroporto di CDG mi domandavo quale fosse la soluzione più conveniente per i trasporti visto che gireremo per il centro di Parigi per le attrazioni principali, l’albergo è il Hôtel du Prince Eugène, forse la Navigo Doveuerte rispetto al carnet T+, in questo caso è più ammortizzabile, i trasferimenti per l’aeroporto con la Navigo se non ho letto male sono compresi, o bisogna fare quelli con destinazione dettagliata. Optando per la Navigo per il giorno a Versailles si prende un biglietto singolo. Che ne pensi??? Grazie di tutto

    • Marco (staff)

      Eppure è così semplice… dal lunedì al sabato fate la Navigo e avete tutto compreso!

  24. Elisa

    Ciao Marco, siamo 4 amici che arrivano a parigi sabato pomeriggio e ripartono lunedì per vedere un gran premio.
    Arriviamo ad Orly e dobbiamo spostarci in zona Bois de Vincennes e Bel Air XII arr. cosa ci consigli?

    • Marco (staff)

      Non farei abbonamenti, ma biglietti singoli.

  25. Deborah

    Ciao Marco, arriverò a Parigi con mio marito e 2 bambini di 4 e 11 anni lunedi 24 aprile a CdG dall’aereoporto dobbiamo recarci ad Eurodisney. Poi Giovedi 27 aprile da Eurodisney dobbiamo raggiungere l’albergo a Parigi nella zona di Montmartre e poi visitare la città fino a sabato, giorno in cui partiremo da CdG. Avrei bisogno di un tuo consiglio su quale biglietti o abbonamenti acquistare dato che ci muoveremo tra le zone 1-5. Ti ringrazio anticipatamente

    • Marco (staff)

      Ovviamente la Navigo Decouverte, che vi coprirà tutti gli spostamenti, da fare subito in aeroporto!

  26. Isli

    Ciao Marco, siamo una coppia e arriviamo a parigi CDG il 28/01/2017 alle 23 e alloggeremo fino il 1 febbraio per 3 giorni…quale trasporto possiamo usare in quel ora che arriviamo dato che possono essere anke ritardi e puo passare mezzanote,ci consigli di fare l’abbonamento per 3 giorni per usare tt i trasporti pubblici dato che è incluso qualche sconto sia per la minicrociera anche per vari musei? Noi allogeremo a Montmartre,Rue Lepic..grazie

    • Marco (staff)

      Dal 28 al 1 sono ben 5 giorni nei quali vi occorre la copertura dei trasporti, non 3: le date sono corrette?

      • Isli

        Il 28 arriviamo alle 23 di sera e partiamo il 1 alle 7 del mattino

        • Marco (staff)

          Ok, in tal caso direi che la scelta migliore è non fare abbonamenti ma biglietti dedicati per gli aeroporti e poi carnet di T+.

  27. F.P.

    Ciao Marco, stiamo cercando di organizzare il viaggio per Parigi e disneyland ( 2 adulti e 2 bambini) e volevo capire cosa mi converrà prendere come biglietti. Dunque arriveremo a Orly poi centro Parigi e per due giorni gireremo Parigi compreso Versailles ( tutto un po’ toccata e fuga e selezionando le cose da vedere ovviamente, sia per il poco tempo sia per i bimbi) poi andremo a Disneyland e da lì torneremo a Orly. Quindi…cosa mi conviene fare??? 2 carnet a testa da 10? Bohhhhh mi rimetto a te!!!!!

    • Marco (staff)

      Mi serve sapere del giorno di arrivo

      • F.P.

        Ciao, dunque arriveremo sabato 25 marzo a Orly alle 11.20, e ripartiremo giovedì 30 marzo sempre da Orly alle 13.50

        • Marco (staff)

          Concentrando Versailles e Disneyland nella seconda settimana, potreste fare biglietto dedicato da Orly, T+ in carnet per sabato e domenica e poi Navigo Decouverte dal lunedì e fino al ritorno, che coprirà tutto con poca spesa.

  28. ste

    Ciao marco, siamo una giovane coppia e saremo a parigi dall’8 al 12 febbraio. Arriveremo all’aereoporto di beuvais e alloggeremo vicino montparnasse. L’obiettivo è di visitare i monumenti e i musei principali e magari anche versailles. Qual’è la soluzione migliore per risparmiare?

