Home » Parigi » Parigi: i battelli (Bateaux Mouches e Batobus)

Parigi: i battelli (Bateaux Mouches e Batobus)

Parigi: crociera in battello sulla Senna
Parigi: la crociera in battello sulla Senna è più bella al tramonto



Molte città Europee sorgono su importanti fiumi, e ormai ovunque è possibile fare brevi crociere in battello, ma nessuna batte il fascino e il romanticismo di una crociera sulla Senna. A Parigi, infatti, i famosi battelli fluviali solcano il fiume Senna da decenni, a tutte le ore del giorno e della notte.

Vengono chiamati Bateaux Mouches dal nome della prima compagnia di navigazione, ma oggi esistono diverse compagnie che offrono molti tipi di crociere e servizi. Si spazia infatti dal semplice (ma suggestivo!) servizio di trasporto a fermate, fino a lussuose mini-crociere. Vediamoli.

Batobus (battelli di linea)

Parigi battelli sul fiume Senna
Parigi: i battelli solcano continuamente il fiume Senna, giorno e notte

I Batobus sono dei battelli di linea da usare come affascinante mezzo di trasporto: effettuano varie fermate nelle zone più interessanti di Parigi e permettono di salire e scendere a piacimento. Solitamente si acquista una card giornaliera con la quale si ha diritto ad illimitate corse. Si tratta di un modo molto suggestivo e “turistico” per spostarsi tra i monumenti che si affacciano sul fiume. Le corse hanno frequenza di 20-25 minuti circa e si può salire presso una qualunque delle fermate (Torre Eiffel, Louvre, Notre Dame, Museo d’Orsay, ecc.).
Il costo del biglietto è di 17,00 € al giorno se acquistato sul sito ufficiale o sul posto, ma noi abbiamo trovato per voi una agenzia online che li propone a solo 16,00 €:

Da notare che il Batobus è escluso dalle card trasporti, è presente nel solo forfait turistico “Paris a la Carte” che comprende gli open tour in bus, card molto costosa e in genere sconsigliata. Per maggiori informazioni visitate anche il sito ufficiale del Batobus.

Bateaux Mouches (minicrociere)

Si tratta della soluzione migliore per chi vuole concedersi un tour rilassante e romantico. La scelta delle mini crociere fluviali è ampia: l’itinerario classico dura circa un’ora e parte dalla Torre Eiffel e arriva a fare il giro delle due isole (Ile de la Cite e Ile de Saint-Louis), passando sotto tutti i più bei ponti di Parigi, per un costo di circa 10-11,00 €. Ci sono poi giri più lunghi che comprendono anche le zone oltre la Torre Eiffel (Allee des Cygnes), e giri multipli in occasione delle cene.

Parigi: crociera in battello sulla Senna
Parigi: la crociera in battello sulla Senna è più bella al tramonto

Alcune compagnie propongono, in abbinamento alla mini-crociera, degli extra quali champagne, degustazioni, spettacoli, aperitivi, fino a veloci pranzi, sia a bordo che sul pontile di attracco. Ma il top è senza dubbio la cena di gala a bordo del battello. Inventata proprio dalla compagnia Bateaux Mouches, è una delle attrazioni più richieste dai turisti a Parigi. La prenotazione è obbligatoria, così come l’eleganza a bordo. I prezzi non sono popolari e le tariffe salgono vertiginosamente se si scelgono i menù più sofisticati ed i tavoli più panoramici. La qualità del cibo a bordo è buona, il servizio formale ed impeccabile, ma la vera attrattiva di questa indimenticabile cena saranno le luci della città all’imbrunire riflesse sull’acqua.

La compagnia Bateaux Mouches ha sede sulla Rive Droite del Pont de l’Alma, da qui trovate anche tutte le altre proseguendo la passeggiata sulla stessa riva, andando verso la Torre Eiffel, sotto la quale c’è l’approdo principale delle varie compagnie che effettuano le mini-crociere. Tra le varie, vi segnaliamo Bateaux Parisiens che ha i battelli più moderni ed una scelta molto ampia di itinerari ed extra. Vi consigliamo di verificare sempre che sia presente l’audio guida in Italiano. L’itinerario è sempre ad anello, ovvero si viene riportati da dove si è partiti e non sono solitamente previste fermate.

E’ molto importante prenotare in anticipo la cena sul battello (o il pranzo), mentre in genere c’è ampia disponibilità per le brevi crociere diurne. Ecco una nostra selezione di pacchetti:

Ma in definitiva, vale la pena fare una crociera sulla Senna? La risposta è si, ma dovete scegliere la crociera giusta per voi. La mini-crociera classica costa relativamente poco e piace a tutti, sicuramente è un “must” di un viaggio a Parigi.
La cena invece appartiene ad un’altra categoria di esperienza: elegante, costosa e raffinata, è senza dubbio adatta alle coppie in cerca di una serata particolare e romantica.