    • Marco (staff)

      5 giorni potrebbero essere sufficienti per ammortizzare la Navigo Decouverte anche se non includerà i transfer da/per l’aeroporto. Ma Versailles si. Fate quella e avrete anche praticità di utilizzo!

  29. ELEONORA

    Ciao Marco,
    arriveremo all’aeroporto di Beauvais alle 8:15 sabato 28.01, alloggeremo da un’amica a Boulogne-Billancourt fino a lunedì 30.01. rientro con volo alle 17:25 sempre da Beauvais. Oltre al biglietto bus da e per aeroporto pensavamo di acquistare il carnet da 10 ticket, che ne pensi? Il carnet è valido su tutta la rete metropolitana?
    Tu che tipologia di biglietti ci consigli di acquistare?
    Quali mezzi prendere da Porte Maillot per Boulogne Billancourt?
    Grazie.

    • Marco (staff)

      Mi pare una buona soluzione. Da Porte Maillot potreste prendere la RER C e poi cambiare con la metro 9 o 109, dipende dove dovete andare di preciso.

  30. joel

    Limitazioni al traffico privato in caso di inquinamento dell’aria a Parigi, versione aggiornata (gennaio 2017).

    Buongiorno. Come forse si sa, periodicamente vengono messe in atto restrizioni alla circolazione, soprattutto in caso di picchi di inquinamento, se ne era già parlato qualche tempo fa. La novità di quest’anno è che Parigi, all’interno della circonvallazione (conosciuta come Périphérique) è ufficialmente Zona a Circolazione Ristretta (ZCR), e per entrarci, dalle 8 alle 20 nei giorni lavorativi, è obbligatorio che il proprio veicolo sia classificato da 1 a 4 (oppure verde) secondo la classe di inquinamento certificata da un bollino (Vignette Crit’Air) consigliato da subito, obbligatorio da luglio; al momento si può otttenere solo per i veicoli immatricolati in Francia (prevista a fine gennaio per i veicoli almeno europei, vedremo).

    Chi arriva a Parigi in auto ne tenga conto perché a fermare le auto per controlli fanno presto. Ah, non solo per Parigi, molte altre città francesi useranno il bollino come criterio di accesso.

    Con questa novità sono cambiate anche le regole per il blocco della circolazione, non più semplicemente targhe pari o dispari, ma veicoli a basso o alto tasso di inquinamento, e questo lunedì 23 gennaio ci siamo, giornata con circolazione interdetta al “bollino 5” e a chi non lo può fare (auto con più di 20 anni o moto immatricolate prima del 2000), però attenzione perché nei giorni di blocco non si circola non solo a Parigi, ma anche nei comuni immediatamente confinanti (piccola corona), e anche qui fare attenzione perché limitazioni simili varranno per altre città francesi.

    Complicato? Eh, sì, poi ci si abituerà. Quello che interessa alla maggior parte dei turisti, che si spostano coi mezzi pubblici a Parigi, é che NEI GIORNI DI BLOCCO viene venduto un biglietto giornaliero a € 3,80 valido in tutte le zone (da 1 a 5, sempre OrlyVal escluso). Per la verità stamattina in periferia non si riusciva ancora a comprare, poi finalmente ne hanno abilitata l’emissione.

    Siccome il blocco viene deciso con poche ore di anticipo (in realtà pochissimi giorni prima, ma lo possono sempre revocare se i dati aggiornati dell’inquinamento atmosferico indicano un repentino miglioramento) non é detto che sia saggio farne incetta, nei giorni normali non dovrebbero essere accettati, ma se capita l’occasione giusta per usarlo, tenetene conto (per dire, il Mobilis da un giorno per zona 1-2 costa € 7,30 mentre quello 1-5 costa € 17,30: pagare per tutto il giorno meno di 4 euro fa una certa differenza).

    Lo so che è ormai tardi per oggi, però era inutile parlare di biglietti agevolati se poi chi li dovrebbe usare non li trova, almeno adesso sappiamo che esiste davvero…

    Ciao, e grazie per la pazienza :-)

    • joel

      Ecco, in serata è arrivato l’aggiornamento: anche per martedì 24 e mercoledì 25 ci sono le stesse limitazioni alla circolazione, e di conseguenza sono utilizzabili i biglietti forfettari da € 3,80, salvo rettifiche.

      Non si sa quanto durerà, per ora è così; in passato, in caso di circolazione a targhe alterne e trasporti gratis, i pendolari paganti si erano giustamente risentiti, ora sembra che la soluzione, almeno nell’immediato, venga giudicata più favorevolmente.

      Grazie!

    • Marco (staff)

      Ottima dritta! Che dire… dobbiamo sperare in tanto inquinamento per spendere poco in mezzi pubblici a Parigi! Ovviamente sto scherzando.

  31. Vittorio

    Ciao Marco
    Un’informazione il 30 Maggio arriviamo a Parigi eda Orly 4 persone e allogeremo a Vanves e useremo la metro per spostarci usando le staz.Corentin-Celton o Malakof ma dovrò pagare un supplemento perché sono fuori Parigi?
    Un esempio Con maps di google mi da il costo di 1, 90 per spostarmi alla tour eifel da Vanves.
    Grazie anticipatamente

    • Marco (staff)

      No, siete nella cerchia urbana e infatti 1,90 euro è il costo del normale biglietto T+ (urbano).

  32. Marco

    Ciao, grazie per tutte le informazioni che dai.
    A fine aprile andro a parigi con la mia compagna e il piu o meno il nostro programma è:
    Arrivo mercoledi mattina a beauvais
    Riparto martedi successivo sempre da beauvais
    L’idea è di rimanere sempre in citta (1-3) e fare solo una capatina a Versailles.
    Cosa ci conviene fare? Grazie!!

    • Marco (staff)

      Dipende da quanti spostamenti volete fare, comunque a occhio direi che avete una convenienza simile tra carnet + ticket da/per Versailles e la soluzione con Navigo Decouverte dall’arrivo fino a domenica sera + carnet per i restanti giorni.

  33. sabrina

    arriviamo a Parigi 2 adulti + 2 under 18 il 28 mattina al CDG e come da tuo consiglio per arrivare in via de la Pepiniere dove abbiamo l’hotel prenderemo la reer fino a chatelet e la metro 14 fino al capolinea. ripartiremo il 30 sera sempre dal CDG. vorremmo utilizzare i mezzi pubblici il più possibile per visitare musei e monumenti no Versailles e Disneyland. Ho letto che in molti monumenti e musei l’ingresso per i ragazzi è gratuito. cosa mi consigli di acquistare per trasporti e visite ? grazie e complimenti per la disponibilità.

    • Marco (staff)

      Per i trasporti non vi convengono abbonamenti, secondo me. L’unico sarebbe la Paris Visite 1-5 per 3 giorni ma alla fine con biglietti singoli andrete a spendere meno. Per i musei ci sarebbe la Paris Museum Card, ti rimando alla relativa pagina per approfondire: è certamente consigliata se volete vedere molte cose in poco tempo e saltando le cose, ma leggete bene cosa è compreso e cosa no, ad esempio per la Torre Eiffel occorre prenotare separatamente (leggi l’articolo dedicato).

  34. Lorenza

    Ciao Marco, ho una domanda da farti, ti ringrazio in anticipo per la risposta.
    Arriverò il 23 a Parigi dall’ areoporto CDG per poi ripartire da Orly il 26. Soggiornerò in zona 3, a VItry sur Seine, dunque volevo chiederti quale potrebbe essere la migliore soluzione per me.
    Grazie!

    • Marco (staff)

      Non ci sono dubbi: Navigo Decouverte da subito, e coprirà tutto.

  35. Natalia

    Ciao Marco,
    grazie di questo sito, ho trovato veramente molto utile. Io arrivo a Parigi con la mia figlia di 6 anni domenica 22 genaio ad orly. Devo arrivare in zona Monmarte. La mia programma è 1° e 2° giorno centro, 3° – Disneyland, 4° louvre, 6° – versaile e il 27/01/16 torniamo a casa dal orly. Che cosa potresti consigliare per spostarci? Come’è arriverò la domenica Navigo Decouverte non posiamo usufruire.
    Scusa di errori grammaticali.

    • Marco (staff)

      Puoi fare la Navigo Decouverte anche la domenica, ma avrà validità dal lunedi: falla perché vi conviene ugualmente e per la domenica usate dei biglietti singoli.

  36. Cinzia

    Ciao Marco, probabilmente prenoteremo alloggio in zona 4 e staremo a Parigi 5 gg lunedì/venerdì.
    Ho capito bene che ci conviene fare il Forfait Navigo “toutes zones” settimana? dovrò chiedere zona 1-4 giusto? (il tragitto da e per aeroporto lo faremo con biglietto RER a parte).
    Perchè il mio dubbio è che il carnet T+, se non ho capito male, copre solo le zone 1 e 2 e quindi dall’appartamento alle varie attrazioni e viceversa non andrebbe bene.
    Grazie mille!