37 commenti

VUOI UN CONSIGLIO PER IL TUO VIAGGIO? SCRIVI UN COMMENTO: VAI IN FONDO ALLA PAGINA, O REPLICA AI TUOI MESSAGGI PRECEDENTI
  1. Mattia

    Ciao! io e la mia ragazza avremo un giorno, fino verso le 17,00, per visitare Parigi. Le attrazioni che mi interessavano di più sono Notre Dame e la Tour Eiffel…leggendo quest articolo mi sembrava anche molto interessante l’opzione bateaux-mouches o batobus (senza e con fermate, ovvio son due cose diverse), secondo te rientrerei nei miei tempi? E quale consigli tra i due? Grazie e complimenti!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Beh dipende anche da che ore arrivate, comunque ti suggerisco la lettura del nostro articolo “Itinerario di 1 giorno a Parigi” che è perfetto per voi. In breve: per la Torre prenotate assolutamente i biglietti per evitare una coda interminabile (vd. il nostro articolo per i biglietti salta-coda) e per quanto riguarda la crociera, potreste farla subito dopo la Tour, dato che i battelli partono da li. per abbreviare, in effetti potreste anche prendere alla torre un batobus fino a Notre Dame!

      • Mattia

        arriveremo verso le 10,00 e dato che ci interessava più fare la visita di Notre Dame (conviene prendere il biglietto online, vero?) che della Tour Eiffel magari potremo fare anche l’inverso di quello che dici te, alla fine è lo stesso tempo tanto! Grazie!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Confermo, avendo il tempo contato, meglio avere dei biglietti salta-fila. Per Notre Dame considerate che l’accesso è gratuito, si paga solo per salire sulle torri, a breve peraltro pubblicheremo un articolo.

  2. Fiammetta

    Ciao, la crociera promenade con il bateau parisien ha l’audio guida in italiano? e la crociera fatata (sempre con il bateau parisien) ?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Quella compagnia in genere ha la guida in Italiano, ma per sicurezza è meglio chiedere direttamente a loro.

  3. Alessandra

    Ciao Marco,
    noi saremo a Parigi a fine gennaio. Fa molto freddo sul batobus? lo chiedo più che altro per mia figlia di due anni.
    grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Beh si, ovviamente, ma c’è comunque una parte al chiuso!

  4. francesca

    soggiornando nei pressi del Louvre, pensi convenga utilizzate il bateau bus per raggiungere la tour eiffell?
    grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Metro e RER sono più veloci, ma il Batobus è più panoramico e divertente!

  5. Ally

    Buongiorno Marco, approfitto nuovamente della tua disponibilità e gentilezza.
    Nei prossimi giorni vorremmo fare una mini-crociera (Bateaux Mouches): dal sito ufficiale mi è sembrato di capire ci sia solo una possibilità di percorso senza cena.
    Non capisco però se l’audiogida sia compresa nè se, prenotare i biglietti in anticipo, ci consenta di saltare la fila (il ritiro è in loco).
    Ti ringrazio in anticipo per l’aiuto che saprai darmi e rinnovo i complimenti per questa preziosa guida!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sui battelli non c’è audioguida ma il commento con altoparlanti; se non sbaglio Bateaux Mouches non ce l’ha in Italiano, mentre l’altra compagnia si. Il percorso classico è quello con partenza dalla Torre Eiffel, ma ci sono anche altre crociere un poco più lunghe, quella classica va comunque benissimo. Acquisto in anticipo: lo consiglio per la crociera con cena, ma per quella semplice diurna direi che non è indispensabile.

      • Ally

        Grazie infinite Marco, proverò allora con il Bateaux Parisiens!

  6. Silvana

    Buonasera, per andare dall’Opera fino alla tour Eiffel è possibile prendere il bateaux o il batobus al posto della metro?
    Ne vale la pena? È un tragitto più suggestivo? E quale dei due è preferibile prendere?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Beh la Senna dista più di 1 Km dall’Opera, quindi come mezzo di trasporto in se’ tra queste due attrazioni ha poco senso, tuttavia una bella crociera sulla Senna va certamente fatta e questa comprende sempre anche questa tratta. La parte più bella è comunque quella successiva con le isole.

  7. ANTONELLA

    marco, ma i bateaux sono al coperto, sai ho due bambine e verremo a aprigi per meta’ novembre ed il clima mi preoccupa un po….

    grazie come sempre

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Certo, hanno zone sia chiuse che aperte.