    • Marco (staff)

      Ok per la Navigo, ma nota che la si fa sempre per zone 1-5 allo stesso prezzo e che comprende anche i trasferimenti da/per CdG e Orly.

      • Cinzia

        Zone 1-5 perchè l’aeroporto è in zona 5 giusto?
        Non ricordo se l’ho letto qui o altrove, mi confermi che non la si può fare in aeroporto (CDG) perchè la si può fare alle biglietterie con personale ed all’aeroporto invece ci sono solo le biglietterie automatiche?
        Di nuovo grazie per l’attenzione!

        • Marco (staff)

          Guarda che in questa pagina trovi tutto scritto! Nessun problema per farla in aeroporto. Gli aeroporti CdG e Orly sono in zona 5 ma non tutti gli abbonamenti validi per la zona 5 sono validi.

  37. Simona

    Ciao, articolo molto interessante, avrei però bisogno di un ulteriore consiglio.
    Tra tre giorni andrò a Parigi per visitare Maison & Objet la fiera che si tiene a Paris Nord Villepinte. La mia situazione è questa:
    Giorno 1 arrivo ad ORLY e trasferimento in centro Arr. II – sera metro per uscire a cena
    Giorno 2 andata e ritorno da Parc de Exposition per fiera – sera metro per uscire a cena
    Giorno 3 andata e ritorno da Parc de Exposition per fiera – pomeriggio e sera metro per visita centro e cena
    Giorno 4 trasferimento per ORLY.
    Cosa mi consigli? Considerando anche gli spostamenti in fiera mi conviene la PARIS VISIT 5 giorni zona 1-5? oppure carnet 10 biglietti T+ per metro e tratte singole per RER B?
    Ti ringrazio Simona

    • Marco (staff)

      Devi valutare se ti conviene la Navigo Decouverte, in base al giorno di arrivo

  38. Gianni Giuseppe Tura

    arrivo a cdc alle 12 del venerdi e riparto il venerdi dopo alle 22.oo sempre da cdc
    cosa mi consigli visto che devo andare dalle parti di montparnasse
    non vedro molti musei li conosco gia girero per parigi soprattutto in centro
    cosa consigli
    grazie
    gianni

    • Marco (staff)

      Direi biglietto dedicato dal CdG, un carnet per il weekend e poi una Navigo Decouverte dal lunedì.

  39. Veronica

    Ciao, io mi fermerò con il mio ragazzo a Parigi dal 19 al 22 gennaio. Noi atterriamo all’aeroporto Charles de Gaulle e alloggiamo al departement 9 vicino al sacre coeur più o meno. Per lo spostamento dall’aeroporto all’Hotel ci conviene sempre il carnet da 10? Perché per il resto noi pensavamo di guardare le attrazioni principali con esclusione di Disneyland quindi ci conviene Il carnet giusto?
    Grazie mille in anticipo

    • Marco (staff)

      Decisamente no, stai facendo confusione con ticket e zone. Comunque, per voi conviene nettamente la Navigo Decouverte.

  40. Rita

    Ciao! Sto leggendo tutto su Parigi, queste guide sono utilissime!
    Io andrò con il mio compagno dal 2 al 5 marzo, atterrerò al CdG e poi ripartirò da Orly, volevo chiederti visto che si trovano in zona 4 e zona 5 se prendo il carnet da 10 viaggi posso usarlo per gli spostamenti da e per l’aereoporto?
    grazie mille!

    • Marco (staff)

      No, è tutto spiegato nell’articolo. A voi conviene decisamente la Navigo Decouverte.

      • Rita

        Grazie mille, la posso acquistare in aereoporto? e viene 22,50 più 5 euro giusto?

        • Marco (staff)

          SI e SI

  41. annalisa

    Ciao Marco è complimenti a tutti per questa pagina, davvero molto utile! Io e il mio ragazzo andremo a Parigi dal 19 al 22 gennaio, arrivo a Beauvais e soggiorneremo al Glasgow Monceau Hotel ( rue de la felicite). Dopo aver preso il bus dall’aeroporto come devo muovermi? Mi consigli il carnet da 10 per questi 4 giorni? Grazie ancora

    • Marco (staff)

      Grazie! Si direi che i carnet sono la giusta soluzione per voi. Per arrivare in hotel da Porte Maillot, io prenderei la RER C per una fermata fino a Pereire Levallois, poi da li 1 Km a piedi oppure vi avvicinate un poco cambiando con la metro 3 fino a Malesherbes (500 m dall’hotel).

  42. Alessandro

    Ciao sono Alessandro io e la mia compagna soggiorneremo a Parigi dal 11 al 16 febbraio.
    Arrivo a Beauvais alle 21 circa poi navetta per Porte Marriot. Li pensavo di prendere la metro per arrivare all hotel Pavillon Opera Lafayette che si trova vicino la fermata di Anvers zona Sacro Cuore.
    Visto che faremo 4 giorni pieni gireremo molto per vedere i classici monumenti e fare anche un salto a Versailles. Quale tipologia mi è conveniente tra carnet da 10 e abbonamenti ?
    Grazie anticipatamente

    • Marco (staff)

      Direi carnet, eventualmente Mobilis (abbonamento giornaliero) per giorni con molti spostamenti, ad esempio per il giorno di Versailles in genere conviene la Mobilis 1-4

  43. emanuela

    Ciao! arriverò ad orly e dovrò andare alla fermata Noisy champsche si trova sulla RER rossa A4. avevo pensato di prendere il tram T7 da orly fino a Villejuif-louis aragon da li la metro rosa 7 fino a Chatelet e da qui la RER fino a Noisy. da come ho capito basta un t+ per il tre e un t+ per la metro 7. da Chatelet posso continuare ad usare fino a Vincennes (sempre zona 2) il t+ che avevo già vidimato e comprare solo un biglietto da vincennes a noicy a 3,4€ o devo per forza prendere un biglietto da chatelet solo per la rer? spero si capisca! Grazie

    • Marco (staff)

      Ci impieghi un sacco di tempo, per arrivare a Chatalet è molto meglio prendere Orlyval e RER. Il biglietto origine-destinazione ti calcola già la tariffa giusta con i cambi, ma valuta un abbonamento a seconda della tua permanenza.

  44. riccardo

    Buongiorno, innanzitutto complimenti per il sito e per tutte le info che condividi con noi meno esperti.
    Io ed un mio amico soggiorneremo a Parigi dal 17 al 20 gennaio. Atterreremo all’aeroporto di Beauvais e abiteremo su Rue tiquetonne (vicino il louvre). Oltre al centro città vorremmo visitare la reggia di Versailles e probabilmente anche disneyland paris. Quale metodo per gli spostamenti è più conveniente?
    Grazie infinite

    • Marco (staff)

      Se pensate di prendere molte volte la metro e siete certi dei due spostamenti fuori centro, fate la Navigo Decouverte, altrimenti biglietti singoli e carnet di T+ per la metro in centro.

  45. Fabiano Costa

    Buonasera, grazie per il sito utilissimo. Siamo un gruppo di 8 ragazzi (2 over 26, 6 under 26) che andranno a visitare parigi dal 24 al 28 Marzo. Vorremmo visitare sia Versailles che Disneyland e l’aeroporto è CHARLES DE GAULLE con orario di arrivo 18.30 e ritorno 12.30.
    Che biglietti ci consiglia? Avevo pensato la Paris Visite 5 giorni zona 1-5.
    Attendo sua risposta, grazie mille

    • Marco (staff)

      SI, confermo che è uno di quei casi in cui può convenire questo costoso abbonamento. In realtà acquistando biglietti singoli spenderete uguale o forse poco meno, ma potrete ammortizzare la Paris Visite anche con la praticità (si compra e non si pensa più ai biglietti) e con qualche sconto abbinato.

  46. Alessandra Ottaiano

    Ciao Marco e a tutto lo staff!
    Sito fantastico, sto leggendo tutto e documentandomi per la mia prima volta a Parigi che sarà insieme ale mio fidanzato dal 9 al 12 febbraio prossimi!
    Arrivo anche io a Beauvais, ma il mio Hotel è in Rue Gambetta, che se non ho capito male dovrebbe essere in zona 5…quale soluzione mi consigli per i trasporti?
    Grazie!
    Alessandra

    • Marco (staff)

      Fate sempre un po’ di confusione con le zone… Gambetta è in centro, quindi in zona 1, ammesso che tu ti riferisca a Avenue Gambetta. Come biglietti, se rimanete sempre in centro fate i carnet da 10.