  8. marta

    ciao, io e il mio ragazzo andiamo a Parigi a natale e vorrei organizzare la cena sul bateaux mouches, sai dirmi se su qualche sito c’è la possibilità di prenotare ora (in caso per quella data non trovo posti) e pagare li?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le compagnie sono le due che abbiamo elencato, contattale anche per email spiegando la tua esigenza.

  9. alessia

    ciao! io e il mio ragazzo vorremmo aspettare l’anno nuovo a Parigi e ci piacerebbe organizzare per tempo un ultimo dell’anno particolarmente romantico.. chiedevamo più informazioni sulle mini crociere.. prezzi, varianti, ed eventualmente come prenotare.. grazie in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le due compagnia principali sono Bateaux Mouches e Bateaux Parisiens, entrambe indicate nell’articolo, direi di pari livello, ti consiglio di verificare sui siti ufficiali o di mandare loro una email.

  10. Francesco

    Ciao, una curiosità. È possibile fare solo la crociera la sera oppure è per forza inclusa anche la cena ??

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      SI, ovviamente c’è la possibilità.

  11. m.ccristina

    ciao marco ,volevo chiederti se la fermata del batobus jardin des plantes è stata spostata proprio vicino a cite de la mode,e se esiste ancora la fermata vicino quai de la rapee che avevo visto su una vecchia guida,grazie e complimenti

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ho fatto una verifica, confermo che questa fermata è stata spostata qualche centinaio di metri più a sud, quindi molto vicino a Les Docks, la città della Moda. Non che prima fosse lontana, comunque! Quai de la Rapee invece è sul lato opposto e non è servita dal Batobus, ma è facilmente raggiungibile a piedi attraversando il poste d’Austerlitz.

  12. antonella75

    Ciao! Sono un pò confusa per la scelta del battello per fare il giro della senna.
    Siamo due adulti ed una bimba di quasi 5 anni. Non ci interessa nè pranzare nè cenare sul battello.
    Sinceramente quale ci consiglieresti per noi? Batobus 1g 16 euro bimbi 7€ durata 2h oppure le mini crociere di 1h (Mouches o Parisiens)? Grazie mille.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Fate la mini-crociera. Il Batobus è più pensato come mezzo di trasporto e non per crociera.

  13. Alessia

    Ciao, mi serve il tuo aiuto. Io sarei interessata alla mini crociere fluviale dalla Torre Eiffel fino al giro delle due isole. Potresti dirmi da dove si prende di preciso? Il biglietto si fa a bordo? Inoltre mi piacerebbe fare il giro di sera, ci sono degli orari specifici?
    Ti ringrazio in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sui siti ufficiali delle due compagnie che sono indicati trovi tutte le info, comunque non avrai difficoltà a trovare l’imbarco proprio davanti alla Torre Eiffel e a fare i biglietti sul posto. Meglio prenotare invece se vuoi fare la cena a bordo (molto cara ma bella).

  14. LUCA

    Buonasera,
    avrei alcune domande da porle…
    Vorrei organizzare una cena sui bateaux mouches per un’occasione speciale.
    E’ obbligatoria la prenotazione on-line?
    E’ possibile utilizzare come forma di pagamento la pay-pal (circuito mastercard)?
    La somma mi verrebbe addebitata subito?

    Rimanendo in attesa, Le porgo cordiali saluti

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Una prenotazione in anticipo non è obbligatoria, ma secondo me consigliabile. I prezzi sono gli stessi, non mi sembra che le due compagnie principali accettino PayPal, ma solo carte di credito dirette. E’ facile aspettarsi che l’importo venga addebitato subito.

  15. Dani

    Ciao Marco
    acquistando la paris visite ,c’è lo sconto sui bateaux parisiens .
    ma se prenoto sul sito l’orario della gita , ho la possibilità di avere già in mie mani il biglietto scontato grazie alla paris visite o no?
    grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non ho mai provato, ma penso sia facile verificare: se ti fanno pagare in anticipo online, assicurati che sia già il prezzo scontato (dovrebbe esserci una apposita casella dove indicare il codice sconto), altrimenti non viene conteggiato!

  16. Barbara

    Salve,
    ho visto che sul bateaux parisien è presente la guida in italiano, ma non riesco a capire se il tragitto prevede anche il passaggio fino alla statua della libertà?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      A memoria, mi sembra che il giro classico non lo comprenda. Forse il giro lungo con la cena abbinata.

      • Barbara

        Grazie Marco, ma nemmeno sul bateaux Mouches??

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Neanche loro…

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)