      • Alessandra Ottaiano

        Sì, era Avenue Gambetta! Grazie!
        Da una cartina non riuscivo a capire se fosse incluso o escluso dal centro!
        Grazie ancora!

  47. Fabio

    Buongiorno, innanzitutto grazie per l’utilissima guida. Approfitto anche io per chiedere consiglio: soggiornerò a Parigi con la mia ragazza settimana prossima (dal 14 al 16 gennaio). Il mio hotel è a due passi dalla metro Porte D’Orleans; consiglieresti di acquistare la Paris Visite zona 1-3 (potrei muovermi in centro e fino alla fermata Denfert-Rochereau, linea 4) e comprare un carnet da 10 biglietti per coprire la restante piccola tratta di metropolitana, oppure suggerisci altre soluzioni?
    Grazie,
    Fabio

    • Marco (staff)

      Per tre giorni, andate con i carnet e non fate abbonamenti.

      • Fabio

        Grazie per i suggerimenti, Marco.
        Da una seconda lettura della guida, ho notato che mi era sfuggita la possibilità di usufruire del Ticket Jeunes (dal momento che siamo entrambi sotto i 25 anni).
        Dato che arriviamo il sabato e rimaniamo fino a lunedì, pensavo di acquistare questo biglietto a tariffa ridotta per il week end, più normali bilglietti T+ per il lunedì. Volevo solo chiedere se il Ticket Jeunes garantisca la possibilità di muoversi illimitatamente nel centro città.
        Grazie ancora,
        Fabio

        P.S: davvero ottimo lavoro, sto leggendo tutte le guide e sono una meglio dell’altra, puntuali e precise

        • Marco (staff)

          Grazie dei complimenti!
          Si, il ticket jeunes è una ottima soluzione per i giorni festivi, ce ne sono in due versioni in base alla fascia tariffaria, è tutto spiegato dentro l’articolo.

  48. Daniele

    Ciao! Io arrivo il 9 gennaio e partirei il 22 gennaio, se ho capito bene mi conviene fare l’abbonamento settimanale Novigo da 22? ma è compresa la tratta dell’aereoporto di Charles de Gaulle? Grazie

    • Marco (staff)

      Esatto, sono due settimane piene quindi torna benissimo. Ovviamente dopo la prima settimana dovrai acquistare una seconda ricarica settimanale. Si, comprende anche la tratta dal CdG.

  49. Andrea

    Ciao Marco
    io e mia moglie stiamo programmando di visitare Parigi dal 20 al 25 gennaio. Pensavo di acquistare l’abbonamento per 5 giorni zona 1/3. però ho visto che per raggiungere la Reggia di Versaille non vanno bene. C’è un biglietto da poter acquistare solo per il tratto non compreso in quello della zona 1/3?

    grazie mille

    • Marco (staff)

      No, dovresti scendere, acquistare un biglietto per la tratta rimanente e risalire. Per questo motivo e non solo, ti chiedo: ma perché quella scelta di biglietti? Se leggi la nostra guida capisci che non ti conviene, a meno che non abbiate l’hotel in zona tariffaria 3.

  50. Amalia

    Ciao, sono Amalia, io, mio marito e mio figlio di 14 anni saremo a Parigi dal 6 al 12 luglio. Mi fa piacere aver trovato questo sito molto simile a uno trovato l anno scorso per Barcellona che mi e servito tantissimo per organizzare il viaggio. Avendo un bel po di tempo prima di venire a Parigi posso organizzare bene la mia vacanza. Atterreremo all aeroporto di Beauvais alle ore 8,10 del mattino e dovremo andare alla albergo Ibis budget Porte D Orleans al Boulevard Romain Rolando 14 arrondissement. Come Arrivarci? I biglietti per arrivare dove si acquistano? Da quel che ho capito i biglietti dall aeroporto al centro non rientrano in nessuna card. Poi cosa mi consigliate di fare per il trasporto dei 7 giorni?

    • Marco (staff)

      Si tratta di un hotel di periferia comunque servito abbastanza bene dai mezzi. Da Beauvais devi prendere il bus navetta che ti porterà a Porte Maillot, qui prendi la metro 1 fino a Chatelet dove cambi con la linea 4 fino a Porte d’Orleans + 10 minuti a piedi. Come biglietti, non vedo abbonamenti che vi convengono, quindi andrei sui carnet di T. . Per le altre domande ti rimando alla nostra guida dove trovi descrizioni dettagliate per tutto!

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)